Metal

Mellow

19 messaggi in questo topic

Pubblicato (modificato)

Buenas tarde chicos, come c***o è possibile che in questo forum ormai non scrive più nessuno? aldilà di questo come state? che raccontate di bello? io sono riapparso ora dopo 3 mesi, perchè stavo all'estero, spero di risentire qualche veterano.

Modificato da Metal

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Oh cavolo, ho creato una discussione simile poco fa. Comunque io sono completamente preso dagli studi e il tempo libero mi collego raramente con la Play. Sul forum non ci passo più molto tempo perché non ne ho da perdere né ho la voglia per fare foto su GTA e pubblicarle.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
19 minutes ago, Scri[G]no said:

Io guardo, ma non posto!

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
un'ora fa, Scri[G]no ha scritto:

Io guardo, ma non posto!

Dovevi scrivere "Mi puzza la vagina di pesce", saresti stato più credibile...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

We Metal dove sei stato? sono curioso :sisi: 

 

Il 15/1/2017 at 21:11, Scri[G]no ha scritto:

Io guardo, ma non posto!

 

Arvark ha messo thanks

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/1/2017 at 22:11, MikeT ha scritto:

We Metal dove sei stato? sono curioso :sisi: 

 

 

Sono stato a Madrid e dopo Messico, dove ho lavorato per un paio di mesi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato (modificato)

8 ore fa, Metal ha scritto:

Sono stato a Madrid e dopo Messico, dove ho lavorato per un paio di mesi.

Poi hai incontrato i cugini Salamanca che ti hanno presentato a Walter e Jesse e ti sei messo a lavorare con loro a cucinare Blue Sky per poi spacciarla...

Scusa, troppo Breaking Bad tutto in una volta.

Comunque siamo morti e sepolti. Credo che sia anche colpa del periodo. Mi collego di rado con la play e preferisco pure non farmi vedere.

Modificato da Dark_Stark27

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Metal ha scritto:

Sono stato a Madrid e dopo Messico, dove ho lavorato per un paio di mesi.

Come hai trovato il Messico al livello di vivibilità generale? parlo dei Messicani, il cibo, le infrastrutture etc.

Ci sei stato bene o hai preferito tornare in Italia?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/1/2017 at 13:28, Metal ha scritto:

Sono stato a Madrid e dopo Messico, dove ho lavorato per un paio di mesi.

Hai messo incinta una spagnola vero?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/1/2017 at 23:23, MikeT ha scritto:

Come hai trovato il Messico al livello di vivibilità generale? parlo dei Messicani, il cibo, le infrastrutture etc.

Ci sei stato bene o hai preferito tornare in Italia?

Allora ci sarebbe da fare un lungo discorso su tutto, però visto il poco tempo che ho te lo riassumo, diciamo che come vivibilità per un europeo vivi bene per quanto riguarda costo della vita, cibo e casa, basta solo pensare che una lattina di Coca cola ti viene a costare si e no 20 centesimi pari a 5 pesos  e qui ad un bar la paghi 2,50€ e un affitto in centro alla capitale Città del Messico costo medio è sulle 250€ come 4mila pesos per noi ovviamente è un lusso per loro no è molto caro, ovviamente tutto è proporzionato allo stipendio di un messicano medio, diciamo che se ti va bene prendi si e no 400€  quindi solo questo ti puoi rendere l'idea di come sono gli stipendi, poi chiaro che a meno che non sei banchiere, finanziere o politico in questo caso lo stipendio è più alto, io ho lavorato per 3 mesi per un impresa catering e si lavorava sulle 10/13 ore al giorno, ti spacchi il culo molto e ripeto lo stipendio è molto basso per un europeo, però a me personalmente nonostante tutto, è stata un'esperienza che rifarei sopratutto per la lingua che ora oltre a parlare un poco di Inglese, so parlare bene lo spagnolo e in più perchè ho conosciuto belle persone e l'ambiente per lavorare è totalmente differente da qui, la gente è più solare e nonostante inizi a lavorare sapendo che devi fare le tue ore da spacca culo, sempre lo fanno con ottimismo e con il sorriso. Per quanto riguarda il cibo beh c'è varietà di cose però preparati i primi giorni ad avere diarrea a scoppio :stralol:  il cambio di alimentazione si sente anche perchè il cibo messicano è molto "aggressivo" e molto grasso, in più metti che il " chile" o meglio peperoncino lo mettono quasi ovunque, il risultato per noi puoi immaginare. 

Per quanto riguarda Infrastrutture siamo messi un poco meglio noi, laggiù non esisto ferrovie o treni, però hanno "autostrade " messe abbastanza bene e ben collegate tra le varie città, tra l'altro ultimamente da dove vivevo per arrivare in città come Poza Rica o Città del Messico, se prima ci voleva 4 ore, ora grazie a nuove autostrade in 2 ore arrivi tranquillamente.

Il tema che purtroppo devo dire ed è il più brutto è la sicurezza, in Messico se pensi di sentirti protetto da Polizia o simili scordatelo subito, la cosa buffa è che vai in carcere se sei ubriaco e per uscire devi pagare 6000 pesos che sono come 300 euro, altrimenti ti fai i tuoi 15 giorni in gatta buia solo per essere come dicono loro " borracho" ( ubriaco) , non esiste omicidio stradale e se metti sotto una persona, l'ammazzi e te ne vai manco indagano, infatti il 31 dicembre un telegiornale locale aveva segnato dati altissimi di morti sulle strade per quanto riguarda pedoni, per il resto la maggior parte dei messicani sono gente perbene e solare e molto disponibile, poi ovvio tutto mondo è paese. Infinie l'acool laggiù non costa niente, ti diverti i fine settimana con solamente 10 - 15 euro puoi decidere se prendere una bottiglia o di vodka o rum o wiskey, o altrimenti stesso prezzo ti prendi 3 litri di cocktail(anche se laggiù non vanno molto i cocktail infatti non tutti i locali li fanno) o litro di wiskey e 20 shoot, dipende da quello che vuoi, però bene o male con 10 euro ti stordisci bene, tant'è che l'ultima volta me la ricordo tutt'ora ahimè "grazie" a dei video infami. 

Per concludere laggiù come in Spagna amano le corride, infatti ogni città tiene una sua "Plaza" ovvero può essere definito come uno stadio dove svolgono corride e c'è da dire che i messicani ne vanno veramente matti, io ho partecipato a qualcuna e sinceramente non mi ha dato chissà quale sensazione, interessante sicuramente anche per conoscere quello che per loro viene definita "arte taurina" . Rispondo alla tua domanda finale se sono felice di essere tornato in Italia? Ni, diciamo che se dovessi lasciare l'Italia preferirei per un paese europeo o massimo Stati Uniti, il Messico per me è una nazione da viaggiare come turista e con gli euro dove con soli 500€ ti senti veramente un riccone, al massimo se hai pensione vivi grazie a quello e stai bene,altrimenti costruirti una vita là puoi farlo ma spaccandoti molto il culo e credo che per noi italiani che siamo abituati troppo bene, sia difficile. 

PS: Le Messicane meritano molto ed è orrendo vedere fighe assurde con dei panzoni grassi, o uomini che veramente solo a guardarli in faccia fanno un pò ribrezzo. :stralol: l'unica città moderna e che si avvicina molto alla nostra cultura di moda, cinema e segate varie come viviamo noi europei è città del messico, fuori dalla capitale a parte città come Puebla e Veracruz che sono simili alla loro capitale, il resto delle città  sono molto differenti.

 

Il 27/1/2017 at 13:54, dorlenx ha scritto:

Hai messo incinta una spagnola vero?

No, ho la ragazza messicana :stralol: 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato (modificato)

Il 28/1/2017 at 20:22, Metal ha scritto:

...

Più o meno mi aspettavo tutto, soprattutto la poca sicurezza e il bassissimo costo della vita, più che altro non ero al corrente del fatto che addirittura noi potessimo avere infrastrutture migliori di un paese del Nord America :stralol: 

Citazione

Per quanto riguarda il cibo beh c'è varietà di cose però preparati i primi giorni ad avere diarrea a scoppio :stralol:  il cambio di alimentazione si sente anche perchè il cibo messicano è molto "aggressivo" e molto grasso, in più metti che il " chile" o meglio peperoncino lo mettono quasi ovunque, il risultato per noi puoi immaginare. 

