Jump to content
GTA-Series.com Forums
Sign in to follow this  
AlessioLaker

Motomondiale 2018

Recommended Posts

Si riparte con il buon terzo posto di Dalla Porta in Moto3 , ma soprattutto dalla gran vittoria in volata di Bagnaia (in testa tutto il GP tranne che per una curva) su Baldassarri in Moto2. Sempre in questa categoria da segnalare il terzo posto di Alex Marquez - nonostante qualche noia tecnica ai freni, probabilmente - davanti a Pasini. 

Adesso sotto con la MotoGP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Desmodovi trionfa in volata nel primo GP stagionale.Perfetta chiusura di tutte le traiettorie a Marqurz ed esecuzione sublime dell'ultima curva incrociando sulla Honda in attacco. Terzo Rossi, out Lorenzo e Rins. Zarco protagonista in testa per molti giri,cede nel finale e chiude quinto. Buona rimonta di Viñales (6°)dopo un inizio disastroso.

Edited by AlessioLaker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo la bellissima vittoria del Paso - con dedica a SuperSic - e quella precedente di Bezzecchi in Moto3, è successo di tutto. Cal vince una gara pazzesca davanti a Rins e Zarco. 

Marquez, totalmente irresponsabile e pericoloso, già sanzionato in precedenza con un drive through per manovra irregolare in griglia e con una posizione di penalità per contatto con Aleix Espargaro, stende Rossi. La furibonda rimonta che lo aveva portato al quinto posto ( con due neuroni accesi avrebbe dominato la gara) viene azzerata dalla decisione della giuria di penalizzarlo. Dovi sesto su una pista ostica.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marquez alieno ad Austin, 6 gare con 6 W e 6 pole. Gara pallosa, Viñales primo degli umani. Dovizioso ne esce benissimo e in testa al mondiale (+ 1 sul #93)  ma a Jerez dovrà fare molto di più. Grande Pedrosa, incerottato. Iannone sorprendente, la Suzuki sta dimostrando competitività in questo inizio di stagione. Rossi quarto e mai in gara, Lorenzo undicesimo dietro Rabat e Miller con le Ducati private.

Caduto l'ex leader del Mondiale Crutchlow

Share this post


Link to post
Share on other sites

A 4 giri dalla fine Marquez al comando.

Ducati entrambe eliminate in un terrificante incidente che coinvolge anche Pedrosa

Dopo l'attacco di Dovi, Lorenzo chiude e per evitare Pedrosa , con cui ha un decisivo contatto, riallarga e colpisce Dovi. Zarco solitario secondo finora, Iannone ,Petrucci,Rossi e Miller in lotta per il terzo posto

Incidente sotto investigazione.

Iannone terzo, davanti a Petrucci e Rossi.

 

MARQUEZ M.70
ZARCO J.58
VINALES M.50
IANNONE A.47
DOVIZIOSO A.46
ROSSI V.40

Sopra la classifica aggiornata. Crutchlow si era steso quando era in zona podio prima del grave incidente fra gli ufficiali.

Edited by AlessioLaker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lorenzo si conferma il Max Verstappen della MotoGP. Si vede che ha tentato di chiudere Pedrosa ed è finito con un contatto che lo ha fatto rimbalzare contro Dovi.
Io dico che possiamo anche andare a scopare in mare. Marquez è irraggiungibile ormai [se dietro di lui c'è Zarco che è high-to-mid tier al massimo], Rossi ha già dato e deve ritirarsi ormai e l'Honda continua inesorabile il suo dominio come la Mercedes di qualche anno fa. L'unico italiano che ci poteva dare qualche speranza è ormai è andato pure lui.
Quest'anno ha vinto Marquez. :boh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 5/18/2018 at 3:01 PM, NeoOrpheus101 said:

Andrea Dovizioso ha rinnovato il contratto Ducati dopo varie incertezze.

Probabilmente i contatti con la Honda non erano solo "tattici" o "diversivi".

Sarebbe bello vedere vincere il mondiale ad un italiano con moto italiana (non che sia un Ducatista io, ho una Yamaha :D).

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, AlessioLaker ha scritto:

Probabilmente i contatti con la Honda non erano solo "tattici" o "diversivi".

Sarebbe bello vedere vincere il mondiale ad un italiano con moto italiana (non che sia un Ducatista io, ho una Yamaha :D).

Io ho un fratello Ducatista dal fatto che guida una Multistrada e fa parte di un club chiamato DesmoBoys. XD
Ma a prescindere da tutto, tifo gli italiani e basta. O nel caso di stranieri, Dani Pedrosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovizioso passa Lorenzo ma poi si stende 

 

e perde 20+ probabilissimi quanto pesantissimi punti. Marquez supera Lorenzo che chiuderà poi sesto per un calo di gomme. Caduto malamente pure Zarco, salgono sul podio un grande Petrucci e Rossi che è bravo ad approfittare delle occasioni concesse. Iannone cade dopo poche curve, Miller (4°) precede Pedrosa. Viñales chiude settimo: deludente prestazione figlia anche della scelta delle soft su anteriore e posteriore 

2 hours ago, NeoOrpheus101 said:

Io ho un fratello Ducatista dal fatto che guida una Multistrada e fa parte di un club chiamato DesmoBoys. XD
Ma a prescindere da tutto, tifo gli italiani e basta. O nel caso di stranieri, Dani Pedrosa.

Bellissima la Multistrada:inlove::inlove:. Io ho una Yamaha R6 2003 giallonera, ispirata ai colori delle Tz da corsa di quegli anni (la Laguna Seca è successiva). Sono stato anni fa ad un raduno di amici Ducatisti qui in Umbria anni fa e ho avuto la fortuna di incontrare Fogarty B),Bayliss  :inlove:e il Dr.Costa. Ho un enorme rispetto per la Ducati,considerando anche che quella che vinse il Mondiale con Stoner nacque dalla mente dell'Ing.Preziosi, che abita dalle mie parti e con cui ho avuto modo di parlare durante un incontro pubblico. Un grande.

2 hours ago, NeoOrpheus101 said:

 

In classifica Marquez comanda ora con 95 punti, di fronte a Viñales (59), Zarco (58), Rossi (56) e Petrucci (54). Dovi è ottavo (a pari merito con Cal Crutchlow) con 46 punti. Per lui in pratica bonus errori già finiti.

Nel frattempo nelle categorie minori gli italiani Bagnaia e Bezzecchi (in misura minore) dominano rispettivamente le classifiche di Moto 2 e Moto 3.

A proposito di Moto 3 il video di giornata:

 

Edited by AlessioLaker

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittoria da separato in casa guidando in maniera dolce e decisa come ai tempi della Yamaha. Grandissimo Jorge. Dovi secondo con rischio di crollo finale,Rossi sul podio del #Mugiallo dopo aver duellato forte con Iannone. Mondiale parzialmente riaperto dal grave errore di Marquez,cui il trick del gomito stavolta non riesce.

In classifica comanda Marquez con 95 punti, seguono Rossi (72), Viñales (67) e Dovi (66).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×