Jump to content
GTA-Series.com Forums
Sign in to follow this  
Shadd

Nuove scoperte musicali

Recommended Posts

Postate qui nuove scoperte musicali che fate allargando i vostri orizzonti. Vale anche per autori abbastanza famosi, ma soprattutto per gruppi di nicchia che altri è probabile non conoscano. :sisi:

Includete una descrizione del gruppo, genere musicale e cose così invece di postare solo nomi e/o tracce.

Ultimamente ho scoperto gli Heidevolk, un gruppo folk metal olandese in stile vichingo. Cantano esclusivamente in olandese.

Li ho scoperti grazie a questa canzone, diversa dalla loro media che è ovviamente molto più metal:

La mia preferita però è questa:

Studiando tedesco non ho troppa difficoltà a capire più o meno i testi. :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultimamente non ho trovato nessun gruppo interessante da ascoltare, quindi parlo dei Raveonettes che ho scoperto qualche anno fa.
Sono un gruppo danese che fa musica indie rock, post punk, soft rock, in lingua inglese, hanno un sound che ricorda gli Smiths. Sono sottovalutati imho.
Questa è la canzone che mi fece innamorare di loro e scaricare tutta la discografia.

e questa è quella che preferisco più di tutte le altre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe interessante anche far capire agli altri come si è arrivati a certi gruppi/artisti.

Comunque, Salmo è un grande artista che sta avendo un certo successo in Italia ma non molti conoscono il suo passato prima del suo primo disco ufficiale, ha collaborato con alcuni gruppi rock\metal sardi tra cui gli Skasico, che a mio parere spaccavano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figo il topic :chiagne:

Virgin Prunes. Scartabellando Wikipedia alla ricerca di nuovi gruppi post-punk uscì il nome di questa band irlandese, fuori di capoccia. Ci sono brani da 40 minuti di rumore bianco. Il sound in molti album ricorda molto quello dei Bauhaus :sisi: Mi sono ascoltato l'intera discografia e alcune cose sono veramente inascoltabili :stralol: Però, forse affascinato dal fatto che li conosca solo io e che sono finiti nell'oblio della musica, li ho cominciati ad adorare.

Uno dei brani più "normali":



E Bau-Dachong, che merita :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe interessante anche far capire agli altri come si è arrivati a certi gruppi/artisti.

Nel mio caso ho semplicemente beccato un subreddit di musica scaldica su reddit, ho ascoltato una traccia ed è stato subito liebe. :sisi:

Figo il topic :chiagne:

:chiagne:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bell'idea.

Comincio con gli Yndi Halda, gruppo post-rock/strumentale inglese. Personalmente dedicherei loro una sottocategoria per l'esclusività "di nicchia" del loro suono e degli strumenti utilizzati in questo tipo di contesto musicale. Il violino riesce a fondersi col resto in una maniera a dir poco soave.

Se apprezzate la musica lenta, dolce e rigorosa, potrebbero piacervi.

Riguardo la prima, giudicherei orgasmico il pezzo che parte da 9:00 :stralol:

Edited by Fiskur

Share this post


Link to post
Share on other sites

KAVINSKY. L'ho scoperto casualmente, stavo cercando un picchiaduro per il melatablet e trovo questo gioco, omonimo. Giocandoci scopro che il protagonista del gioco era lui e la trama era la storia del suo personaggio d'arte: nel 1986 un adolescente muore in un incidente con la sua Ferrari Testarossa, da qui diventa uno zombie giustiziero che viene pedinato costantemente dalla polizia. Fa musica elettronica/drammatica e si potrebbe descrivere in questa maniera "Terminator incontra i Daft Punk" tra l'altro anche lui francese. (più giù un video)

È un artista che va ascoltato mentre si guida (compare nella colonna sonora di Drive), molto belli anche i video sul tubo non ufficiali con inseguimenti presi qua e là. Ascoltarlo ti dà una carica che è da evitare quando c'è troppo traffico. Tempo fa mi capitó di tornare a casa da una festa, a tarda notte. La strada da percorrere era buia.. ma talmente buia che l'ambiente si confondeva con il cielo. Neanche uno spicchio di luna, neanche una più lontana stella, nessuna fonte di luce solo e unicamente il faro della vespa. Questo gran pezzo di strada si trova subito dopo un piccolo centro abitato quindi dapprima procedevo con le luci di posizione perché comunque c'erano i lampioni che illuminavano la strada. All'ultimo lampione però mi fermai, sorpreso e anche spaventato da come la luce spariva in quel profondo e desolato baratro nero che qualche ora prima era tinto dal rosso del tramonto. Sussultai un po' poi mi ricordai di avere Kavinsky sul cellulare, presi Testarossa Autodrive, incastrai il cell tra il casco e l'orecchio, accesi gli abbaglianti e mi buttai in quel snodato imbuto di alberi e muretti che sembrava farsi sempre più fitto. Furono attimi di adrenalina pura, alimentata anche da un vento gelido che per poco non mi ibernò le mani; tremavo e avevo l'impressione di essere inseguito da un'orda di mmostri, e davo gas. Se si fosse messo uno zombie in mezzo alla strada lo avrei investito volentieri! Alla fine a casa ci son tornato, e non so dirvi se è stata per fortuna o altro. Quello che so è che è stata un'esperienza indimenticabile, grazie anche a Kavinsky. Se vorrò mai ripetere una cosa del genere? Volutamente no, ma se mi ricapitasse una cosa simile.. la rifarei volentieri. :devil:

Altri due artisti degni di nota, sempre nel panorama del synthwave.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figo sto topic.

Navene K. E' il progetto solista del ex batterista degli Animals As Leader. Dopo aver lasciato il gruppo si è messo per i fatti suoi a fare questa roba. :stralol: Visto dal vivo qualche settimana fa, secondo me rende molto di piu' che da disco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

KAVINSKY.

L'ho conosciuto grazie a GTAIV con la canzone "Testarossa Autodrive (SebastiAn Remix)" su Electro-Choc FM. Musicalmente è molto bravo, ha uno stile molto simile agli M83, SebastiAn e François K, ma come persona un po' meno. Infatti, affermò su Twitter di avere una sua stazione radio su GTAV chiamata NightRide FM, mentre lo disse solo per vendere più copie del suo album e per questo mi è stato abbastanza antipatico. La sua canzone che più mi piace, insieme alla sopracitata "Testarossa Autodrive (SebastiAn Remix)" è questa:

"Nightcall" è presente anche nella soundtrack del film Drive.

Edited by toxluv

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×