Per quanto mi riguarda il cibo piccante non è un problema dato che mi piace e lo mangio spesso, però è sempre meglio variare l'alimentazione per quanto possibile

Citazione

Il tema che purtroppo devo dire ed è il più brutto è la sicurezza, in Messico se pensi di sentirti protetto da Polizia o simili scordatelo subito, la cosa buffa è che vai in carcere se sei ubriaco e per uscire devi pagare 6000 pesos che sono come 300 euro, altrimenti ti fai i tuoi 15 giorni in gatta buia solo per essere come dicono loro " borracho" ( ubriaco) , non esiste omicidio stradale e se metti sotto una persona, l'ammazzi e te ne vai manco indagano, infatti il 31 dicembre un telegiornale locale aveva segnato dati altissimi di morti sulle strade per quanto riguarda pedoni, per il resto la maggior parte dei messicani sono gente perbene e solare e molto disponibile, poi ovvio tutto mondo è paese. Infinie l'acool laggiù non costa niente, ti diverti i fine settimana con solamente 10 - 15 euro puoi decidere se prendere una bottiglia o di vodka o rum o wiskey, o altrimenti stesso prezzo ti prendi 3 litri di cocktail(anche se laggiù non vanno molto i cocktail infatti non tutti i locali li fanno) o litro di wiskey e 20 shoot

Purtroppo questo è ben risaputo, il Messico ne deve mangiare ancora di pane duro per quanto riguarda ordine e criminalità, inoltre la Polizia è molto corrotta e troppe cose, soprattutto il traffico di armi/droga vengono ignorate.

Citazione

l'unica città moderna e che si avvicina molto alla nostra cultura di moda, cinema e segate varie come viviamo noi europei è città del messico, fuori dalla capitale a parte città come Puebla e Veracruz che sono simili alla loro capitale, il resto delle città  sono molto differenti.

E' un po' la caratteristica di tutti i Paesi un po' meno sviluppati, oltre alle città maggiori in questo caso Città del Messico, Monterrey, Guadalajara il resto è molto inferiore, ma è la stessa cosa per esempio mettere a confronto l'Albania che trovi a Tirana e il resto del Paese, anche se io le considero quasi "città di rappresentanza", essendo a volte le capitali l'unico posto visitato dai turisti nel Paese vengono curate maggiormente a scapito del resto del paese, quindi c'è una sorta di montatura che poi crolla quando visiti altri posti.

Citazione

 Rispondo alla tua domanda finale se sono felice di essere tornato in Italia? Ni, diciamo che se dovessi lasciare l'Italia preferirei per un paese europeo o massimo Stati Uniti, il Messico per me è una nazione da viaggiare come turista e con gli euro dove con soli 500€ ti senti veramente un riccone, al massimo se hai pensione vivi grazie a quello e stai bene,altrimenti costruirti una vita là puoi farlo ma spaccandoti molto il culo e credo che per noi italiani che siamo abituati troppo bene, sia difficile. 

Non avevo dubbi sul fatto che non ci saresti rimasto :stralol: , devo essere onesto, sicuramente è un posto da vedere ma è ben lontano dagli standard per essere considerato un Paese in cui emigrare, poi rispetto ai cugini Statunitensi e a Canada/Europa non c'è proprio paragone.

Modificato da MikeT

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Il 28/1/2017 at 20:22, Metal ha scritto:

Per concludere laggiù come in Spagna amano le corride, infatti ogni città tiene una sua "Plaza" ovvero può essere definito come uno stadio dove svolgono corride e c'è da dire che i messicani ne vanno veramente matti, io ho partecipato a qualcuna e sinceramente non mi ha dato chissà quale sensazione, interessante sicuramente anche per conoscere quello che per loro viene definita "arte taurina" .

 

No, ho la ragazza messicana :stralol: 

1) Che barbari subumani sia spagnoli che messicani ad accettare queste tradizioni antiche come i fossili

2) E ogni quanto vi vedete?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.


Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina