Jump to content
GTA-Series.com Forums
Scri[G]no

Sistemare le cose

Recommended Posts

Quale miglior luogo per parlare dei propri problemi di cuore se non sul Forum più bello e utilizzato al mondo? :frankie:

Tutto inizia l'autunno scorso, inizio l'università e passano poche settimane che conosco questa ragazza bellissima. Fatto sta che dopo Natale ci siamo messi insieme, ma dopo un paio di mesi lei mi dice che mi vuole bene, ma non così tanto da avere una relazione con me. Mi dice quindi che comunque vuole restare amica e cose così. Io ci sono rimasto st***zissimo anche perchè mi ero innamorato sul serio e non avevo ricevuto dal mio punto di vista una spiegazione soddisfacente del perchè lei non abbia più voluto continuare. Fin da quando mi ha lasciato io ho continuato a riprovarci come un cretino senza raggiungere alcun obiettivo, anzi, peggiorando tutto. Lei ora non vuole neanche più che le scriva e mi ha detto che non vuole avere niente a che fare con me. Il massimo che fa è salutarmi in Università.

Dopo essermele giocate tutte per riconquistarla io non so più cosa fare, perchè io sono innamorato veramente, ho provato anche ad uscire con un'altra ragazza per vedere se mi si sbloccava la mia situazione in testa, ma niente da fare, ho sempre lei in testa e non so se la cosa passerà. Cosa mi consigliate di fare? C'è una minima possibilità che lei possa far cadere questo muro di indifferenza che ha costruito tra noi? Io pensavo a questo punto di non cercarla più per un po' di tempo, al massimo salutandola se la vedo e basta e magari cercare di riallacciare i rapporti piano piano fra qualche tempo. Che dite, può funzionare?

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
23 hours ago, Scri[G]no said:

Quale miglior luogo per parlare dei propri problemi di cuore se non sul Forum più bello e utilizzato al mondo? :frankie:

Tutto inizia l'autunno scorso, inizio l'università e passano poche settimane che conosco questa ragazza bellissima. Fatto sta che dopo Natale ci siamo messi insieme, ma dopo un paio di mesi lei mi dice che mi vuole bene, ma non così tanto da avere una relazione con me. Mi dice quindi che comunque vuole restare amica e cose così. Io ci sono rimasto st***zissimo anche perchè mi ero innamorato sul serio e non avevo ricevuto dal mio punto di vista una spiegazione soddisfacente del perchè lei non abbia più voluto continuare. Fin da quando mi ha lasciato io ho continuato a riprovarci come un cretino senza raggiungere alcun obiettivo, anzi, peggiorando tutto. Lei ora non vuole neanche più che le scriva e mi ha detto che non vuole avere niente a che fare con me. Il massimo che fa è salutarmi in Università.

Dopo essermele giocate tutte per riconquistarla io non so più cosa fare, perchè io sono innamorato veramente, ho provato anche ad uscire con un'altra ragazza per vedere se mi si sbloccava la mia situazione in testa, ma niente da fare, ho sempre lei in testa e non so se la cosa passerà. Cosa mi consigliate di fare? C'è una minima possibilità che lei possa far cadere questo muro di indifferenza che ha costruito tra noi? Io pensavo a questo punto di non cercarla più per un po' di tempo, al massimo salutandola se la vedo e basta e magari cercare di riallacciare i rapporti piano piano fra qualche tempo. Che dite, può funzionare?

 

 

 

 

Bella l'idea di questo spazio di confronto. Ieri stavo per fare una cosa del genere ma uno str***o mi ha fermato.

Comincio con il dirti che la cosa migliore sarebbe voltare pagina. Leggo che ci hai provato ma che hai comunque la testa a lei. La delusione è stata talmente improvvisa e inaspettata che sei rimasto con il dubbio. Se ne sei ancora così tanto innamorato, lasciala andare per un po'. Dopo cerca una scusa per riavvicinarti tipo "Ei, lo so che vuoi evitarmi, ma ho trovato una vecchia foto di noi due e ti ho pensata. Mi manchi e anche se so che è difficile vorrei comunque riavvicinarmi a te in qualche modo". In fondo la nave è già salpata, hai un acquascooter tra le mani, puoi scegliere se stare sulla linea del traghetto, stare accanto al traghetto per poi provare a salire o superare il traghetto. La scelta spetta a te.

