Jump to content
GTA-Series.com Forums
The Butcher

Gasolio o benzina?

Recommended Posts

Sono dell'idea di cambiare macchina ma sono fortemente indeciso sulla motorizzazione da adottare: meglio un motore a gasolio o a benzina? Non sono un macinatore di km, ben difficilmente supero i 15.000 all'anno però l'idea di risparmiare un bel po' sul pieno ogni volta è allettante. 

 

Le motorizzazioni che più mi gustano, per la cronaca, sono la 1.4 benzina e la 2.0 tdi, che vantano lo stesso numero di cv (150). Voi che fareste? :mmh: 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sono dell'idea di cambiare macchina ma sono fortemente indeciso sulla motorizzazione da adottare: meglio un motore a gasolio o a benzina? Non sono un macinatore di km, ben difficilmente supero i 15.000 all'anno però l'idea di risparmiare un bel po' sul pieno ogni volta è allettante. 

 

Le motorizzazioni che più mi gustano, per la cronaca, sono la 1.4 benzina e la 2.0 tdi, che vantano lo stesso numero di cv (150). Voi che fareste? :mmh: 

15.000km all'anno sei sulla soglia di convenienza. Quanti di questi li fai in città? E soprattutto, di che macchine parliamo?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Un'auto col motore diesel ha più svantaggi di una a benzina se fai meno di 15.000km, intanto costa più di una paragonabile a benzina, poi ha una manutenzione più costosa e generalmente (specialmente se 2.0) l'assicurazione è ben più cara.

15.000 è come già detto la soglia che generalmente indica la convenienza dell'uno o dell'altro motore, se spesso stai sotto e se 'sti km vengono percorsi in gran parte su strade cittadine o a lento scorrimento continua a convenire un motore a benzina, i diesel infatti se usati su percorsi quotidiani brevi o nel parecchio traffico, a lungo andare avranno molti guai col filtro antiparticolato, a parte probabilmente i motori del gruppo PSA (Peugeot-Citroen) che hanno un particolare filtro che dovrebbe resistere più a lungo.

 

Imho conviene un motore a benzina che all'occorrenza, se un giorno ti renderai conto di non farcela più, potrai trasformare a GPL agevolmente (e il 1.4 turbo 120cv del gruppo FCA dovrebbe essere l'ideale in quanto si gasa facilmente senza problemi), ma pure qui ci sarebbero da fare altri calcoli.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

15.000km all'anno sei sulla soglia di convenienza. Quanti di questi li fai in città? E soprattutto, di che macchine parliamo?

In città non saprei dire ma comunque una buona parte. L'autostrada per andare a lavorare la prendo ma per arrivarci comunque 5 km almeno ci sono e la velocità di percorrenza è molto spesso medio-bassa, con strade trafficate e mai in piano.

 

Come macchine parliamo o di Audi A1 o di Golf, che come motorizzazioni sono pressoché identiche.

 

Un'auto col motore diesel ha più svantaggi di una a benzina se fai meno di 15.000km, intanto costa più di una paragonabile a benzina, poi ha una manutenzione più costosa e generalmente (specialmente se 2.0) l'assicurazione è ben più cara.

15.000 è come già detto la soglia che generalmente indica la convenienza dell'uno o dell'altro motore, se spesso stai sotto e se 'sti km vengono percorsi in gran parte su strade cittadine o a lento scorrimento continua a convenire un motore a benzina, i diesel infatti se usati su percorsi quotidiani brevi o nel parecchio traffico, a lungo andare avranno molti guai col filtro antiparticolato, a parte probabilmente i motori del gruppo PSA (Peugeot-Citroen) che hanno un particolare filtro che dovrebbe resistere più a lungo.

 

Imho conviene un motore a benzina che all'occorrenza, se un giorno ti renderai conto di non farcela più, potrai trasformare a GPL agevolmente (e il 1.4 turbo 120cv del gruppo FCA dovrebbe essere l'ideale in quanto si gasa facilmente senza problemi), ma pure qui ci sarebbero da fare altri calcoli.

L'idea della conversione a gpl non mi attira, vista la quasi totale assenza di distributori in zona. La questione si basa appunto sui costi fissi di manutenzione, bollo e assicurazione, oltre a quei 2-3.000 euro in più di listino. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me non ci sono le condizioni per prendere un diesel, come diceva apm, ti ritrovi dopo pochi anni con problemi al filtro antiparticolato e alla valvola egr. Te lo dico per esperienze personali multiple.

I soldi che risparmi dal costo del carburante non sono così significativi se fai un rapido calcolo. Metti 15.000km: con un benzina fai diciamo 15-16 al litro, costo della benzina 1,38€, totale 1335€. Col diesel ipotizza 19km/l (che con un 2.0tdi è un mezzo miracolo visto che li fa la mia Punto 1.3mjet), a un costo di 1.2€, totale 947€. Mi sono sbilanciato molto a favore del diesel, ma se tieni conto del costo iniziale della macchina (2-3000€ in più per il diesel) e il costo che sicuramente affronterai per la manutenzione, direi che non ne vale la pena. A meno che non sei uno che tiene le macchine 10-12 anni, in quel caso ammortizzi di sicuro i costi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Con un motore a benzina normale quale è quello che ho sulla mia 207 ho provato per un periodo ad andare come una persona normale e ho sfiorato i 14 con un litro; guidando con il solito piedino pesante, mi attesto tra i 12 e i 13.

 

Cioè, abitassi in un posto in pianura, non eccessivamente trafficato, prenderei un diesel quasi senza pensarci ma qui in macchina, soprattutto in primavera ed estate, è più il tempo che sei fermo dietro a un pullman o a un ritardato del c***o che guida col belino mollo che quello che vai. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Se ci fai tratti di pochi km il diesel d'inverno non ti arriva neanche ad una temperatura ottimale per consumare il giusto. Io ho un 1.7 diesel e d'inverno arriva a temperatura dopo una decina di km (3km di extraurbana e 7 +/- di autostrada). 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Con un motore a benzina normale quale è quello che ho sulla mia 207 ho provato per un periodo ad andare come una persona normale e ho sfiorato i 14 con un litro; guidando con il solito piedino pesante, mi attesto tra i 12 e i 13.

Se guidi pesante i consumi sono alti sia che usi benzina o gasolio. Se nella 207 hai il 1.4, conosco la situazione, ma è quel motore lì che è una m***a coi consumi. Già la casa stima una media di 15 km/l, il che è tutto dire...

Se ci fai tratti di pochi km il diesel d'inverno non ti arriva neanche ad una temperatura ottimale per consumare il giusto. Io ho un 1.7 diesel e d'inverno arriva a temperatura dopo una decina di km (3km di extraurbana e 7 +/- di autostrada). 

Già, questo uno dei motivi per cui si creano problemi: in tratte troppo brevi il motore non scalda e magari il guidatore si mette pure a tirarlo a freddo. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

1.4 benzina, non va male ma consuma uno sproposito.

 

Il Tsi mi sembra valido come motore, anche se è molto più complicato e quindi più costoso da mettere a posto in caso di guasti, che si spera sempre non avvengano; facendo due conti, in effetti, ci metterei 8-10 anni solo a pareggiare la differenza di listino, al netto di assicurazioni, bollo e tagliandi. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×