Jump to content
GTA-Series.com Forums
Sign in to follow this  
Marcosupergangster

Blood Diamonds

Recommended Posts

Scusate se ho ritardato l'aggiornamento, ma purtroppo non ho potuto aggiornare prima.

Tony risponde al cellulare:

T: che c'è? Cinque valigie pesano troppo? Devo mandarti giù Dessie? Lou Lou, non sei più l'Hulk di una settimana fà?

L: no, Ton. Mi dispiace ma..... l'affare è saltato.... qualcuno è arrivato prima di noi e...

T: NO! Mer*a! Mer*a! Mer*a! Cristo Santo! Ci taglieranno la testa ci faranno fuori! Ci brucieranno il locale! Mamma mia! Mamma mia! Luis, ci siamo giocati la vita, ca**o! La vita! I Lombardo ci faranno secchi! Secchi!

L: andiamo Tony! Troveremo una soluzione! Io sono venuto all'ora stabilita, è successo qualcosa di imprevisto, non abbiamo colpa! I Lombardo capiranno!

T: no L! No! Loro non capiscono! Siamo nella m***a! m***a!!

L: Finiscila T! Cristo, ci sarà pure una soluzione andiamo!Quell'avvocato, il contatto dei Lombardo,come si chiama? E' un fesso,riusciremo a trovare una soluzione! Io vengo all'Hercules e pensiamo a qualcosa, su!

T: ok L, ok. Ma tanto non riusciremo a risolvere niente! L'unica cosa da fare è prenotare la bara!

Luis chiude la chiamata.

Poco dopo mezzogiorno, la Schafter di Luis parcheggia davanti al club Hercules. Tony e sull'uscio, che trema peggio delle foglie, in quella mattinata d'autunno. Luis è invece visibilmente nervoso,ma almeno non trema.

T: Luis! Era ora! Pensavo fossero i piromani dei Lombardo!

L: Finiscila T, sei paranoico! Entriamo,dai.

Tony Prince e Luis Lopez si siedono in un privè.

T: Ricapitolando: i Lombardo distruggono l'impero di Yusuf Amir e promettono di eliminare tutti i suoi soci. Questo avvocato, Ken..Ken qualcosa... pazzo e drogato ci dice che possiamo ingraziarceli rubando qualche ventiquattrore piena di diamanti e portarla alla banca di Vice City,come volevano fare i narcos, andiamo all'ora stabilità per l'avvio al trasporto degli stessi e ..BAM! Diosanto! L'uomo è nato per soffrire, ma io sono nato per morire giovane! Ca**o!

Ad un tratto, Luis dice di scatto:

L: Trovato! I Lombardo sono di Las Venturas,giusto?

T: si. Per questo non possiamo nemmeno scappare là, maledizione!

L: Ti dico io cosa faremo: andiamo a Vice City e prima di tutto cerchiamo l'avvocato, poi dobbiamo farci degli amici importanti. Ho sentito parlare di un criminale che regna sulla città. Ci mettiamo al suo servizio, magari gli facciamo aprire due o tre club per checce come il nostro ma lo mettiamo in guardia del fatto che ci sono questi Lombardo. Lui si occupa di quei dannati criminali siciliani e noi torniamo a dormire sonni tranqulli, non sarà facile, ma abbiamo fatto cose simili anche qui, a LC. quindi...

Tony lo interrompe:

T: quindi sei un genio, Lou! Un dannato genio! Dico a Dessie di gestire il club mentre non ci siamo,sperando che non lo brucino prima e partiamo! Corri a fare le valigie! Ah, L.

L: si, T?

T: come si chiama sto tizio a VC, il re hai detto tu?

L: Tommy, Tommy Vercetti.

Forse è corta,ma credo che stasera aggiornerà parlando dei Lost coi diamanti. Spero vi sia piaciuta questa parte, com'è piaciuto a me scriverla.

Indescrivibile.. davvero bella. Chissà come andrà con Tommy..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi,

purtroppo, in questi ultimi due giorni in casa mia siamo stati a preparare valigie e bagagli per il viaggio e tra poco parto. Starò via per due settimane, ma vi prometto che aggiornerò se nell'hotel c'è la connessione internet. Grazie per il vostro sostegno, spero di non deludervi. :D -) :)

Edited by Marcosupergangster

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi,

purtroppo, in questi ultimi due giorni in casa mia siamo stati a preparare valigie e bagagli per il viaggio e tra poco parto. Starò via per due settimane, ma vi prometto che aggiornerò se nell'hotel c'è la connessione internet. Grazie per il vostro sostegno, spero di non deludervi. :D -) :)

Aspettare è anche buono, se pubblichi troppi capitoli in una volta non possiamo digerirli :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccovi l'altro capitolo.Scusate se non mi sono fatto vedere,ma avuto il mio da fare.