Approfitto per raccontare la mia recente e ancora presente storia.

Ero ancora invaghito della str***a dai capelli blu. Lei sta male e per due settimane si assenta da lavoro. Intanto comincio ad uscire con gli altri colleghi e mi avvicino ad "un superiore", lei manager, io crew per intenderci, facendo amicizia. Lei è la fidanzata "ufficiale" del fratello di un mio amico, lei 26 anni da compiere io ora ne ho 20. Mi ero detto che in ogni caso era impossibile una cosa del genere quindi ci scherzo... Lo scherzo sfocia in un avvicinamento, lei capisce che le piaccio e scocca qualcosa. Lei la vedo sempre più vicina, più intima, più "coccolosa" mentre io sempre più curioso di quello che le passa per la testa. Mi cerca ogni giorno, sopratutto per uscire. Finalmente usciamo e anche io noto quello che i miei colleghi e amici avevano già notato, lei è abbastanza cotta di me. Dopo dei bei momenti passati insieme (nessun bacio), lei rompe il rapporto perché si sente in torto. Passano due settimane senza uscire insieme; continuiamo a lavorare e lei prova sempre ad abbracciarmi (in colpa anche per come mi ha trattato); martedì usciamo e ci riavviciniamo fino a quando, finalmente soli in macchina, ci baciamo. Ora lei è impaurita perché si deve sposare ma pensa a me e dice che la rendo felice. Prima pensavo che la dovevo lasciare andare, ora la vorrei avere tutta per me.

Non sono qui per chiedervi un consiglio, so quale sarebbe la cosa giusta da fare e so quello che vorrei fare io. Vorrei solo il vostro sporco punto di vista.

In ogni caso, Scrigno, dobbiamo seguire ciò che ci rende felici: se pensi che sia lei la tua felicità, seguila, ma se hai sbattuto la testa e il bernoccolo è bello dolorante, non sarebbe meglio cominciare a pensare di metterci un po' di ghiaccio?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
38 minutes ago, Dark_Stark27 said:

Bella l'idea di questo spazio di confronto. Ieri stavo per fare una cosa del genere ma uno str***o mi ha fermato.

 

Che bello quindi mi pensi?

Comunque è impossibile che tu abbia bisogno di consigli. Visto che sei così playboy che ti fappi su siti "lezzi"  e hai 123536273 ore di gioco su gta e  un K/D pari a  .Puoi cavartela in qualsiasi situazione , anzi sei tu che dovresti dare lezioni di vita

Modificato da Hazer

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
21 hours ago, Dark_Stark27 said:

Bella l'idea di questo spazio di confronto. Ieri stavo per fare una cosa del genere ma uno str***o mi ha fermato.

Comincio con il dirti che la cosa migliore sarebbe voltare pagina. Leggo che ci hai provato ma che hai comunque la testa a lei. La delusione è stata talmente improvvisa e inaspettata che sei rimasto con il dubbio. Se ne sei ancora così tanto innamorato, lasciala andare per un po'. Dopo cerca una scusa per riavvicinarti tipo "Ei, lo so che vuoi evitarmi, ma ho trovato una vecchia foto di noi due e ti ho pensata. Mi manchi e anche se so che è difficile vorrei comunque riavvicinarmi a te in qualche modo". In fondo la nave è già salpata, hai un acquascooter tra le mani, puoi scegliere se stare sulla linea del traghetto, stare accanto al traghetto per poi provare a salire o superare il traghetto. La scelta spetta a te.

Approfitto per raccontare la mia recente e ancora presente storia.

