103 messaggi in questo topic

Pubblicato (modificato)

un'ora fa, Arvark ha scritto:

tldw?

Vedine almeno un paio, ne vale la pena. Parlano dei benefici del non masturbarsi (e ovviamente astenersi dal porno). Sentono tutti gli stessi effetti: livello più alto di coscienza, energia, capacità di essere completamente nel momento presente, sicurezza di sé. A 7 mesi di astinenza c'è chi ha notato barba e cuoio capelluto più folti, miglioramento della vista, sentirsi più nutriti e riposati dormendo e mangiando meno. Coloro che arrivano ad un anno di astinenza parlano di chiarezza mentale e illuminazione mai provati prima. 

Modificato da Vostokon

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sento in colpa per la masturbazione di poco fa su Mia Khalifa, Ana Cherì e su qualche compagna... Se non necessario, eviterò il fap fap (sarà necessario e una bella ragazza si struscia su di me in modo moooolto provocante o se mi accarezza l'uccello, per intenderci). Modificherei ora il titolo del 3D nominandolo "NoFap - Come trattenersi" o "Circolo di sostegno per fappatori seriali" :sisi:.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato (modificato)

E' tutto vero. Lo sto provando. Si raggiunge una tale chiarezza mentale, sensazione di pace ed energia, autocontrollo, sicurezza di sé. Vi modificherà l'assetto mentale a tal punto da non essere più interessati minimamente ad attività sessuali e non vorrete altro che fare qualcosa, qualsiasi cosa. Vi sveglierete la mattina con una tale voglia di fare e di vivere... Tanto più sarete determinati, tanto più rapidamente tutto cambierà in meglio. Unite questo a meditazione e sana alimentazione e otterrete la libertà totale. Probabilmente dire queste cose su un forum di gta non è il modo migliore per essere presi sul serio, ma davvero ragazzi, provate. Informatevi. Questa è la pratica che i monaci buddisti usano per raggiungere il Nirvana, cioè la libertà del desiderio, l'assenza di vizi, dipendenze, abitudini distruttive.

Vedete alcuni video di coloro che hanno raggiunto un anno così. Parlano tutti nello stesso modo, hanno tutti la stessa, serena espressione facciale. 

Avete mai provato quel senso di colpa dopo una sega, qualche volta, nella vostra vita? Io sì. E non è a caso, evidentemente. La società odierna è ormai abituata a pensare che robe come la pornografia e la masturbazione siano normali, addirittura benefiche per l'essere umano. Nulla di più falso. L'orgasmo frequente fa decrescere i livelli di testosterone nel sangue, e sul lungo periodo causa un processo di devirilizzazione nell'uomo che comprende voce più fioca, debolezza, rimbambimento, umore instabile, sviluppo di dipendenze, irritabilità e tanti altri effetti nocivi. Anche per le donne ci sono più o meno le stesse conseguenze negative, infatti molte donne ultimamente vogliono darsi a questa pratica.

Quindi se siete facilmente irritabili, se ve la prendete facilmente, ma anche se siete semplicemente un po' svogliati per il caldo estivo, e soprattutto se soffrite di ansia, disturbi ossessivo compulsivi, disturbi dell'umore, questa qui è la soluzione. Per chi invece già sta bene ma vuole comunque provare, probabilmente ci metterà un po' più di tempo per notare qualche beneficio e deve tenere conto di questa cosa. Comunque non bisogna avere fretta, e se lo si vuole fare proprio per bene, bisogna cercare di mantenere per più tempo possibile l'organo genitale floscio. Unici inconvenienti a cui potreste andare incontro inizialmente sono dolore ai testicoli e un po' di insonnia, a causa dell'energia che proverete in questo periodo e che potreste non essere subito capaci di controllare. Poi col tempo passa tutto. Davvero ragazzi, è da fare.

Modificato da Vostokon

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
un'ora fa, Vostokon ha scritto:

E' tutto vero. Lo sto provando. Si raggiunge una tale chiarezza mentale, sensazione di pace ed energia, autocontrollo, sicurezza di sé. Vi modificherà l'assetto mentale a tal punto da non essere più interessati minimamente ad attività sessuali e non vorrete altro che fare qualcosa, qualsiasi cosa. Vi sveglierete la mattina con una tale voglia di fare e di vivere... Tanto più sarete determinati, tanto più rapidamente tutto cambierà in meglio. Unite questo a meditazione e sana alimentazione e otterrete la libertà totale. Probabilmente dire queste cose su un forum di gta non è il modo migliore per essere presi sul serio, ma davvero ragazzi, provate. Informatevi. Questa è la pratica che i monaci buddisti usano per raggiungere il Nirvana, cioè la libertà del desiderio, l'assenza di vizi, dipendenze, abitudini distruttive.

Vedete alcuni video di coloro che hanno raggiunto un anno così. Parlano tutti nello stesso modo, hanno tutti la stessa, serena espressione facciale. 

