Jump to content
GTA-Series.com Forums
NeoOrpheus101

Formula 1 2018

Recommended Posts

40 minuti fa, AlessioLaker ha scritto:

Bellissima la pista di Miami. 

Dai, è brutto con quel enorme "pistolone" all'infuori :stralol:

Davvero io... boh... Va bene che The Hammer dominava e Raikkonen non c'era come al solito, ma alla fine quale è stato il senso del secondo pit stop di Vettel?

BTW ho un amico che fa di nuovo il complottaro per la vittoria della Mercedes [che le chiama truccate, lolwut?]. Come devo comportarmi con gente del genere?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
4 hours ago, NeoOrpheus101 said:

 ma alla fine quale è stato il senso del secondo pit stop di Vettel?

BTW ho un amico che fa di nuovo il complottaro per la vittoria della Mercedes [che le chiama truccate, lolwut?]. Come devo comportarmi con gente del genere?

Sul secondo pit stop ti dico quello che credo io: per me c'è stato un eccessivo quanto imprevisto decadimento delle gomme. La tattica iniziale credo prevedesse per le rosse una sosta, strategia quindi identica a quella degli altri top team. La Ferrari , con le particolari gomme modificate per Montmelò, probabilmente ha sofferto quindi più di tutte le altre squadre.

In generale la Ferrari in gara mi è sembrata proprio non avere il passo della Mercedes: dopo il primo pit stop Vettel era rientrato davanti a Bottas forzando benissimo la staccata dopo i box e approfittando del duello fra Magnussen (?mi sembra, potrei sbagliare), ma Hamilton già era lontanissimo. La Mercedes mi sembra più veloce e migliore nello sfruttare le gomme. Preoccupante imho in casa Rossa anche la rottura della PU, speriamo sia solo un caso assolutamente episodico.

Prossima gara Monaco, circuito che fa storia a sé. 

Sull'amico che accusa le Mercedes di essere truccate :D: esattamente cosa non gli quadra?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, AlessioLaker ha scritto:

Sull'amico che accusa le Mercedes di essere truccate :D: esattamente cosa non gli quadra?

Generalmente parlando è uno di quelli che grida al complotto ogni volta che vince la Mercedes da quando c'è stato il dominio tramite il bottone magico.
Dal cambio della PU in Belgio l'anno scorso poco prima della nuova regola al succitato battistrada abbassato, vuole trovare sempre il pelo nell'uovo nelle vittorie delle Frecce Argento dicendo che Charlie Whiting e la "ma-FIA" [cit.] ostacolano volontariamente la Ferrari manco fossimo nel 2006.

Cioè, è un tipetto simpatico [il classico brony* che ha avuto difficoltà sociali prima di unirsi a noi] ma spara di frequente sulla croce rossa che arriva ad essere uno scemotto che crederebbe a ciò che vorrebbe sentire. Come quella volta che ha letto un articolo di un complottista che riteneva il guasto alla candela avvenuto in Giappone un tentativo di sabotaggio.
Sono stato quasi sul punto di chiamarlo deficiente per averci quasi creduto.

Ce l'ha solo con la scuderia. Hamilton e Bottas non gli stanno sui maroni stranamente. Mi ha anche detto che gli piaceva di più The Hammer quando stava alla McLaren.

In ambito MotoGP poi, è un Rossista convintissimo che odia Marquez, Lorenzo e la Dorna nella stessa maniera da quando c'è stato lo scandalo della finale del 2015. Per ogni problema della Yamaha con le ruote fa presto a vedere i sorci verdi.

*Mi mancava l'odio per i brony in questo forum. Adesso le cose sembrano vertere sull'accettazione. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Temo che il tuo amico potrebbe vedere un altro complotto a breve  (tipo "Vettel alla Mercedes? :D). Ti riporto un twitt con delle dichiarazioni di Seb dopo i test di oggi:

In pratica con le gomme normali la Ferrari avrebbe addirittura potuto soffrire di più.....

