Jump to content
GTA-Series.com Forums
NeoOrpheus101

Mondiali di Calcio (Russia 2018)

Recommended Posts

Bumpo il thread

Russia 5-0 Arabia Saudita
Gazinsky 12'
Cerysev 43', 90+1'
Dzyuba 71'
Golovin 90+4'

Va bene che gli arabi non fossero una squadra così forte ma farsi dominare così e chiudere la partita con un calcio di punizione al recupero è da vergogna :asd:

Egitto 0-1 Uruguay
Giménez 89'

Partita anonima per gli uruguaiani nonostante avessero disposto la coppia Cavani-Suarez e la difesa capitanata da Caceres e Varela. Stessa cosa per gli egiziani che non hanno messo Salah. L'unico ad aver giocato bene è stato El Shenawy salvo il gol subito.

Marocco 0-1 Iran
Bouhaddouz 90+5' (AU)

"Ditarculo" di un match dove il Marocco ha fatto il tutto possibile per concludere una rete, difendendosi dagli attacchi solo grazie a Benatia e Hakimi, e poi rovinare la partita con l'attaccante del St. Pauli.

Portogallo 3-3 Spagna
(P) Cristiano Ronaldo 4' (R), 44', 88'
(S) Diego Costa 24', 55'
(S) Nacho 58'

E dopo due partite noiosette, ecco che le due squadre ci regalano un derby iberico molto avvincente e bello da vedere. Cristiano Ronaldo che domina la partita segnalando una tripletta degna della sua reputazione ma nulla da togliere al gioco offensivo degli spagnoli condotti da Diego Costa e la difesa di Sergio Ramos.
Sarebbe bello sperare in una loro rivincita alle fasi finali.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ieri era stata la giornata dei rigori. :asd:

Francia 2-1 Australia
[F] Griezmann 58' (R)
[A] Jedinak 62' (R)
[F] Pogba 80'

Partita un po' meh. Un inizio farraginoso del match che è andato più accelerato e coinvolgente dopo i due rigori. Il primo per fallo con il VAR e il secondo per fallo di mano. A fare la differenza una palla che entra in porta con rimbalzo su traversa da parte di Pogba, anche se non ha giocato proprio bene. L'Australia ha giocato un bel match anche se era contro una Francia non proprio al top.

Argentina 1-1 Islanda
[A] Aguero 19'
Finnbogason 23'

La nazionale sudamericana con uno dei migliori reparti offensivi fatica a sfondare il muro dei giganti islandesi con un Messi non pervenuto e il portiere islandese Halldórsson [di mestiere regista televisivo] che prende tutte le palle eccetto il tiro-gol di Aguero. Buona comunque l'Islanda a mantenere una difesa solida e pressante nonostante gli impacci con i passaggi mentre Sampaoli ha preso un paio di decisioni strane.

Perù 0-1 Danimarca
Poulsen '59

Partita inizalmente altalenante nel primo tempo con le due squadre che hanno faticato per ottenere una conclusione. Sblocca il risultato la Danimarca con un bel assist del loro giocatore più forte (Eriksen) mentre il Perù si è mangiata parecchi gol nonostante il coinvolgimento di talenti come Guerrero, Farfan e Cueva (autore di un rigore fallito). Uomo-partita Schmeichel.

Croazia 2-0 Nigeria
Etebo 32' (AG)
Modric 71' (R)

La Nigeria è una squadra interessante ma si sono ritrovati una Croazia che li ha dominati in tutto il campo. Niente avrebbe fermato i due gol. Etebo non poteva prevedere la traiettoria e il tiro di Modric, come molti rigori, non era facile da prendere.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Costa Rica 0-1 Serbia
Kolarov 56'

Chi l'avrebbe mai detto che la Serbia avrebbe condotto il girone in questo modo? Nonostante tutti i tentativi dei sudamericani, la Serbia si porta in vantaggio grazie al giocatore della Roma.

Germania 0-1 Messico
Lozano 35'

Un'altra partita degna di una delle nazionali più viste di questo mondiale: il Messico. Grande il gioco difensivo che ha sancito il gol della vittoria e Ochoa sempre uno dei portieri più forti. Germania sotto tono.

Brasile 1-1 Svizzera
Coutinho 20'
Zuber 50'

Ecco un'altra partita dall'esito che sarebbe ritenuto impensabile. La Svizzera che tiene su una buonissima difesa e riesce anche a fare gol su colpo di testa. Non si può certo dire che Tite abbia avuto uno bello schema. Avre Firmino, Costa e Taison in panchina e mettere Fernandinho e Renato Augusto in campo.

Modificato da NeoOrpheus101

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Svezia 1-0 Corea del Sud
Granqvist 65' (R)

C'è chi voleva che vincesse la Corea allo stesso modo dei mondiali del 2002 :asd:
Niente da dire comunque. La Svezia è stata parecchio attiva e poteva fare di più invece del solito rigore regalato.

Belgio 3-0 Panama
Mertens 47'
Lukaku 69', 75'

Ebbeh, è il Belgio. Cosa ci si poteva aspettare?

Tunisia 1-2 Inghilterra
(I) Kane 11', 90+1'
(T) Sassi 35'

Buona la prestazione della nazionale inglese grazie a Harry Kane che è saputo esserci dove serve nel momento del bisogno. I Leoni sembrano andare forte quest'anno

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo la partitella e la cena con la squadra di basket ieri sera al ritorno ho riguardato la Croazia mentre schiantava l'Argentina. Superba prova di Modric e degli altri centrocampisti croati. Messi assolutamente dannoso e fuori partita, mentre continua a splendere la stella di CR7. Sono sempre stato fan di Messi, ma è palese che i rapporti di forza fra CR7 e il #10 che fatica a brillare adesso (in particolar modo in albiceleste) si sono ribaltati alla grande in favore del portoghese a partire da prima dell'Europeo 2016. 

Nello stesso girone oggi vittoria 2-0 della Nigeria (bella doppietta di Musa) contro l'Islanda che sbaglia pure un rigore. Nigeria-Argentina sarà un "fatidico" all'ultima del girone. Se però gli africani partono per giocarsela per il pari potrebbero pagare conseguenze pesanti.

Il Brasile piega solo nel finale un volitivo Costa Rica : Coutinho e Neymar (autore di un'indegna simulazione) risolvono il match per gli auriverde.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io proprio non ci riesco a guardarli senza l'Italia, però ho visto fin'ora Spagna-Portogallo e Iran-Portogallo e devo dire che sono state delle partite entusiasmanti e il gruppo B è stato un girone divertentissimo a differenza di altri dove c'è la big che strapazza l'esordiente.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

GSulle due partite di ieri un paio di note. Escono sia Messi che Ronaldo ma, il fallimento del primo, è imho ben più grave di quello di CR7. Sono sempre stato fan dell'argentino ma, dal 2015, il portoghese fra Club e Nazionale ha decisamente messo la freccia. Non possono bastare un assist per il Kun e un tiro deviato per - oltre allo strepitoso gol contro la Nigeria - per salvare il bilancio di un mondiale deludente per il #10 Albiceleste. Sconfitta aggravata da un supporting cast di ottima qualità soprattutto fra centrocampo e attacco (dopo, va bè, c'è anche gente come Meza che probabilmente faticherebbe anche nell'eccellenza umbra). Argentina che paga pure l'incompetenza di Sampaoli, incapace di dare un gioco efficace al team. Ottima la Francia, almeno lato offensivo. Mbappé - dopo la grande stagione al Monaco di un anno fa - si prende il proscenio non nel poco o nulla competitivo campionato francese, ma in una ribalta internazionale prestigiosa. Oltre al rigore procurato del primo vantaggio, il colpo da biliardo e il contropiede ( 5 tocchi totali dei francesi, a partire da Lloris) concluso magistralmente dei due gol decisivi. Dietro mi è sembrata una nazionale con ancora troppi passaggi a vuoto: Pavard ( magnifico gol del 2-2) e Hernandez salgono molto, ma si espongono a diversi rischi.Umtiti e Varane invece devono ancora salire di colpi. 

Uruguay-Portogallo è partita da ricordare per i due magnifici gol del Matador Cavani: onestamente, nonostante il grandissimo colpo a giro del secondo, l'azione del primo con lancio side-2-side di 40 metri per Suarez, corsa e taglio sul secondo palo per ricevere l'assist al bacio è azione che non è replicabile probabilmente neanche alla Playstation. Uruguay - ottimamente messo in campo dal combattente Tabarez , che allena nonostante una malattia degenerativa che lo ha colpito - duro, concentrato (CR7 triplicato più volte) e "cattivo", guidato superbamente dietro da Godin (punto debole uruguayano? per me Muslera),mentre Torreira e Betancur (grande assist sul 2-1) sono incaricati di dare regia e profondità alla manovra per favorire i due totem.Squadra senza fronzoli, ma letale se riesce a ripartire. Nel Portogallo Ronaldo è stato disinnescato ( anche con qualche - necessaria - rudezza) e il resto della squadra onestamente non ha la qualità necessaria per supportarlo nei momenti caldissimi. Soprattutto dietro hanno ballato moltissimo e , senza l'alieno (almeno quello di inizio mondiale),  era logica l'eliminazione.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spagna fuori ai rigori (5-3 Russia) errori decisivi di Koke (3°)e Aspas (5°). Troppo tiquitaqua, poca incisività. Grande prova dei coriacei russi. Adesso curiosità per la Croazia del centrocampo stellare contro la Danimarca del gioiellino Eriksen.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Partita pazza , incredibile finale ai rigori dove prevalea Croazia 3-2. 

Inizio shock per i croati, subito sotto per la rete di Jorgensen dopo pochissimi secondi. Al 4' pareggia Mandzukic, poi partita con Danimarca più attenta a non prenderle e Croazia leziosa ma non incisiva. Ai supplementari il copione non cambia, finché al 117esimo Modric azzecca un magnifico lancio per Rebic che , colpevolmente, non riesce a segnare e viene steso. Modric dal dischetto si fa ipnotizzare da Schmeichel che para sotto gli occhi del leggendario padre Peter. Ai rigori Subasic para il primo (complicità del palo), imitato da Schmeichel. Il secondo penalty va a segno per ambo le squadre, così come il terzo (pur con brivido per Modric, che tira centrale e per poco non viene beffato di nuovo). Portieri ancora decisivi sulla quarta conclusione, Subasic si ripete anche alla quinta mentre a Kasper S. stavolta non riesce il miracolo su Rakitic. Ai quarti ora Russia-Croazia

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

@AlessioLaker Grazie moltissime per avermi dato la forza di continuare con il thread :chiagne:

Francia 2-0 Uruguay
Nonostante il reparto offensivo Suarez-Stuani e il centrocampo con Godìn, nulla riesce a fermare una Francia inarrestabile con assi come Griezmann, Mbappè e Dembelè

Belgio 2-1 Brasile
Una cosa va detta: che Neymar Jr. fosse bravo è indiscutibile ma non è di certo il giocatore più maturo con tutte le simulazioni che ha tentato pur di avere un rigore. Splendido il Belgio che ha creato Martinez e geniale lo scambio di piazzamento tra Lukaku e De Bruyne che ci hanno regalato un'offensiva tra le più belle del Mondiale.

Inghilterra 2-0 Svezia
Dissi che non sarebbe stato facile battere una Svezia molto solida e puntata sulla difensiva, però ero fiducioso nella squadra capitanata da Harry Kane sebbene fossero usciti dal match con la Colombia (senza James Rodriguez) in un modo poco decoroso. Jordan Pickford eroe della partita con parecchi salvataggi, e il tutto con uno stiramento della gamba, che lo rendono degno successore di Joe Hart. Sprecato il gioco di Raheem Sterling che sa andare in attacco ma si è dimostrato inetto di saper concludere.

Croazia 2-2 Russia (4-3)
Non mi ero mai aspettato un gioco così abile da parte dei russi allenati da Cherchesov e possono benissimo tornare a casa a testa alta dopo essersi confrontati con una Croazia che non scherzava ma che si trovava certamente sottotono, ottenendo la vittoria ai rigori.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Estremo godimento per la Croazia, mia nazionale simpatia da quando esiste (soprattutto la versione '98 :inlove:). I plavi, andati sotto contro l'Inghilterra giovane e forse ancora acerba, non perdono la testa e , dopo un primo tempo sottotono, alzano il ritmo e decidono di iniziare a giocare nella ripresa (Kane mai pericoloso perché ben controllato, NdA ). Due gol semplicemente capolavoro di Perisic e Mandzukic (in OT e dopo una terrificante botta contro Pickford). Adesso la finale contro i mangiaran....ehm, la Francia :D(rematch della semifinale '98 decisa da una doppietta in rimonta di Thuram). Spero nell'esito inverso, chiaramente ...... :DFrancia forse numericamente più profonda, la Croazia è reduce da 3 maratone. Ma l'occasione è storica.    

Sulla magica Croazia del '98 segnalo questo meraviglioso :chiagne: articolo  :

https://www.ultimouomo.com/croazia-francia-1998/

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×