Jump to content
GTA-Series.com Forums
Sign in to follow this  
Guest

Satanismo

Recommended Posts

Guest

Vorrei discutere di un aspetto del satanismo con voi; lo farei nell'ora di religione, aperta al dialogo, ma sono troppo preoccupato per eventuali figure di m***a. Menomale che esistono i forum :frankie:

Ho avuto modo di leggere le righe di un satanista spirituale: ne è emerso che chi è satanista non esegue riti che causano il male altrui, nè tantomeno "vendono" la loro anima ad un demone o tutto il resto che non sto a spiegare. Tutt'altro, il satanista spirituale "dedica" la sua anima al demonio e cerca il contatto con la natura, l'amore con sè stessi ed il prossimo. Ovviamente reputano Dio il male assoluto, e Lucifero per l'appunto il vero portatore di luce, allontanatosi volontariamente dalle schiere di angeli del paradiso per essere più a contatto con l'uomo.

Qui sorge il mio dubbio: secondo me la vera salvezza si raggiunge tramite le opere, e non per il credo. Dunque io potrei benissimo adorare Dio, Lucifero, Hitler o un lavandino, ma se amo il prossimo e mi impegno per il suo benessere non vedo dove sia il problema. Oppure le righe del satanista che ho preso in considerazione sono fatte apposta per adescare i poveri illusi?

Cosa ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Satanismo è sbagliato perchè è anche simbolo di autolesionismo, di uso di sostanze stupefacenti e di gravi problemi psicologi ed ideologie idiote come l'Anarchia e m*****ate varie. Comunque sia, tutto ciò che hai scritto è vero, ma tu hai considerato solamente i lati positivi si può dire ( sempre se si possono chiamare positivi credere in Lucifero ). Comunque sia dubito seriamente aiuteresti un ebreo se credi in Hitler nonostante sia un tuo prossimo :stralol: Comunque sia il fatto di vendere l'anima è un rituale di dedicare la vita a Satana. Un po' come il Battesimo che è consacrare la tua posizione in essa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei discutere di un aspetto del satanismo con voi; lo farei nell'ora di religione, aperta al dialogo, ma sono troppo preoccupato per eventuali figure di m***a. Menomale che esistono i forum :frankie:

Ho avuto modo di leggere le righe di un satanista spirituale: ne è emerso che chi è satanista non esegue riti che causano il male altrui, nè tantomeno "vendono" la loro anima ad un demone o tutto il resto che non sto a spiegare. Tutt'altro, il satanista spirituale "dedica" la sua anima al demonio e cerca il contatto con la natura, l'amore con sè stessi ed il prossimo. Ovviamente reputano Dio il male assoluto, e Lucifero per l'appunto il vero portatore di luce, allontanatosi volontariamente dalle schiere di angeli del paradiso per essere più a contatto con l'uomo.

Qui sorge il mio dubbio: secondo me la vera salvezza si raggiunge tramite le opere, e non per il credo. Dunque io potrei benissimo adorare Dio, Lucifero, Hitler o un lavandino, ma se amo il prossimo e mi impegno per il suo benessere non vedo dove sia il problema. Oppure le righe del satanista che ho preso in considerazione sono fatte apposta per adescare i poveri illusi?

Cosa ne pensate?

La seconda. Anche l'ISIS se chiedi a un jihadista è una cosa buona e giusta, un opera di bene fatta per *inserire lista di str***ate per lobotomizzati* Ciò non toglie che sia sbagliato L'ISIS...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono un grande fan delle religioni monoteiste (figuriamoci politeiste) poiché le reputo stupide, ma finché una persona non nuoce agli attributi altrui o meglio si rende utile alla società, per me può anche credere nelle pecore volanti.

Edited by SlimShady

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, ideologie idiote discusse da grandi filosofi dell'ottocento, menomale che ci sei tu che sei un genio a dirci come stanno veramente le cose

L'ideologia dell'Anarchia è un ideologia che in passato avrebbe pur funzionato visto che c'era meno urbanizazzione ( un riferimento a questo è il Far West ). Ma il pensare che l'Anarchia possa funzionare in una società super-urbanizzata è al quanto sciocco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ideologia dell'Anarchia è un ideologia che in passato avrebbe pur funzionato visto che c'era meno urbanizazzione ( un riferimento a questo è il Far West ). Ma il pensare che l'Anarchia possa funzionare in una società super-urbanizzata è al quanto sciocco.

che m*****a c'entra il far West?

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ideologia dell'Anarchia è un ideologia che in passato avrebbe pur funzionato visto che c'era meno urbanizazzione ( un riferimento a questo è il Far West ). Ma il pensare che l'Anarchia possa funzionare in una società super-urbanizzata è al quanto sciocco.

ma di che menghia stai parlando? :ghgh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Far West era una terra senza controllo dal governo, dove la gente si organizzava da sola. Ma c'erano molte malattie che venivano difficolmente curate ed i ladri che rubavano il bestiame e tutto quanto. Questi erano i Cowboy o Fuorilegge che dir si voglia. Il popolo voleva il governo nelle loro terre mentre i fuorilegge contro il governo. Una società anarchica allora funzionava, male, ma funzionava. Allora forse tutto questo avrebbe continuato a funzionare ma in società moderna come la nostra dubito che una società come quella passata sia possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo in babbo natale ma non regalo nulla a nessuno, verrò trasformato in una renna e costretto per l eternità a trainare una slitta?

Comunque ma wtf per quale motivo hsi letto un libro satanista?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io credo in babbo natale ma non regalo nulla a nessuno, verrò trasformato in una renna e costretto per l eternità a trainare una slitta?

Comunque ma wtf per quale motivo hsi letto un libro satanista?

Non ho letto un libro, bensì un post su un forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Far West era una terra senza controllo dal governo, dove la gente si organizzava da sola. Ma c'erano molte malattie che venivano difficolmente curate ed i ladri che rubavano il bestiame e tutto quanto. Questi erano i Cowboy o Fuorilegge che dir si voglia. Il popolo voleva il governo nelle loro terre mentre i fuorilegge contro il governo. Una società anarchica allora funzionava, male, ma funzionava. Allora forse tutto questo avrebbe continuato a funzionare ma in società moderna come la nostra dubito che una società come quella passata sia possibile.

Serio ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×