Avete mai provato quel senso di colpa dopo una sega, qualche volta, nella vostra vita? Io sì. E non è a caso, evidentemente. La società odierna è ormai abituata a pensare che robe come la pornografia e la masturbazione siano normali, addirittura benefiche per l'essere umano. Nulla di più falso. L'orgasmo frequente fa decrescere i livelli di testosterone nel sangue, e sul lungo periodo causa un processo di devirilizzazione nell'uomo che comprende voce più fioca, debolezza, rimbambimento, umore instabile, sviluppo di dipendenze, irritabilità e tanti altri effetti nocivi. Anche per le donne ci sono più o meno le stesse conseguenze negative, infatti molte donne ultimamente vogliono darsi a questa pratica.

Quindi se siete facilmente irritabili, se ve la prendete facilmente, ma anche se siete semplicemente un po' svogliati per il caldo estivo, e soprattutto se soffrite di ansia, disturbi ossessivo compulsivi, disturbi dell'umore, questa qui è la soluzione. Per chi invece già sta bene ma vuole comunque provare, probabilmente ci metterà un po' più di tempo per notare qualche beneficio e deve tenere conto di questa cosa. Comunque non bisogna avere fretta, e se lo si vuole fare proprio per bene, bisogna cercare di mantenere per più tempo possibile l'organo genitale floscio. Unici inconvenienti a cui potreste andare incontro inizialmente sono dolore ai testicoli e un po' di insonnia, a causa dell'energia che proverete in questo periodo e che potreste non essere subito capaci di controllare. Poi col tempo passa tutto. Davvero ragazzi, è da fare.

Ma puoi avere rapporti sessuali?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato (modificato)

2 ore fa, dorlenx ha scritto:

Ma puoi avere rapporti sessuali?

Sì, ma senza eiaculare. L'importante è la preservazione del seme. E comunque ripeto, non ne avrai voglia.

Anche se si sta "bene" bisognerebbe farlo. E' come uscire dal gabinetto dopo una lunga cagata. Quando sei nel gabinetto a un certo punto non senti più la puzza, perché ci sei abituato. Quindi ti sembra di stare bene. Ma una volta che esci dal gabinetto noti una bella differenza, e se ci ritorni la puzza la noti, e pure bella forte.

Modificato da Vostokon

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io una volta ho fatto astinenza per 8 o forse 9 mesi, non ho notato nulla di differente... Tranne la voglia che non c'era.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato (modificato)

un'ora fa, Arvark ha scritto:

Io una volta ho fatto astinenza per 8 o forse 9 mesi, non ho notato nulla di differente... Tranne la voglia che non c'era.

Quando? Mi sa che dipende anche dall'età in cui la fai. Suppongo che se sei troppo giovane e/o immaturo, non puoi provare nulla di che.

Modificato da Vostokon

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto dico come ho cominciato: è successo tutto all'età di 14 anni credo. Ero con questa ragazza e ci siamo cominciati a toccare una sera. Qualche sera dopo, mi ha fatto una sega. Se devo essere sincero, non avevo mai pensato prima di allora alla masturbazione.

Comunque l'anno scorso, fresco diciottenne, ero in pausa da due settimane e mezzo, e qualsiasi cosa riusciva a farmelo diventare un palo: la cugina che si avvicina, i messaggi eccitanti di amiche e ex, qualche foto spinta e non riuscivo a farne a meno. Oggi sono felice di dirvi che sono riuscito a trattenermi. Ho sostituito l'istinto con un po' di lusus, con lo studio e con la corsa, anche se le tentazioni non sono per niente mancate: mannaggia alla ex che rimembra il passato e ad Ana Cheri che decide di mostrare le tette su Instagram nei giorni peggiori.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Se mastichi l'inglese, prova a vederti quei video che ho postato. Potrebbero darti motivazione.

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho cominciato a 13 anni, non ricordo nemmeno come ma era totalmente casuale, ho smesso l'anno seguente per 9 mesi. Da quando ho ricominciato (appunto 2 anni) non riesco a resistere per più di 2 settimane. Non so perché, forse ho troppo tempo libero.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Anche per Osho l'asessualità ti fa raggiungere un livello di meditazione più alto. Correggetemi se dico una cagata, non mi sono mai informato più di tanto.

Comunque è chiaro che se uno si masturba 20 volte al giorno dopo un po' è spompo. Però vuoi mettere segarsi dopo una lunga giornata e poi sprofondare nel sonno come un bambino di due anni? :chiagne: 

Il porno sto cominciando a smettere di guardarlo, il 90% delle mie fappate sono di fantasia. Ma le sensazioni più belle solo nei sogni lucidi, altro che seghe. :soso: 

 

P.S: e comunque questo topic potrebbe far ritornare in auge questo forum.:applause:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato (modificato)

8 hours ago, Scri[G]no said:

Ma le sensazioni più belle solo nei sogni lucidi, altro che seghe. :soso: 

Segarsi nei sogni lucidi >>> sogni lucidi

Modificato da Arvark
TheBigOneMan ha messo thanks

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.


Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina