Jump to content
GTA-Series.com Forums
The Doomed Space Marine

Giocare a Manhunt su Windows 7

Recommended Posts

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

  • Contenuti Simili

    • Da al[e]ssio
      In assoluta sordina e dunque senza che nessuno se lo aspettasse, Rockstar Games e Sony hanno rilasciato, grazie al catagolo dei titoli retrocompatibili, due classici PS2 su PlayStation 4. Parliamo di Bully - commercializzato in Italia con il nome Canis Canem Edit - e del primo capitolo della serie Manhunt... [continua a leggere la news su GTA-Series.com]
    • Da Whatafart
      Stavo tranquillamente navigando online quando ad un certo punto il PC fa la schermata blu, che rimane per 5/10 secondi e poi il PC si riavvia. Al successivo avvio, mi esce la finestra di windows che mi dice che c'è stato un errore e se voglio cercare soluzioni online, provo a cercarle ma ovviamente il nulla. Il testo che conteneva la finestra era questo:

      Qualcuno che mi da una mano a capirne le cause??!! Sono in panico!
    • Da cIaVuSsS
      Allora, ho iniziato a scaricare questo fantastico videogioco il 31 gennaio...ieri ha terminato il download e mi sono usciti tre file .iso...quindi ho montato il primo CD con Daemon Tools e, entrando nella periferica "virtuale", ho trovato subito l'icona "setup.exe"...ho cliccato lì, ma ecco che, dopo che la schermata d'installazione di InstallShiell Wizard caricava, mi esce una finestra con scritto: "La procedura guidata è stata interrotta prima che Manhunt potesse essere installato completamente. Il sistema non è stato modificato (cosa significa?). Per completare l'installazione in un secondo momento, eseguire di nuovo il programma d'installazione. Scegliere Fine per uscire dalla procedura guidata. Premetto che ho Windows Xp ed ho avuto questo gioco quest'estate e funzionava benissimo! Poi l'ho cancellato non ricordo per quale motivo xD Allora, mi potreste aiutare? Ecco il sito: http://forum.tntvill...showtopic=17574
    • Da thruth90
      1988, USA, Carcer City, Cottonmouth,
      E' una nevosa notte, si intravede, un ospedale/laboratorio. Un braccio si allunga, dall' ombra, e abbassa l' interruttore che gestisce l' elettricità dell' edificio. Le luci saltano, gli allarmi partono, pazienti escono dalle proprio celle e iniziano a fuggire e a massacrare gli inservienti: scatta il panico!
      Apro, faticosamente, gli occhi. Inizialmente tutto è sfocato, poi, piano piano, tutto si schiarisce. Sono in un ospedale (o laboratiorio); sono su un tavolo, i miei arti sono legati con delle manette a quest' ultimo. Con qualche colpo riesco a liberarmi. Sto in piedi a malapena; ho un forte mal di testa. Un tizio mi raggiunge:
      - Muoviti, amico, presto andiamo! -
      Io:
      - Ehi! Ma tu chi sei? Dove siamo?Che ci faccio io qui?
      - Mi chiamo Kenny, Kenny Jasper. - Era giovane, altezza media, voce bassa e capelli ricci neri. - Ci troviamo in un laboratorio, per lo stesso motivo: siamo stati usati come cavie. Ci hanno rapito e usato per testare le loro invenzioni. -
      - Ma... -
      - Senti non c'è tempo per discutere, ora, dobbiamo andare! -
      Esco dalla mia stanza e inizio a seguire Kenny:
      - Non farti spaventare da questi pazzi, tieni la testa alta e seguimi e ti prometto che usciremo vivi da qui.-
      Corro per il corridoio per raggiungere il mio nuovo amico. Improvvisamente da una cella esce un maniaco; è alto e muscoloso, (eh? Non te lo saresti mai aspettato, vero?) indossa l' uniforme azzura/verdasta del laboratorio, ha un agghiacciante sorriso e lo sguardo perso. C'è un solo modo per passare: devo abbattere il gorilla. Gli vado incontro, lo spingo contro il muro e inizio a pestarlo a suon di calci e pugni, finhè non sono sicuro che non si rialzerà più. Raggiungo Kenny.
      Cerco, nelle stanze vicine, qualcosa che potrei usare come arma; in un bidone trovo un sacchetto di plastica. Continuo a seguire Ken e mi ritrovo dietro un infermiere; in mano tiene la chiave della porta, che è davanti a lui. Era il momento giusto, prendo il mio sacchetto e mi preparo per l' esecuzione: gli tiro un calcio nei co****ni, obbligandolo a inginocchiarsi, gli metto il sacchetto in faccia, metto la mia gamba sulla sua schiena e tiro, finchè non capisco che è rimasto soffocato e lascio il corpo cadere. Devo andare al piano inferiore, ma l' ascensore non funziona, quindi sono costretto a prendere le scale, ma prima controllo un armadietto; dentro ci trovo delle Tenaglie (mi saranno utili, poi... ). Scendo, e assisto, nell' ombra, al massacro di un infermiere da un colosso folle. Devi farlo cadere in una trappola. Mi nascondo nell' oscurità e colpisco il muro; il gigante sentendo il suono, si dirige verso di me. Si mette a controllare e poco dopo si volta per ritornare indietro. E' tempo di morire per lui: con le Tenaglie gli stacco un pezzo di spina dorsale, gli vado davanti e gli strappo via la rotula e, prima che cada a terra, miro alla gola e gliela strappo via, uccidendolo definitivamente. Procedo; prendo la siringa di un infermiere morto e dopo mi ritrovo in un grande corridoio, che si conclude con un cancello. C'erano quattro celle nelle zone, due a destra e le altre a sinistra, Per poter passare dovevo chiuderle tutte, impedendo ai soggetti di fuggire. Chiudo la prima a destra, ma il rumore fa svegliare gli altri psicopatici, Allora mi nascondo nell' altra stanza a sinistra. Dentro c'è un Martello, lo prendo. Con il martello attiro uno di quei pazzoidi e appena si gira, lo uso per ucciderlo: lo colpisco, da destra, la gamba, poi, da sinistra, lo colpisco allo stomaco, e infine, caricando con tutta la forza che ho, lo colpisco alla testa, facendogliela esplodere e uccidendolo. Vado nella cella accanto, e trovo una siringa. Il cacciatore, vedendo il cadeve dell' altro va a controllare; io ,intanto, gli vado dietro e colpisco: gli tiro un calcio nella schiena, facendolo cadere in avanti, lui si gira, gli tiro un calcio in faccia, e gli ficco la siringa in una vena del collo. Ora che tutti i pazzi sono morti chiudo le celle; in una trovo anche una scheggia di vetro. Ora il cancello è aperto. Ormai all' uscita, manca solo un grande corridoio. Ci sono due infermieri a guardia: devo eliminarli o morirò. Colpisco il muro e ne attiro uno. Dopo poco si gira e io gli vado dietro: lo colpisco alla coscia, costringendolo ad abbassarsi, gli conficco la scheggia nello stomaco e tiro fino al cuore, e, infine, da dietro gli metto il pezzo di vetro nella gola, spedendolo al creatore. Ora ne manca solo uno; questo decido di affrontarlo corpo a corpo. Gli vado contro con il martello e a forza di botte, lo metto al tappeto. Ora sono libero, esco e fuggo più lontano che posso...
      Continua...
×