Capitolo 3: "Giudice per le indagini perpetue"

Vice City. La città che negli anni '80 era più di cemento e aslfalto, la metropoli che aveva visto nascere i Love First, quel luogo sul quale Tommy Vercetti regnava da ormai 26 anni è qualcosa di diverso. Ha perso il suo fascinoe soprattutto,oggi,era in lutto.

Prete: Polvere sei e polvere tornerai. Finchè i morti risorgeranno.

Tommy: mi dispiace. Sembrava il tipo di persona in grado di battere la morte con l'allegria....

Phil: eeeehh,capita. Poveraccio però. A parte quelle quattro righe ogni volta era uno a posto.

Donald Love: da quando mi sono trasferito qui,nel 2001,pensavo che mi facesse cambiare mestiere. Era un coniglio forse, ma aveva stile.

Tommy: già povero Rosie. Non me lo aspettavo davvero questo.

Phil: com'è successo?

Tommy: parlano di una macchina che ha fatto un drive by. Gli hanno estratto 30 proiettili 7,62 dal corpo. Chi ha agito voleva assicurarsi che non si rialzasse più,questo è poco ma sicuro.

Donald Love: e non avete sospetti?

Tommy: sospetti? Il VCPD non sospetta più nessuno per un crimine dal '89, Donnie. Figurati adesso.

Phil: Ken mi diceva di un affare che doveva aiutare a gestire. Roba grossa. Forse dovremo partire da lì.... Brutti bastardi mafiosi....ci fossi stato io l'avrei fatta a pezzi, la macchina. D'altronde ho sempre il mio Benny....

Phil si toglie dalla cintura un Uz cromato che brilla al sole, lo accarezza ed estrae il caricatore, per poi rinserirlo.

Tommy: d'altronde Rosenberg non è mai stato bravissimo a gestire gli affari. Mi ricordo nel '92. Dovetti mandare un intero gruppo di picciotti a riportarmelo qui. Nella villa iniziò a parlare dell'uomo nero, carne appesa, infarti. Bah,chissà chi l'ha salvato quella volta. Comunque finchè era con me pensavo di riuscire a proteggerlo. Invece...

Phil: non fartene una colpa dai. Sai che facciamo? Aperitivo alla Vercetti Estate, cena a un bel ristorante sul lungomare e poi tutti a p*****e! Magari al ritorno ci vediamo di nuovo quel film dell'86, come si chiamava... "Squali" giusto? Quello di Steve Scott . Così avrebbe voluto quel furbacchione di Ken. Era uno che se la spassava,lui.

Tommy: scusate ma non ne ho voglia oggi ragazzi. Sono troppo giù. Resterò alla villa. Voglio saperne di più sui figli di p*****a che hanno ucciso Rosie.

Donald Love: penso di riuscire ad aiutarti Tommy. Cioè,io di affari me ne intendo. Fammi esaminare tutto, assegni,carte di credito, monete di resto al bar. Tutto. Scusami Phil, ma mi sa che dovrai fare la tua notte brava da solo.

Phil: no problem,chi se ne frega. Più vino per me, più divertimento per me, e soprattuto più squille per me!

Il gruppo esce dal cimitero, Phil sale sul suo Patriot, mentre Donald e Tommy vanno insieme sulla Schafter appartenente al "re" di Vice City.

E' quasi sera, Donald e Tommy sono nello studio della Vercetti Estate e rovistano fra le carte del defunto Ken.

Donald: allora, vediamo.... questo è del '96.. mmm... niente, solo la fattura di un albergo di Roma... vediamo questo.... no... niente, controlliamo questo...no, questo è un assegno mai spedito.... mmm... è diretto a San Andreas.... vediamo... c'è anche una busta con un foglio.... "Al mio salvatore". Tommy, ho trovato qualcosa che forse può servire... Tommy?

L'ormai 54enne mafioso di Vice City non sta dando retta a Donald Love. Guarda dal grande finestrone il mare, i palazzi vecchi e quelli nuovi, le mille navi nel porto di Vice City... Intanto pensa a voce alta.

Tommy: ah, anni '80. Quelli si che erano belli.... guarda adesso.... quel palazzo non c'era nell'86. Lo costruirono nel 2003. E guarda la vecchia Penthouse del nemico di Cortèz.... ora è un condominio... ormai nelle acque di Vice City non ci sono più i cadaveri con le scarpe di cemento.... e guarda il porto....nell'86 là c'era solo la Chattered Liberty Line.....ma soprattuto, qui c'era Ken....ormai gli anni '80 sono passati.... e stanno trapassando anche tutti i ricordi... gli oggetti, ma soprattutto le persone.... chissà quando toccherà al possessore dei ricordi?

Donald: Tommy! Andiamo, non fare il patetico ora. Hai ancora Phil, Mercedes, certo, forse Mercedes poteva pretendere più che lavorare in un talk show, ma...... e poi non sei vecchio. Pensa il povero Ken, che a Austin* sta attaccato tutto il giorno a quel respiratore....

Tommy: si scusa... dicevi? Vediamo, forse possiamo vedere il nome del "salvatore" di Ken nell'92... Carl Samuel Johnson...uhmmm...qualcosa mi dice che dobbiamo documentarci di più su questo tipo....

TO BE CONTINUED

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccovi l'altro capitolo.Scusate se non mi sono fatto vedere,ma avuto il mio da fare.

Capitolo 3: "Giudice per le indagini perpetue"

Vice City. La città che negli anni '80 era più di cemento e aslfalto, la metropoli che aveva visto nascere i Love First, quel luogo sul quale Tommy Vercetti regnava da ormai 26 anni è qualcosa di diverso. Ha perso il suo fascinoe soprattutto,oggi,era in lutto.

Prete: Polvere sei e polvere tornerai. Finchè i morti risorgeranno.

Tommy: mi dispiace. Sembrava il tipo di persona in grado di battere la morte con l'allegria....

Phil: eeeehh,capita. Poveraccio però. A parte quelle quattro righe ogni volta era uno a posto.

Donald Love: da quando mi sono trasferito qui,nel 2001,pensavo che mi facesse cambiare mestiere. Era un coniglio forse, ma aveva stile.

Tommy: già povero Rosie. Non me lo aspettavo davvero questo.

Phil: com'è successo?

Tommy: parlano di una macchina che ha fatto un drive by. Gli hanno estratto 30 proiettili 7,62 dal corpo. Chi ha agito voleva assicurarsi che non si rialzasse più,questo è poco ma sicuro.

Donald Love: e non avete sospetti?

Tommy: sospetti? Il VCPD non sospetta più nessuno per un crimine dal '89, Donnie. Figurati adesso.

Phil: Ken mi diceva di un affare che doveva aiutare a gestire. Roba grossa. Forse dovremo partire da lì.... Brutti bastardi mafiosi....ci fossi stato io l'avrei fatta a pezzi, la macchina. D'altronde ho sempre il mio Benny....

Phil si toglie dalla cintura un Uz cromato che brilla al sole, lo accarezza ed estrae il caricatore, per poi rinserirlo.

Tommy: d'altronde Rosenberg non è mai stato bravissimo a gestire gli affari. Mi ricordo nel '92. Dovetti mandare un intero gruppo di picciotti a riportarmelo qui. Nella villa iniziò a parlare dell'uomo nero, carne appesa, infarti. Bah,chissà chi l'ha salvato quella volta. Comunque finchè era con me pensavo di riuscire a proteggerlo. Invece...

Phil: non fartene una colpa dai. Sai che facciamo? Aperitivo alla Vercetti Estate, cena a un bel ristorante sul lungomare e poi tutti a p*****e! Magari al ritorno ci vediamo di nuovo quel film dell'86, come si chiamava... "Squali" giusto? Quello di Steve Scott . Così avrebbe voluto quel furbacchione di Ken. Era uno che se la spassava,lui.

Tommy: scusate ma non ne ho voglia oggi ragazzi. Sono troppo giù. Resterò alla villa. Voglio saperne di più sui figli di p*****a che hanno ucciso Rosie.

Donald Love: penso di riuscire ad aiutarti Tommy. Cioè,io di affari me ne intendo. Fammi esaminare tutto, assegni,carte di credito, monete di resto al bar. Tutto. Scusami Phil, ma mi sa che dovrai fare la tua notte brava da solo.

Phil: no problem,chi se ne frega. Più vino per me, più divertimento per me, e soprattuto più squille per me!

Il gruppo esce dal cimitero, Phil sale sul suo Patriot, mentre Donald e Tommy vanno insieme sulla Schafter appartenente al "re" di Vice City.

E' quasi sera, Donald e Tommy sono nello studio della Vercetti Estate e rovistano fra le carte del defunto Ken.

Donald: allora, vediamo.... questo è del '96.. mmm... niente, solo la fattura di un albergo di Roma... vediamo questo.... no... niente, controlliamo questo...no, questo è un assegno mai spedito.... mmm... è diretto a San Andreas.... vediamo... c'è anche una busta con un foglio.... "Al mio salvatore". Tommy, ho trovato qualcosa che forse può servire... Tommy?

L'ormai 54enne mafioso di Vice City non sta dando retta a Donald Love. Guarda dal grande finestrone il mare, i palazzi vecchi e quelli nuovi, le mille navi nel porto di Vice City... Intanto pensa a voce alta.

Tommy: ah, anni '80. Quelli si che erano belli.... guarda adesso.... quel palazzo non c'era nell'86. Lo costruirono nel 2003. E guarda la vecchia Penthouse del nemico di Cortèz.... ora è un condominio... ormai nelle acque di Vice City non ci sono più i cadaveri con le scarpe di cemento.... e guarda il porto....nell'86 là c'era solo la Chattered Liberty Line.....ma soprattuto, qui c'era Ken....ormai gli anni '80 sono passati.... e stanno trapassando anche tutti i ricordi... gli oggetti, ma soprattutto le persone.... chissà quando toccherà al possessore dei ricordi?

Donald: Tommy! Andiamo, non fare il patetico ora. Hai ancora Phil, Mercedes, certo, forse Mercedes poteva pretendere più che lavorare in un talk show, ma...... e poi non sei vecchio. Pensa il povero Ken, che a Austin* sta attaccato tutto il giorno a quel respiratore....

Tommy: si scusa... dicevi? Vediamo, forse possiamo vedere il nome del "salvatore" di Ken nell'92... Carl Samuel Johnson...uhmmm...qualcosa mi dice che dobbiamo documentarci di più su questo tipo....

TO BE CONTINUED

11/10.Finalmente :D !Non lunghissimo ma ben narrato.Hai descritto bene i pensieri di un Vercetti ormai vecchio e memore di un epoca d'oro che non tornerà più.Non ho capito però se Rosemberg è morto o in coma e che c'entra questo con i diamanti,ma scometto che alla fine si collegherà tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel capitolo, 10, lascia molta suspense, tipo "E' stato Calr?, cosa succederà fra lui e Tommy? EDIT= E Luis? Cosa farà con Tommy?" Io vorrei che Tommy venga vendicato.

Edited by Mr. Vercetti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel capitolo, 10, lascia molta suspense, tipo "E' stato Calr?, cosa succederà fra lui e Tommy? EDIT= E Luis? Cosa farà con Tommy?" Io vorrei che Tommy venga vendicato.

Non vedo perchè Johnson abbia dovuto uccidere Ken se lui stesso lo aveva salvato anni prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capitolo 4 " Vecchi bei tempi"

Los Santos, villa di Madd Dogg. La città che nei primi anni '90 era stata piena di crimine, gang e

sparatorie adesso è una penosa città qualunque,negli USA. Carl Johnson, uno che ha vissuto e si è fatto le ossa in quegli anni adesso non è più un gangster, ma un uomo d'affari, ormai l'essenza criminale dei primi anni '90, un pò come quella magica degli anni '80, è roba passata,che giusto qualcuno s'è degnato di raccogliere in un libro, o in qualche serie di videogiochi per i PC di ultima generazione. E cosi le figure di spicco del crimine,come CJ appunto, hanno dovuto cambiare mestiere. Certo, restano le grandi famiglie mafiose, ma le vecchie gang di strada,quelle Old School, con i mitra, i drive by, le crackhouse e le squillo non ci sono più. Perciò adesso CJ ha dovuto rassegnarsi a fare il manager al rapper che,sempre nei '90, aveva dapprima sabotato,poi aiutato. E non c'è da sorprendersi se Sweet, il fratello maggiore di Carl, quello che aveva dovuto ricredersi sul conto di CJ vedendo una quartiere oramai al servizio di spacciatori e gang rivali risorgere, era impazzito e corso subito a Las Venturas a giocarsi tutti i risparmi,per poi vivere con una prostituta. Tutto quello che deve succedere è già successo negli anni '90. Il nuovo secolo, almeno per quelli che si sono dati da fare nel precedente, non significa più nulla. Ecco perchè l'ormai 39enne Carl Johnson passa le sue giornate,tutte uguali da 10 anni, tra scartoffie,testi di rap da vagliare, telefonate per organizzare i concerti e i pochi momenti di riposo davanti alla TV. Ecco perchè impugna la pistola solo nei video ufficiali dei Rap di Madd Dogg.