Ero ancora invaghito della str***a dai capelli blu. Lei sta male e per due settimane si assenta da lavoro. Intanto comincio ad uscire con gli altri colleghi e mi avvicino ad "un superiore", lei manager, io crew per intenderci, facendo amicizia. Lei è la fidanzata "ufficiale" del fratello di un mio amico, lei 26 anni da compiere io ora ne ho 20. Mi ero detto che in ogni caso era impossibile una cosa del genere quindi ci scherzo... Lo scherzo sfocia in un avvicinamento, lei capisce che le piaccio e scocca qualcosa. Lei la vedo sempre più vicina, più intima, più "coccolosa" mentre io sempre più curioso di quello che le passa per la testa. Mi cerca ogni giorno, sopratutto per uscire. Finalmente usciamo e anche io noto quello che i miei colleghi e amici avevano già notato, lei è abbastanza cotta di me. Dopo dei bei momenti passati insieme (nessun bacio), lei rompe il rapporto perché si sente in torto. Passano due settimane senza uscire insieme; continuiamo a lavorare e lei prova sempre ad abbracciarmi (in colpa anche per come mi ha trattato); martedì usciamo e ci riavviciniamo fino a quando, finalmente soli in macchina, ci baciamo. Ora lei è impaurita perché si deve sposare ma pensa a me e dice che la rendo felice. Prima pensavo che la dovevo lasciare andare, ora la vorrei avere tutta per me.

Non sono qui per chiedervi un consiglio, so quale sarebbe la cosa giusta da fare e so quello che vorrei fare io. Vorrei solo il vostro sporco punto di vista.

In ogni caso, Scrigno, dobbiamo seguire ciò che ci rende felici: se pensi che sia lei la tua felicità, seguila, ma se hai sbattuto la testa e il bernoccolo è bello dolorante, non sarebbe meglio cominciare a pensare di metterci un po' di ghiaccio?

Questa fase qua c'è già stata e lei non ne vuole sapere. Mi sa che per il momento ci metterò una pietra sopra e aspetterò un po', poi magari fra due mesi mi sarà passata oppure no, nel caso avrò modo di pensare a cosa fare.

 

Te invece ti sei imbattuto in una storia un po' incasinata. Nel senso, se a lei piaci ci sta che vi frequentiate, però secondo me dovresti dirle di lasciarsi con l'altro per agire correttamente. C'è in realtà è lei che ha il culo merdo, però sono comunque situazioni che possono generare casini enormi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
3 hours ago, Scri[G]no said:

Questa fase qua c'è già stata e lei non ne vuole sapere. Mi sa che per il momento ci metterò una pietra sopra e aspetterò un po', poi magari fra due mesi mi è passata oppure no, nel caso avrò modo di pensare a cosa fare.

 

Te invece ti sei imbattuto in una storia un po' incasinata. Nel senso, se a lei piaci ci sta che vi frequentiate, però secondo me dovresti dirle di lasciarsi con l'altro per agire correttamente. C'è in realtà è lei che ha il culo merdo, però sono comunque situazioni che possono generare casini enormi.

Se c'è già stata allora non è il caso di metterci una pietra sopra una volta e per tutte?

Comunque, non posso chiederle una cosa del genere perché lei diciamo che una decisione l'ha già presa solo che le piaccio cosi tanto che non riesce a separarsi da me. La posso capire, per questo non sono turbato più di tanto. Vediamo come andrà a finire.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
1 hour ago, Scri[G]no said:

Non è facile :asd:

Spero per te che non ti capitino troppi casini con la tua storia

Io invece per me spero solo di non rimanerci troppo male quando tutto finirà.

Quanto a te... Non è per niente facile. Se io ero mezzo impazzito per una storia che nemmeno era cominciata, non oso immaginare come stai messo te, ma non posso che dirti "Volta pagina, supera quel c***o di traghetto perché non sta facendo altro che rallentarti".

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma è così difficile capire che, evidentemente, non le piaci? La scusa dell'amicizia non ha alcun significato, è un modo molto cortese per rifiutare le attenzioni di una persona.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
7 hours ago, =NeXuS= said:

Ma è così difficile capire che, evidentemente, non le piaci? La scusa dell'amicizia non ha alcun significato, è un modo molto cortese per rifiutare le attenzioni di una persona.

