Jump to content
GTA-Series.com Forums
Sign in to follow this  
LanceVancedDance

La storia di tommy dal 1986 fino al 2001

Recommended Posts

scusate allora per l'anticipazione lo fatto apposta per un po suspence

Andiamo avanti

Un mese dopo

Era passato un mese davvero infernale gli haitani continuavano ad attacare ma Tommy e i suoi si difendevano benissimo.

3 Febbraio 1987 ore 6.00 ufficio della villa

Tom:Allora Mario cosa ci dicono i nostri informatori sugli haitani?

Mario:Beh Boss ci dcino che sono rimasti iin venti a forza di attacare noi e morire

Tom:Non possono reclutarne altri?

Mario:No con loro Budget rimasto pensano di riuscire a comprare armi piu decenti

Tom:Non cambia niente

Mario:Probabilmente si

Squillò il telefono era Mercedes

Tom:Si che c'è?

Mercedes:San Tommaso ti ricordi che dobbiamo andare al ospedale a vedere se è un maschio o una femmina

Tom:Si certo ma non chiamarmi san Tommaso che santo non sono

Mercedes:Un altra cosa l'altro ieri i tuoi scagnozzi hanno visto dei tizi osservare i loro movimenti da una finestra

Tom:Potevano essere guardoni

Mercedes:Probabile

Tommy mise giu

Tom:Vai subito a prendere Mercedes

Mario:Vado

In tanto all appartamento di Mercedes cinque Scagnozzi giravano per la casa a contorlloare

Scagnozzo:Hai guardato i piani alti?

Scagnozzo 2:Certo c'è Jimmy vcino all elicottero per la fuga

Scagnozzo: Hai sentito per il Boss?

Scagnozzo 2:No cosa?

Scagnozzo:Che oggi lui e sua moglie vanno a vedere per il bambino se maschio o femmina

Scanozzo 2:Bene

Entrò una macchina nera che parcheggio e ne uscirono quattro Sicari vestiti bene non potevano essere haitani forse Forelli

Scagnozzo 1:Ma che...

BAM BAM quattro colpi uccisero tutti e due

Sicaro:Voi 3 andate sul tetto io mi occupo dei due che porotegono la donna

Sicari:Va bene

I sicari uccisero tutti e fuggriono via ecceto uno che era rimasto li per conotrollare poi usci ma era rimasto da solo. Arrivò Mario

Mario:Tu str***o che ci fai qui

Sicario:Chi io faccio un passagiata

Mario:A si adesso te la vedrai con Vercetti in persona

Mario chiamò Tommy

Tommy:Dimmi dov'è Mercedes?

Mario:Ehm...ehm è morta l'hanno uccisa ma ho qui un sicario

Tommy:Cosa? Ora vengo io la e lo torturo.....laggiu c'è una vasca da bagno? Toommy era furioso ma a aveva un tono calmo

Mario:Si perchè?

Tommy:Riempila di acido che quando avrò finito con lui non ne rimarrà piu niente di lui

Mario:Si boss

Tommy arrivo all appartemento di Mercedes

Tommy.Avanti stonzo incomincia a parlare

Sicario:Ti giuro non so di cosa parli io sono solo di pasagggio

Tommy:A si sarò anche di passagio quando una mia pallotola di arrivera sulla gamba

Tommy sparò un colpo sulla gamba

Sicario:AHAAAAHA str***o

Tommy:Avanti il prossimo colpo sra sulla spalla

Sicario:Non lo so ti siamo solo stati pagati 50 milla $

Parti un colpo sulla spalla

Sicario:AHAAH

Tommy puntò la pistola in fronte

Tommy:Parla o ti schezzano le cervella

Sicario.OK Paulet ci ha pagati per railra tua moglie ma un sicario a deciso di ucciderla

Tommy:Bene ora ti lascio vivo

Sicario.Ma cosa succedera agli haitani adesso?

Tommy:Finiranno 50 merti sotto terra...Mario butalo nel acido

Mario:Va bene

Sicario:NOOOOOOOO PIETA

Tommy:Voi avete avuto pietà di una donna incinta io non e avrò per voi

Il sicario fini nel acido e scomparve in pochi secondi

Mario:Cosa intedi fare?

Tommy:Fino adesso con gli haitani abbiamo giocato roa gli haitani hanno fatto scacco matto ed hanno perso

Mario:Vuoi colpiri tutti?Come farai?

Tommy:Semplice chiama Paulet digli che voglio negoziarwe la pace ma non sarà cosi....poi chiama Baker e robina ci serviranno da intemdiari e poi di a cassidy di portarci 4 M60

Mario:Ok allora Robina e Baker li ucciderano anche loro chiamiamo anche Salvatore?

Tom:No solo cipriani

Un ora dopo tre furgoni giungesero in uno spiazzo c'erano Baker e Robina mentre nei frgoni c'erano nascosti uomini di Vercetti.Poi arrivarono 10 macchine haitane e ne scesro tutti compresa Paulet

Paulet:Dov'è Vercetti?

Robina:Adesso arriva in elicottero

Paulet:Ma gli accrdoi non erano cosi

Arrivò l'elciottero ma non atterò percchè si arprino i ortelloni e Tommy, Mario,Vince e e Cipriani inziarono a sparare adosso agli Haitani poi dia furgoni uscrino anche gli altri e inziare a sparare anche loro

Tom:AVETE VOLUTO LA GUERRA ORA DIVENTRETE CIBO PER CANI!!!

Gli haitani cadevano come birlli non petvano fare nula era sono solo in venti contro 40 persone

Tom:Fammi scdere dall' elicottero che uccido quella p*****a

Tommy scese intanto attrono a lui erano tutti morti ma solo Paulet era viva

Tom:p*****a dimmi perchè l'hai fatto?

Paulet:Perchè la vita va vissuta

Tom.A si prendi questo e questo

Tommy continuava a sparare al corpo morto di Paulet fino a ridurla ad un ammaso informe poi sopraggiunse Mario

Mario:Basta non vedi che è morta....andiamo via da qui la polizia sta arrrivando

Tommy sali sul elicottero e fuggi via dal massacro poi arrivarono in villa

Bar della villa c'era Salavatore che dormiva

Tommy:Avanti grassone si va a Liberty a riprendere il tuo potere

Continua...

Gli haitani

o ntotato due erroti una voelevo scrivere rapirla ma è ventuo fuori railra mentre dopo che c'è scirtto continua non so da dove viene fuori gli haitani

9/10.Non hai spiegato bene come muore Mercedes e non hai ben chiarito i sentimenti di Tommy alla sua morte.Per il resto tutto buono.Ma è morta anche il figlio (o figlia) :cry: ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se è mrota mercedes che è inicnta sarà mrto anche il figlio/figlia

Lo immaginavo ma avevo letto delle storie dove la madre moriva ma dal corpo riuscivano ad estrarre il neonato prima che fosse troppo tardi :ahsisi: .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella storia, non so come faceva Tommy ad essere "apparentemente" calmo, comunque :sisi: Paulet se lo è meritato.. comunque a me sarebbe piaciuto farla saltare in aria con 100 bombe :frankie: ..

E ora si va a Liberty, urrà!

Share this post


Link to post
Share on other sites

andiamo avanti

3 Febbraio 1987 ore 10.00 jet privato di Tommy volo Vice city-Liberty City

Sal:Allora Vercetti contento di tornare dopo 15 anni ha Liberty?

Tom:Non poroprio penasvo di tornarci come una vacanza ma devo andarci per fare un massacro

Sal:Ok...comuque siamo in 10 che andiamo all ataccto di Saint Mark come facciamo siamo in pochi

Tom:Non si proccupi ora faccio una chimata ad un mio amico

Tommy chamò Paulie Sindacco

Tom:Ehy Paulie

Paulie:Chi è?

Tom:Vercetti

Paulie:Vecetti chi?

Tom:Tommy Vercetti ti ricordi?

Paulie:Oddio adesso ricordo scusa se non ho capito chi eri non tiu sento piu da 15 anni

Tom:Gia brutta storia

Paulie:Comuque come andata dopo che sei uscito?

Tom:Molto bene ho preso potere a Vice City e ho ucciso Sonny

Paulie:Molto bene

Tom:Mi servirebbe un aiuto

Paulie:Dimmi

Tom:Siatmo arivando a Liberty per eliminare il potere di Marco Forelli mi servrebbo i tuoi uomini

Paulie:Compiacere dato che abnche io sono stato liquidato fuori dal mio territorio

Tom:Fra poco dovrei essere al aeroporto

Paulie:Ti mando un Limousine e 3 macchine e ci vedimao alla mia Villa a Shorside Vale

Tom:Grazie

Tommy mise giu il telefono

Tom:Mario ha chiamto Vinci per dirgli che stia lui per un po in carcia finche io sono qui

Mario:Certo

In tanto Salvatore e Mike Cipriani discutevano

Mike:Boss ha trovato suo figlio?

Sal:No

Mike:Non è che è nascosto da suo zio in Sicila?

Sal:Aspetta che provo a chiamare

Salvcatore fece un chiamata

Sal:Pronto Totò

Totò:Parla che c'è?

Sal:Mio figlio è li?

Totò:SI

Sal:Passsamelo

Joey:Papà sono sano e salvo in Sicila non ti proccupare sono riuscito a fuggire con un mio amico

Sal:Voglio che tu domani sia a casa nostra

Joey:Ma non sei a nasconderti a Vice

Sal:No sto tornando a riprenderci casa nostra

Joey:Va bene

Pilota:Singori allaciarsi le cinture stiamo atterando

Aero atterò e tutti scesero e furoi ad assaapetarli c'erano due Sindacco argento e un limousine gli scagnozzi enrarono nelle macchine mentre Salvatore,Tommy,Mario,Mike e Mary-Beth(Si cera anche lei Tommy non volevo lasciarla da sola a Vice) poi la liomousine arrivò alla villa di Paulie e tutti quelli che c'erano dentro usirono ed entrarono in villa

Paulie:Tommy come stai?E chi è questa graziosa bambina?

Tommy:Molto Bene....questa bambina e mia figlia

Paulie:E la madre dov'è?

Tommy:Morta 2 ore fa per colpa dei sicari

Entrò Jhonny Sindacco

Tom:Paulie chi è questo?

Paulie:E' mio figlio e nato il girono dopo che tu sei entrato in prigione

Tom:Si mi sembra un uomo che farà grandi cose

Paulie:Già

Tom:Comuque vorreimo parlarti per quella cosa...

Paulie:Anidamo nel mio studio

Tom:Mary Beth mi sembri stanaca per il viaggiop vuoi dormire?

Mary:Si

Paulie:Jhonny accompagna la bambina a in camera

Jhonny:Ok

Johhony Portò Mary.Beth a dormire mentre Salvatore,Tommy e Paulie andarono nell studio mentre gli scagnozzi uscirono per contorllare la villa

Nell studio

Tom:Paulie hai micca un mappa di Liberty

Paulie:Si eccola

Sal:Allora qual'è il piano?

Tom:Io e miei uomini attaceremo dalla parte del ospedale mentre lei Singor Leone prenderò una parte dei Sindacco e attacherà dalla parte del Capital Auots mentre Pauli attachero per le vie interen di Saint mark

Sal:Quando attacheremo?

Tom:Stanotte alle 02.00

Paulie e Salvatore:Buon piano

Continua......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Povera mercedes.

Mi sà che tommy dovrà passare alla BMW. XD

XDXD

andiamo avanti

3 Febbraio 1987 ore 10.00 jet privato di Tommy volo Vice city-Liberty City

Sal:Allora Vercetti contento di tornare dopo 15 anni ha Liberty?

Tom:Non poroprio penasvo di tornarci come una vacanza ma devo andarci per fare un massacro

Sal:Ok...comuque siamo in 10 che andiamo all ataccto di Saint Mark come facciamo siamo in pochi

Tom:Non si proccupi ora faccio una chimata ad un mio amico

Tommy chamò Paulie Sindacco

Tom:Ehy Paulie

Paulie:Chi è?

Tom:Vercetti

Paulie:Vecetti chi?

Tom:Tommy Vercetti ti ricordi?

Paulie:Oddio adesso ricordo scusa se non ho capito chi eri non tiu sento piu da 15 anni

Tom:Gia brutta storia

Paulie:Comuque come andata dopo che sei uscito?

Tom:Molto bene ho preso potere a Vice City e ho ucciso Sonny

Paulie:Molto bene

Tom:Mi servirebbe un aiuto

Paulie:Dimmi

Tom:Siatmo arivando a Liberty per eliminare il potere di Marco Forelli mi servrebbo i tuoi uomini

Paulie:Compiacere dato che abnche io sono stato liquidato fuori dal mio territorio

Tom:Fra poco dovrei essere al aeroporto

Paulie:Ti mando un Limousine e 3 macchine e ci vedimao alla mia Villa a Shorside Vale

Tom:Grazie

Tommy mise giu il telefono

Tom:Mario ha chiamto Vinci per dirgli che stia lui per un po in carcia finche io sono qui

Mario:Certo

In tanto Salvatore e Mike Cipriani discutevano

Mike:Boss ha trovato suo figlio?

Sal:No

Mike:Non è che è nascosto da suo zio in Sicila?

Sal:Aspetta che provo a chiamare

Salvcatore fece un chiamata

Sal:Pronto Totò

Totò:Parla che c'è?

Sal:Mio figlio è li?

Totò:SI

Sal:Passsamelo

Joey:Papà sono sano e salvo in Sicila non ti proccupare sono riuscito a fuggire con un mio amico

Sal:Voglio che tu domani sia a casa nostra

Joey:Ma non sei a nasconderti a Vice

Sal:No sto tornando a riprenderci casa nostra

Joey:Va bene

Pilota:Singori allaciarsi le cinture stiamo atterando

Aero atterò e tutti scesero e furoi ad assaapetarli c'erano due Sindacco argento e un limousine gli scagnozzi enrarono nelle macchine mentre Salvatore,Tommy,Mario,Mike e Mary-Beth(Si cera anche lei Tommy non volevo lasciarla da sola a Vice) poi la liomousine arrivò alla villa di Paulie e tutti quelli che c'erano dentro usirono ed entrarono in villa

Paulie:Tommy come stai?E chi è questa graziosa bambina?

Tommy:Molto Bene....questa bambina e mia figlia

Paulie:E la madre dov'è?

Tommy:Morta 2 ore fa per colpa dei sicari

Entrò Jhonny Sindacco

Tom:Paulie chi è questo?

Paulie:E' mio figlio e nato il girono dopo che tu sei entrato in prigione

Tom:Si mi sembra un uomo che farà grandi cose

Paulie:Già

Tom:Comuque vorreimo parlarti per quella cosa...

Paulie:Anidamo nel mio studio

Tom:Mary Beth mi sembri stanaca per il viaggiop vuoi dormire?

Mary:Si

Paulie:Jhonny accompagna la bambina a in camera

Jhonny:Ok

Johhony Portò Mary.Beth a dormire mentre Salvatore,Tommy e Paulie andarono nell studio mentre gli scagnozzi uscirono per contorllare la villa

Nell studio

Tom:Paulie hai micca un mappa di Liberty

Paulie:Si eccola

Sal:Allora qual'è il piano?

Tom:Io e miei uomini attaceremo dalla parte del ospedale mentre lei Singor Leone prenderò una parte dei Sindacco e attacherà dalla parte del Capital Auots mentre Pauli attachero per le vie interen di Saint mark

Sal:Quando attacheremo?

Tom:Stanotte alle 02.00

Paulie e Salvatore:Buon piano

Continua......

Ora capisco la storia dei Sindacco, comunque non vedo l'ora di vedere il seguito, visto che qui non c'è stata azione (a parte il piano).. comunque sempre 10/10

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma andiamo avanti

4 Febbraio 1987 ore 02:00 quartire di Saint Mark

I tre gurppi erano pronti e avevano i walkie talkie

Tom:Aquila sicilina pronta?

Sal:Si maccelaio di Harwood pronto

Tom:Si....Las Venturas Don pronto?

Paulie:Pronti

Tom:Facciamone un casino

Tutti i gruppi entarono in azione e colpirono i forelli che stavano di guardia

Guardie:Chiamate i rinforzi subito

Arrivarono dei rinforzi dalla villa di Salvatore in tanto dalla parte interna di Paulie era bloccato in una via perchè i Forelli l'avevano bloccata con una maccina

Paulie:Come facciamo ad abbatere quegli st***zi se si riparano dietro la macchina?

Sindacco 1:Boss ho un idea

Paulie:Quale?

Sindacco:Granate

Paulie.E dove trovi delle fotuttisme granate a questa ora della notta?

Sindacco:Le ho portate in tasca

Paulie:E le porti dentro le tasche

Sindacco:Si...fuoco nella tana

Boom la macchina esplose e ne rimasero almeno 4

Paulie:Prendete questo ladri

Paulie e i suoi abbaterono i 4 forelli

Paulie:Avanziamo

In tanto dalla parte di Salvatore avanza tra i Forelli come se fossero birilli

Sal:Prendete questo ladri di case

In tanto dalla parte di Tommy le cose si facevano cose piu dure in fatti i Forelli sparavaono con fucili da cecchini

Tom:Abbiate il coraggio di usare armi decenti almeno invece di usare i fucili da cecchini

Mario:Boss mi sono portato un M4 con lanciagranate

Tom.E adesso lo dici?

Mario.Me ne sono accorto adesso

Tom:Sparagli allora

Mario sparò dei colpi con il lancia granate abbate i cecchini

Sal:Aqulia scililiana a a maccellaio rispondete

Tom:Aquila mi dica?

Sal:Voi andate al Marc's Bistro

Tom:Ok

In tanto dalla parte di Salvatore si avanzavano bassi ma uccidevano tutti

Forelli:Qui ci uccidno tutti fate qualcosa

Forelli 2:Ho un Bazooka

Forelli:Sparagli

Parti un razzo contro il gurppo di Sal ma lo evitaroono e si nascosero dietro un muro

Sal:Siamo finiti....singri è stato un piacere lavorare con voi

Mike:Ma che dice? Boss lo elimino esco allo scoperto

Mike usci e uccise quello con il laciarazzi ma quello di fianco uccise Mike ma ad un tratto usci Salvatore che uccise i quello che aveva sparato a mike

Sal:Figghiu miu come stai?

Mike:CHe.....c***o...di domanda è?

Sal:Scusa

Mike:Boss....voglio .....che si prenda cura della mia famiglia.... e mio figlio Tony....

Michele Ciprani mori in quell' istante

Sal:Avatni strozni venite avanti che vi ucccido

In quell momento arrivò una macchina dei Forelli ma il gruppo di Salvatore la fece esplodere

Sal:Avanti riprendiamo casa mia in onore di Mike

In tanto il gruppo di Tommy era arrivato al Bistro era pieneo di gaurdie

Tommy:Abbatiamoli tutti

Il gurppo fece un carneficina del Bistro ma quando arrivarono sul tetto

Marco Forelli:Ahahaha Tommy sei arrivato tardi

Tommy:Perchè ?

Marco:Sta arrivando un elicottero

In quel momento arrivò elicottero

TommY:Al riparo

L'elicottero inzio a sparare e atterò e Marco sali

Marco:AHAHAHAH mio fratello Sonny ti saluta dall inferno

Tommy:Sparate a quell idiota

Inziarono a sparare ma l'elicottero faceva zig zag ma poi andò via

Tommy:m***a è fuggito

In tanto il gruppo di Paulie

Paule:Stiamo facendo un massacro di tutto questo

In fatti cadevano uno ad uno poi arrivavarono davatni alla villa di salvatore e si appostarono davnti ad un muro li vicino

Paulie:Las Ventuaras Don chiama aqulia sicliana e maccelaio

Tom e Sal:Parla

Paulie:Siamo davanti alla villa nessun segno

Tom e Sal: adesso arriviamo

I due gruppi arrvarono davtni la viila quando all imporvviso uscriono 40 Forelli

Tutti:Andate all' inferno Forelli

Sal:Si ma prima di andare all inferno rivoglio casa mia

I tre guppi amazzrono tutti i Forelli ed entraono in casa e che era disordina e sporca peggio di un letamaio

Sal:Abbiamo riconquistato Portland

Tom:Ma Marco è fuggito

Continua...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma andiamo avanti

4 Febbraio 1987 ore 02:00 quartire di Saint Mark

I tre gurppi erano pronti e avevano i walkie talkie

Tom:Aquila sicilina pronta?

Sal:Si maccelaio di Harwood pronto

Tom:Si....Las Venturas Don pronto?

Paulie:Pronti

Tom:Facciamone un casino

Tutti i gruppi entarono in azione e colpirono i forelli che stavano di guardia

Guardie:Chiamate i rinforzi subito

Arrivarono dei rinforzi dalla villa di Salvatore in tanto dalla parte interna di Paulie era bloccato in una via perchè i Forelli l'avevano bloccata con una maccina

Paulie:Come facciamo ad abbatere quegli st***zi se si riparano dietro la macchina?

Sindacco 1:Boss ho un idea

Paulie:Quale?

Sindacco:Granate

Paulie.E dove trovi delle fotuttisme granate a questa ora della notta?

Sindacco:Le ho portate in tasca

Paulie:E le porti dentro le tasche

Sindacco:Si...fuoco nella tana

Boom la macchina esplose e ne rimasero almeno 4

Paulie:Prendete questo ladri

Paulie e i suoi abbaterono i 4 forelli

Paulie:Avanziamo

In tanto dalla parte di Salvatore avanza tra i Forelli come se fossero birilli

Sal:Prendete questo ladri di case

In tanto dalla parte di Tommy le cose si facevano cose piu dure in fatti i Forelli sparavaono con fucili da cecchini

Tom:Abbiate il coraggio di usare armi decenti almeno invece di usare i fucili da cecchini

Mario:Boss mi sono portato un M4 con lanciagranate

Tom.E adesso lo dici?

Mario.Me ne sono accorto adesso

Tom:Sparagli allora

Mario sparò dei colpi con il lancia granate abbate i cecchini

Sal:Aqulia scililiana a a maccellaio rispondete

Tom:Aquila mi dica?

Sal:Voi andate al Marc's Bistro

Tom:Ok

In tanto dalla parte di Salvatore si avanzavano bassi ma uccidevano tutti

Forelli:Qui ci uccidno tutti fate qualcosa

Forelli 2:Ho un Bazooka

Forelli:Sparagli

Parti un razzo contro il gurppo di Sal ma lo evitaroono e si nascosero dietro un muro

Sal:Siamo finiti....singri è stato un piacere lavorare con voi

Mike:Ma che dice? Boss lo elimino esco allo scoperto

Mike usci e uccise quello con il laciarazzi ma quello di fianco uccise Mike ma ad un tratto usci Salvatore che uccise i quello che aveva sparato a mike

Sal:Figghiu miu come stai?

Mike:CHe.....c***o...di domanda è?

Sal:Scusa

Mike:Boss....voglio .....che si prenda cura della mia famiglia.... e mio figlio Tony....

Michele Ciprani mori in quell' istante

Sal:Avatni strozni venite avanti che vi ucccido

In quell momento arrivò una macchina dei Forelli ma il gruppo di Salvatore la fece esplodere

Sal:Avanti riprendiamo casa mia in onore di Mike

In tanto il gruppo di Tommy era arrivato al Bistro era pieneo di gaurdie

Tommy:Abbatiamoli tutti

Il gurppo fece un carneficina del Bistro ma quando arrivarono sul tetto

Marco Forelli:Ahahaha Tommy sei arrivato tardi

Tommy:Perchè ?

Marco:Sta arrivando un elicottero

In quel momento arrivò elicottero

TommY:Al riparo

L'elicottero inzio a sparare e atterò e Marco sali

Marco:AHAHAHAH mio fratello Sonny ti saluta dall inferno

Tommy:Sparate a quell idiota

Inziarono a sparare ma l'elicottero faceva zig zag ma poi andò via

Tommy:m***a è fuggito

In tanto il gruppo di Paulie

Paule:Stiamo facendo un massacro di tutto questo

In fatti cadevano uno ad uno poi arrivavarono davatni alla villa di salvatore e si appostarono davnti ad un muro li vicino

Paulie:Las Ventuaras Don chiama aqulia sicliana e maccelaio

Tom e Sal:Parla

Paulie:Siamo davanti alla villa nessun segno

Tom e Sal: adesso arriviamo

I due gruppi arrvarono davtni la viila quando all imporvviso uscriono 40 Forelli

Tutti:Andate all' inferno Forelli

Sal:Si ma prima di andare all inferno rivoglio casa mia

I tre guppi amazzrono tutti i Forelli ed entraono in casa e che era disordina e sporca peggio di un letamaio

Sal:Abbiamo riconquistato Portland

Tom:Ma Marco è fuggito

Continua...

Cavoli, per poco. Anzi è meglio che è fuggito, almeno la storia continua. Comunque ti posso dare un suggerimento? Quando scrivi i dialoghi mettici i punti esclamativi (!) ed interrogativi (?) così da capire meglio la frase.. mi dispiace er Mike, RIP..

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 febbraio 1987 Liberty City villa Leone ore 10.00

Sal:Ora che abbiamo Portland dobbiamo anche ricostruire la mia organizzazione

Tom:E come pensa di fare?

Sal:Arrulando qualche ragazzo disposto a lavorare per la famiglia Leone

Tom:Dove l i trovera se metà degli italiani lavora per Forelli l'altra non si sa dove sia

Sal:Bah questo si che è un casino

Entrò Paulie Sindacco

Tom:L'avete trovato quel lurido verme?

Paulie:No ma sulle starde si dice che sia nascosto da qualche parte a Liberty

Sal:Allora attachiamo tutta Liberty

Tom:Saggia idea ma finremo in prigione perchè sembreremo dei terrorsti

Sal:Ci servono infomratori all interno dei Forelli per scoprire dove Marco

Entro Joey

Sal:Joey!!!

Joey:Papà vedo che stai bene

Sal:Cose successo perchè sei fuggito?

Joey:Dopo che i Forelli di hanno preso la casa sono venuti da me per uccidermi

Sal:Ma ch ti ha aiutato

Joey:Un amico

Entrò Carl Jhonson e Paulie,Tommy e Sal gli puntarono le pistole

Tutti e tre:Tu chi sei?

CJ:Yo sono un amico di Joey lavoro per lui

Joey:Abbasate le armi

Tutti e tre:OK

CJ:Sono arrivato il mese scrso e subito ho chiesto lavoro a Joey

Sal:Che ci fa tu comuque a Liberty?

CJ:Sono qui per rifarmi una vita dopo che mio fratello piu piccolo è morto e l'atro fratello mi ha in colpato

Sal:Buono

Tom:Tu conosci per caso che vorrebbe aruolarsi per i Leone?

CJ:Si giu a Hepurn Heights c'è un pappone di nome Luigi Gooterelli in cerca di lavoro

Tom:Signor Leone potremmo arrularlo

Sal:Grazi CJ per l'informazione

Entrò un givoane Tony Cipriani

Tony:Signor Leone vorrei arrularmi con la Famiglia Leone per venidcare mio padre

Sal:Chiamami Sal...comuque quanti anni hai?

Tony:18

Sal:Troppo giovane

Tony:Anche mio padre era givane quando entrato a lavorare per lei

Sal:Tony vedo che hai la stessa intelligenza di tuo padre

Tony:Già

Sal:Alllora sei assunto

Tom:Sal potremmo mandare lui e il nero da Goterelli

Sal:Si se magari scoprono qualcosa

Paulie.Ok ci vediamo io trono a casa a dormire

Tom:Paulie sai c'è una casa in affito da qualche parte ?

Paulie:C'è ne una ad Harwood

Tom:Proprio li?

Paulie:Si

Tom:Grazie comunque

Paulie e Tommy uscirono e si diressero in giradino dove Mariop e gli altri contorllavano la casa

Tom:Mario andiamo ad Harowood ad affitare una casa

Mario:Ma...

Tom:Si ad Harowood

Mario:Ok vado a prendere mary-Beth a casa di Paulie?

Tom:Si vai

Paulie:Ci vediamo

Tom:Ok ciao

Tom si diresse ad Harowood mentre Tony e Cj arrivarono ad Harowood

Tony:Allora Cj dove Goterelli?

CJ:Adesso siamo arrivati

Arriavrono davnti ad un spiazzo di Hepurn Heights dove Goterelli veiva picchiato da un altro pappone

CJ:Tu fermo lurido

Tony estrasse una pistola e la punto contro il pappone ma il pappone fuggi

Tony:Ehy tu stai bene?

Luigi:Si

CJ:Lu so che stai cercando del lavoro

Luigi:Si vorrei fare dei soldi veri per tanto

Tony:La famiglia Leone sta assumendo persone

Lugi:I Leone?

CJ:Si vuoi lavorarci?

Lugi:E ovvio che ci vengo

Tony:Sei assunto

Continua.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 febbraio 1987 Liberty City villa Leone ore 10.00

Sal:Ora che abbiamo Portland dobbiamo anche ricostruire la mia organizzazione

Tom:E come pensa di fare?

Sal:Arrulando qualche ragazzo disposto a lavorare per la famiglia Leone

Tom:Dove l i trovera se metà degli italiani lavora per Forelli l'altra non si sa dove sia

Sal:Bah questo si che è un casino

Entrò Paulie Sindacco

Tom:L'avete trovato quel lurido verme?