P.S. confesso che fino ad oggi mai avevo sentito l'uso del termine "brony" (sono vecchiotto per questo slang :D). Mi sto ancora capottando dal ridere :megalol:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, AlessioLaker ha scritto:

P.S. confesso che fino ad oggi mai avevo sentito l'uso del termine "brony" (sono vecchiotto per questo slang :D). Mi sto ancora capottando dal ridere :megalol:

Strano. È la parola che si usa per indicare chi segue il cartone attuale di My Little Pony e fino a un paio d'anni fa era persino sinonimo di "frocio" per gli haters :megalol:
Se vuoi delle belle risate, ci devono ancora essere i thread che ne parlarono anni fa su "Casa dello Spammone". :D

Al massimo dirà che sta leccando il culo a Whiting o la FIA, ma essendo Vettel il suo pilota preferito da quando correva per la Red Bull ne dubito.

Modificato da NeoOrpheus101

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Un noiosissimo GP di Monaco finisce con Ricciardo primo (settima vittoria in carriera per lui, 57esima su 250 partenze per la Red Bull) davanti a Vettel e Hamilton, in pratica senza nessun colpo di scena.In realtà uno ce ne sarebbe: Ricciardi in pratica ha perso potenza al motore fin dal ventesimo giro, ma Vettel e la Ferrari non sono mai stati in grado di impensierire l'australiano e la Red Bull. Verstappen, partito ultimo, sorpassa un discreto numero di macchine finendo poi nono.

Quarto Raikkonen, gara senza sussulti e soprattutto senza acuti per lui.

Il GP di Monaco ormai di spettacolo ne offre davvero molto poco, non salta solo per i grandi interessi economici e d'immagine che gli ruotano attorno. Spettacolo però deprimente per chi assiste a gare piatte.

In classifica comanda sempre Hamilton (110 punti), segue Vettel a 96. Più staccati Ricciardo (72) e Bottas (68).

On 5/16/2018 at 8:47 PM, NeoOrpheus101 said:

Strano. È la parola che si usa per indicare chi segue il cartone attuale di My Little Pony e fino a un paio d'anni fa era persino sinonimo di "frocio" per gli haters :megalol:
Se vuoi delle belle risate, ci devono ancora essere i thread che ne parlarono anni fa su "Casa dello Spammone". :D

 

Dopo me li cerco i thread :D:D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Hamilton va a finire vince il Mondiale coi Podi, comunque devo dire che se non dovessimo vincere nei prossimi 2 GP rimarrei molto deluso.

On 5/27/2018 at 11:50 PM, AlessioLaker said:

Il GP di Monaco ormai di spettacolo ne offre davvero molto poco, non salta solo per i grandi interessi economici e d'immagine che gli ruotano attorno. Spettacolo però deprimente per chi assiste a gare piatte.

Devo dire che questo è il primo anno che mi "annoio" abbastanza vedendo Monaco, a cosa credi sia dovuto?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Guardiamo il lato positivo: le prossime gare saranno quelle di Canada e Francia (ossia il Paul Ricard restaurato) e quelle sono piste che faranno davvero la differenza al contrario di Montecarlo.

Alessio, hai dimenticato l'incidente di Leclerc (pilota di casa) su Hartley e Vandoorne che ha negato qualsiasi possibilità a Vettel agli ultimi giri.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non l'ho potuta vedere causa battesimo, quindi mi limito all'essenziale :

 

 

Sul podio Bottas e Verstappen , quarto Ricciardo e quinto Hamilton. 

Vettel (121 punti) è avanti di una lunghezza su Hamilton.

 

Modificato da AlessioLaker

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Gara abbastanza piacevole sotto il punto di vista dell'Intrattenimento, mi soffermerei solo sul sottolineare due cose: la prima è la totale differenza di passo tra Ferrari e Mercedes, che sembrava la stessa ma all'inverso di 3-4 anni fa, Ferrari veramente una marcia in più rispetto agli altri, credo tutto merito del lavoro di queste due settimane, la seconda cosa è l'equilibrio sostanziale del Mondiale, che potrebbe confermarsi se nelle prossime 2 gare dovesse vincerne almeno una o Ricciardo o Hamilton, sarebbe bello vedere un Mondiale aperto fino all'ultimo come in alcune Stagioni, ovviamente che alla fine vinca la Ferrari :ehm:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, MikeT ha scritto:

Gara abbastanza piacevole sotto il punto di vista dell'Intrattenimento, mi soffermerei solo sul sottolineare due cose: la prima è la totale differenza di passo tra Ferrari e Mercedes, che sembrava la stessa ma all'inverso di 3-4 anni fa, Ferrari veramente una marcia in più rispetto agli altri, credo tutto merito del lavoro di queste due settimane, la seconda cosa è l'equilibrio sostanziale del Mondiale, che potrebbe confermarsi se nelle prossime 2 gare dovesse vincerne almeno una o Ricciardo o Hamilton, sarebbe bello vedere un Mondiale aperto fino all'ultimo come in alcune Stagioni, ovviamente che alla fine vinca la Ferrari :ehm:

Quoto e quanto al primo punto posso capire il perché.
La Ferrari ha iniziato a ottenere qualità di gara molto eccellenti come una buona affidabilità del motore e un consumo delle gomme morbide che rende le gare e le qualifiche molto più gestibili per il Cavallino (anche l'anno scorso ha dimostrato miglioramenti assurdi grazie alla direzione di Arrivabene) mentre la Mercedes sembrare puntare troppo sulla velocità e i "trucchetti" che aiutano ad andare più forti come il bottone magico ma senza tenere conto di tutti gli altri fattori.

Basti vedere Bottas in gara che a un certo punto aveva iniziato ad avvicinarsi pericolosamente a Vettel ma poi la minaccia si affievolì nel giro di qualche giro e un bloccaggio dei freni in mezzo. Idem per Hamilton che nonostante il vantaggio DRS sul rettilineo non ha retto il confronto con la Red Bull di Ricciardo.

Su circuiti impegnativi sono la Ferrari e la RBR a dominare su pista mentre la Mercedes può solo sfruttare un motore più potente ma non per questo superiore in altre cose.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo aver saltato il commento al GP precedente - fra concerti e battesimi :megalol: - oggi torno a dire qualcosa sulla F1 : doppietta Mercedes che mancava dal '55, ovvero....doppio ritiro per problemi tecnici :megalol:. Costretto ai box pure Ricciardo (guai al cambio) vince meritatamente un Verstappen praticamente perfetto dall'inizio alla fine. La Ferrari arriva seconda (Kimi, che temevo fosse durato solo 4 curve) e terzo Vettel, che sorride dopo la penalità in qualifica di ieri. Vettel torna al comando del Mondiale piloti per un punto(perso gara scorsa) , ma i 3 punti del mancato secondo posto pesano. Ferrari al comando anche nel mondiale costruttori (oggi 6 motori nei primi 10, mentre la nuova PU Mercedes che aveva debuttato domenica scorsa viene sconfitta su tutta la linea).

Modificato da AlessioLaker

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco qua a fare l'AlessioLaker della situazione

Gara che sembrava vedere Lewis Hamilton come dominatore assoluto del Gran Premio ma un errore [non intenzionale] dell'Iceman lo porta a una testacoda che andrà a minare il risultato che sembrava già scritto. Gara completamente dominata da un Vettel irriducibile ma con protagonisti un Hamilton inarrestabile, Raikkonen che si esalta e pone rimedio alla penalità di 10 secondi e Verstappen tira fuori ancora una prestazione da favola nel duello con il finlandese della Ferrari.
Gara segnata da due safety car: la prima per l'incidente ad alta velocità di Ericsson (dove approfitanno al Ferrari e la RBR di passare per le soft) e la seconda per un contatto tra Grosjean e Sainz.
Spettacolare il sorpasso di Vettel su Bottas per il primo posto.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×