Ma secondo me non è tanto il non le piaccio, ma il non le piaccio più. Perchè veramente, il periodo che siamo stati insieme lei era felicissima e pure io, poi all'improvviso ha voltato pagina, da un giorno all'altro.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
On 5/2/2018 at 10:16 PM, Scri[G]no said:

Che dite, può funzionare?

In tutta franchezza, no. O meglio: può funzionare, ma le probabilità in genere sono bassine, e il rischio è di prendere un palo più grosso di prima. E, anche se dovesse rinascere qualcosa, avreste il problema di una storia con un grosso "buco" in mezzo che spesso diventa una voragine di tabù e recriminazioni.

2 hours ago, Scri[G]no said:

Ma secondo me non è tanto il non le piaccio, ma il non le piaccio più. Perchè veramente, il periodo che siamo stati insieme lei era felicissima e pure io, poi all'improvviso ha voltato pagina, da un giorno all'altro.

Eh, capita. Magari a te non capita, ma di gente che dalla sera alla mattina decide di cambiare tutto senza premurarsi di dare troppe spiegazioni in giro ne trovi finché vuoi. E se lei è fatta così non è che ci puoi fare tanto.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
7 hours ago, fquffio said:

In tutta franchezza, no. O meglio: può funzionare, ma le probabilità in genere sono bassine, e il rischio è di prendere un palo più grosso di prima. E, anche se dovesse rinascere qualcosa, avreste il problema di una storia con un grosso "buco" in mezzo che spesso diventa una voragine di tabù e recriminazioni.

Eh, capita. Magari a te non capita, ma di gente che dalla sera alla mattina decide di cambiare tutto senza premurarsi di dare troppe spiegazioni in giro ne trovi finché vuoi. E se lei è fatta così non è che ci puoi fare tanto.

Infatti a ragionarci lo so che sarà così, però la speranza è dura a morire :asd:

E' una di quelle situazioni in cui il cervello ti dice una cosa, ma te non la accetti :daghu:

OT: ma quanto sono belle le vecchie faccine? :chiagne: 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
10 hours ago, fquffio said:

In tutta franchezza, no. O meglio: può funzionare, ma le probabilità in genere sono bassine, e il rischio è di prendere un palo più grosso di prima. E, anche se dovesse rinascere qualcosa, avreste il problema di una storia con un grosso "buco" in mezzo che spesso diventa una voragine di tabù e recriminazioni.

Eh, capita. Magari a te non capita, ma di gente che dalla sera alla mattina decide di cambiare tutto senza premurarsi di dare troppe spiegazioni in giro ne trovi finché vuoi. E se lei è fatta così non è che ci puoi fare tanto.

Sfortunatamente hai ragione. Un giorno provi una cosa per il tuo partner e il giorno dopo non provi più nulla. Capita nelle coppie sposate da anni, immagina in coppie fresche fresche

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aggiornamento. Ieri ci siamo baciati di nuovo e a lungo. Abbiamo capito che era meglio allontanarci o comunque rompere questa sorta di relazione perché lei era fin troppo presa e non se l'aspettava. Dopo un addio pieno di baci, abbracci e coccole, ci separiamo promettendoci di rimanere vicini, ma senza esagerare. Credo di averla presa bene. Ho dimostrato una maturità che, per la mia età, non pensavo nemmeno di avere. Lei pure mi diceva che non ha conosciuto ancora un ragazzo così maturo come lo sono io. Fatto sta che oggi in doccia mi stava scappando una lacrima, ma non perché ho perso una come lei, ma perché, per renderla serena, l'ho lasciata andare.Poi chi lo sa, forse succederà qualcosa e cambierà tutto o proseguiremmo le nostre strade continuandoci a volere un bene dell'anima. Fatto sta che io sono così: voglio talmente bene al mio partner da volerlo rendere felice ad ogni costo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
On 5/4/2018 at 12:52 AM, Dark_Stark27 said:

Ti prego quantomeno di non infestare anche questo topic. Se hai bisogno di parlare, ci sono i messaggi o apri un topic nella Casa. 

"Infestare".., non prendere le cose troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×