Paulie:No ma sulle starde si dice che sia nascosto da qualche parte a Liberty

Sal:Allora attachiamo tutta Liberty

Tom:Saggia idea ma finremo in prigione perchè sembreremo dei terrorsti

Sal:Ci servono infomratori all interno dei Forelli per scoprire dove Marco

Entro Joey

Sal:Joey!!!

Joey:Papà vedo che stai bene

Sal:Cose successo perchè sei fuggito?

Joey:Dopo che i Forelli di hanno preso la casa sono venuti da me per uccidermi

Sal:Ma ch ti ha aiutato

Joey:Un amico

Entrò Carl Jhonson e Paulie,Tommy e Sal gli puntarono le pistole

Tutti e tre:Tu chi sei?

CJ:Yo sono un amico di Joey lavoro per lui

Joey:Abbasate le armi

Tutti e tre:OK

CJ:Sono arrivato il mese scrso e subito ho chiesto lavoro a Joey

Sal:Che ci fa tu comuque a Liberty?

CJ:Sono qui per rifarmi una vita dopo che mio fratello piu piccolo è morto e l'atro fratello mi ha in colpato

Sal:Buono

Tom:Tu conosci per caso che vorrebbe aruolarsi per i Leone?

CJ:Si giu a Hepurn Heights c'è un pappone di nome Luigi Gooterelli in cerca di lavoro

Tom:Signor Leone potremmo arrularlo

Sal:Grazi CJ per l'informazione

Entrò un givoane Tony Cipriani

Tony:Signor Leone vorrei arrularmi con la Famiglia Leone per venidcare mio padre

Sal:Chiamami Sal...comuque quanti anni hai?

Tony:18

Sal:Troppo giovane

Tony:Anche mio padre era givane quando entrato a lavorare per lei

Sal:Tony vedo che hai la stessa intelligenza di tuo padre

Tony:Già

Sal:Alllora sei assunto

Tom:Sal potremmo mandare lui e il nero da Goterelli

Sal:Si se magari scoprono qualcosa

Paulie.Ok ci vediamo io trono a casa a dormire

Tom:Paulie sai c'è una casa in affito da qualche parte ?

Paulie:C'è ne una ad Harwood

Tom:Proprio li?

Paulie:Si

Tom:Grazie comunque

Paulie e Tommy uscirono e si diressero in giradino dove Mariop e gli altri contorllavano la casa

Tom:Mario andiamo ad Harowood ad affitare una casa

Mario:Ma...

Tom:Si ad Harowood

Mario:Ok vado a prendere mary-Beth a casa di Paulie?

Tom:Si vai

Paulie:Ci vediamo

Tom:Ok ciao

Tom si diresse ad Harowood mentre Tony e Cj arrivarono ad Harowood

Tony:Allora Cj dove Goterelli?

CJ:Adesso siamo arrivati

Arriavrono davnti ad un spiazzo di Hepurn Heights dove Goterelli veiva picchiato da un altro pappone

CJ:Tu fermo lurido

Tony estrasse una pistola e la punto contro il pappone ma il pappone fuggi

Tony:Ehy tu stai bene?

Luigi:Si

CJ:Lu so che stai cercando del lavoro

Luigi:Si vorrei fare dei soldi veri per tanto

Tony:La famiglia Leone sta assumendo persone

Lugi:I Leone?

CJ:Si vuoi lavorarci?

Lugi:E ovvio che ci vengo

Tony:Sei assunto

Continua.....

Una nuova guerra a LC.Salvatore ha ripreso il suo territorio e ora con l'aiuto di Tommy,Tony e dell'inaspettato Carl si appresta a far saltare la città in aria :lol: .9/10.Però secondo me c'è un errore.Nell'ultimo cap. hai fatto incontrare Carl con Salvatore ma in realtà i due si conosceranno solo 5 anni dopo a Las Venturas e da come si presentano non sembra si siano mai visti primi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

seconod la mia storia lavorerrano insieme per riprendersi LC poi carl scompare per lavorare per Joey e Sal si scorda di lui essendo un veccio

Chiaro,anche se quando incontra Carl a SA tanto vecchio non era.Soffrirà di Alzheimer :ghgh: ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×