Jump to content
GTA-Series.com Forums
From Zero to Legend

Franklin, personaggio inutile

Recommended Posts

So che ci sono topic simili, ma più gioco a GTA V più mi rendo conto di quanto sia insignificante il ruolo di Franklin.

Faccio un esempio, mentre prima di assaltare l'Union Depositary Mike e Trevor urlano 'il grande colpo', Franklin sembra un estraneo a tutto e infatti dice cos'è 'il grande colpo'?

In fin dei conti  la storia di GTA V è basata sul rapporto d'amicizia trabballante tra Micheal e Trevor, che hanno personalità opposte, non trovate che senza Franklin, che in tutta la storia è un socio per i due nei loro colpi e quasi sembra uno buttali li a caso nelle missioni, si sarebbe potuto costruire la storia di Micheal e Trevor e organizzare un bel finale dove uno tra M e T uccideva l'altro dopo il grande colpo?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, From Zero to Legend ha scritto:

So che ci sono topic simili, ma più gioco a GTA V più mi rendo conto di quanto sia insignificante il ruolo di Franklin.

Faccio un esempio, mentre prima di assaltare l'Union Depositary Mike e Trevor urlano 'il grande colpo', Franklin sembra un estraneo a tutto e infatti dice cos'è 'il grande colpo'?

In fin dei conti  la storia di GTA V è basata sul rapporto d'amicizia trabballante tra Micheal e Trevor, che hanno personalità opposte, non trovate che senza Franklin, che in tutta la storia è un socio per i due nei loro colpi e quasi sembra uno buttali li a caso nelle missioni, si sarebbe potuto costruire la storia di Micheal e Trevor e organizzare un bel finale dove uno tra M e T uccideva l'altro dopo il grande colpo?

Secondo me quello che non funziona con Franklin è stata la sua nascita: dai primissimi trailer troviamo solo Michael come protagonista. Franklin nasce invece da un tentativo di riavvicinarsi al mondo criminale di strada come ce lo ricordiamo noi e funziona, ma c'è uno sviluppo verticale a partire dalla rapina alla gioielleria in poi dove il criminale della solita gang di Los Santos si trova fuori contesto. Io apprezzo lo sforzo di inserire tra i due amici il terzo personaggio (figlio acquisito di Michael) che così, chiedendo ai due il loro passato, ci fa comprendere cosa è successo prima del suo arrivo. Un'altra cosa che non funziona con Franklin è il suo carisma e anche il personaggio in sé. Non ti trasmette nulla: è un nero che ha perso la sua ragazza e che crede di poterla riconquistare con i soldi che gli sono spuntati letteralmente da sotto il culo all'improvviso, con un amico criminale da 4 soldi che deve prendere decisioni importanti e di un certo calibro, mentre lui è solo una mezza calzetta. Poteva funzionare, ma la storia non funziona, ripeto, perché Michael doveva essere il protagonista, la sceneggiatura è stata riadattata a Franklin.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Franklin andava inserito in un eventuale espansione di GTA V con una storia tutta sua, come quella di Luis Lopez che viaggia in parallelo con quella di Niko B, lasciando come città sempre Los Santos.

Avrebbero potuto caratterizzare meglio il protagonista (anche se comunque sarebbe stato molto meglio Lamar), spiegare il suo passato difficile nel quartiere, spiegare il motivo del suo arresto, la relazione con la fidanzata e costruire un gioco sulle guerre la sua gang (CSF) e i Ballas, che in GTA V hanno un ruolo insignificante

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Qui la descrizione di Dan Houser

«L'idea con Franklin era di un personaggio fuori dalle loro comfort zone e dal loro tipico modo di fare le cose, perché in questo modo, anche se fossero a metà dei loro vent'anni o giù di lì, le cose non avrebbero funzionato. Quel mondo in cui pensavano di essere e in cui credevano di essere capaci di tutto, grazie al progresso e ai cambi nell'economia o qualsiasi altra cosa, è fallito. Non esiste più. Ora bisogna cercare qualcosa di nuovo. Una nuova opportunità. Hanno ottenuto le loro qualifiche e hanno esperienza e ciò in cui sono bravi è guidare e rubare. Come andrà avanti e di chi farai il tuo mentore? Questo era un buon contrasto. Un gangster in un mondo senza più gangs.»

L'ultima frase dice tutto. Come non è possibile paragonarlo al suo "antenato" nonostante storia e caratteri siano simili.

Il problema di Franklin non è il personaggio in sè, ma il fatto che la sua storia è condivisa con altri, che a loro volta hanno a dispozione una trama che ruota intorno a loro coinvolgedo F ed estirpandolo dalla sua di storia. Questo ovviamente non giova alla sua personalità. Questo però non signifa che non possa essere un protagonista dato che, gang o meno, un nero del ghetto lo trovo fondamentale in una Los Angeles, ma con poco spessore com'è giusto che sia in tempi odierni.

Quindi tanto vale valutarlo per ciò che è, un giovane ambizioso che come CJ preferisce rischiare di crepare ma con enormi guadagni anzinche per due spiccioli, soprattutto quando hai come amico un idiota come Lamar

 

Quindi si, in sostanza è personaggio inutile, ma non per colpa sua

Modificato da Rock

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×