Carl è davanti alla TV.

****SIGLA SAN ANDREAS NEWS****

Giornalista: notizia dell'ultim'ora. Sono stati identificati alcuni dei cadaveri rinvenuti dalla polizia di Liberty City,stato omonimo, un giorno fa. Ma vediamo la faccenda nei dettagli. Linea al nostro inviato, Tim Keeshan.

Giornalista2: Si,grazie Mary. Esattamente due giorni fa,alle prime luci dell'alba, avveniva qui a Port Tudor, importante molo commerciale della città una sparatoria tra le guardie di sicurezza di un blindato portavalori e ignoti. La polizia,che ha aperto un indagine, ha oggi informato che tre dei sette cadaveri vittime della sparatoria sono stati identificati. Si tratta di Jim Harrison,34 anni, Lorenz Lastimosa,27 anni e Raymond Viper, 39 anni, tutti e tre guardie della "Grouppe 6 Liberty City", nota agenzia privata di guardie giurate. Riguardo agli altri quattro cadaveri, la polizia parla di narcos, possibilmente clienti dell'azienda. E' stata comunque esclusa la possibilità che questi ultimi potessero essere stati coloro che hanno attaccato il blindato, in quanto nessuno aveva il fucile d'assalto AK-47, i cui bossoli sono stati trovati sparsi nell'area del delitto. Sempre secondo la polizia, la "Grouppe 6 Liberty Ciy" non è a conoscenza di cosa era destinato ad essere trasportato nel blindato assalito, ma sono certi che il carico è stato rubato,insieme al blindato stesso. Non si è riusciti a rintracciare colui che ha pagato anticipatamente il servizio alla "Grouppe 6". Qui Tim Keeshan, Port Tudor, Liberty City, a voi studio.

Carl spegne la TV.

CJ: ah, allora c'è qualcuno che ancora si diverte come mi divertivo io nel '92, da qualche parte! Quanto darei per poter farla io una cosa del genere! Adesso mi tocca andare a controllare se Maccer sta sistemando l'amplificazione o se si sta ammazzando di se**e, per poi chiamare Madd Dogg e la New Picture per sapere quando giriamo quel video musicale. Uffi, e poi devo anche mandare quei 100 dollari a Sweet, con la speranza che non se lo giochi alla Roulette e che non faccia quella russa! m***a!

Continuerò dopo questo mini aggiornamento, fatto per introdurre CJ nella storia. A dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente mi sta piacendo davvero questa tua visione personale della vecchia generazione all'alba del 2000.

Hai creato un universo dove gli eroi che tanto abbiamo amato e con cui abbiamo raggiunto la vetta sono ormai in decadenza o stanno vivendo una fase negativa non a causa di qualche nuova banda avversaria ma di un nemico sempre presente e che mai potranno battere:il tempo :old: .

Solo il focolaio di LC sembra brillare ancora grazie all'introduzione di nuovi personaggi.Speriamo che le fiamme si possano espandere anche alle altre città :devil: .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente mi sta piacendo davvero questa tua visione personale della vecchia generazione all'alba del 2000.

Hai creato un universo dove gli eroi che tanto abbiamo amato e con cui abbiamo raggiunto la vetta sono ormai in decadenza o stanno vivendo una fase negativa non a causa di qualche nuova banda avversaria ma di un nemico sempre presente e che mai potranno battere:il tempo :old: .

Solo il focolaio di LC sembra brillare ancora grazie all'introduzione di nuovi personaggi.Speriamo che le fiamme si possano espandere anche alle altre città :devil: .

Infatti.Ho voluto documentare lo sgomento di chi ormai non è più il criminale dii una volta,ma anche l'ardimento dei nuovi banditi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×