Jump to content
GTA-Series.com Forums

Recommended Posts

Non riuscendo a trovare un topic simile a questo e per distinguere bene le colonne sonore dei film da quelle dei videogames ho deciso di aprire questo nuovo topic, se poi prende potreste metterlo anche in rilievo :sisi:

Inizio io con Akira Yamaoka, autore della colonna sonora di quella pietra miliare del mondo videoludico che è Silent Hill :heart:

Epiche.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a dio un post sulle OST dei videogiochi.

Le mie preferite sinceramente sono 4, 2 sul tema antica cina e kung fu (ad essere sinceri mi piacciono un po' tutte ma queste sono le mie preferite), prese dal F2P della Snail Games, Age Of Wushu, le quali si adattano molto al tema proposto e sono anche abbastanza carine:

le altre 2, essendo il western il mio tema preferito e RDR il mio gioco preferito non potevano mancare "Compass" e "Deadmen's Gun":

Queste due OST si fondono perfettamente con la trama creando un'effetto stupefacente, una combinazione che mi ha fatto commuovere e che non dimenticherò mai.

La mia preferita in assoluto però è Deadmen's Gun probabilmente grazie alla scena a cui è legata:

Quando Jack vendica suo padre, Jhon.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Fissa nel mio Ipod l'intera colonna sonora :chiagne: Giusto quelle che sembrano rumori bianchi evito di lasciarcele, ma qualcuna l'ho comunque tenuta :stralol:

Le Soundtrack dei primi due Silent Hill sono meravigliose, davvero molto curate. Quella del primo poi, ha un non so che di clima invernale stupendo! :chiagne:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Le Soundtrack dei primi due Silent Hill sono meravigliose, davvero molto curate. Quella del primo poi, ha un non so che di clima invernale stupendo! :chiagne:

Io sono innamorato perso di quella del secondo capitolo, anche se molte si ripetono dal primo. In ogni caso penso che l'addio di Akira Yamaoka alla serie abbia segnato la fine della serie stessa, gran parte dell'atmosfera unica e inimitabile del gioco era data dalla sua colonna sonora . Ancora la ascolto e cado in depressione malinconica post-silent hill ogni volta che la ascolto. Ha qualcosa di veramente magico quel gioco :)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Le musiche di TLOU sono fantastiche, oltre quelle che ha postato pacheddu mi viene in mente Vanishing Grace, ma in generale quasi tutte le canzoni di TLOU sono da spruzzo anteriore.

Poi quella di Dark Souls di Ornstein & Smough

Anche la colonna sonora di RDR è da orgasmo, soprattutto quelle della rivoluzione messicana, ne posto giusto due, quelle di cui ricordo il titolo.

(Esigo un RDR incentrato solo sulla rivoluzione messicana, NAU)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

  • Contenuti Simili

    • Da Mr.President
      In Inghilterra le scuole che scopriranno i bambini giocare con titoli 18+ dovranno avvisare la polizia e i servizi sociali, così ha deciso la Nantwich Education Partnership, associazione che riunisce diverse scuole del Cheshire.
      Dovranno essere i professori a rilevare nei discorsi dei bambini le possibili violazioni ( lol, si renderanno conto di tante cose, origliando i "bambini" ), e i genitori dei bambini verranno denunciati.
      Immagino già orde di sedicenni inca***ti..
      Cosa ne pensate?
    • Da Daniel
      Per celebrare il rilascio delle nuove versioni di Grand Theft Auto V per PlayStation 4, Xbox One e PC, Rockstar rilascerà collezioni in edizione limitata della soundtrack del gioco su CD e vinile, in collaborazione con Mass Appeal Records... (continua)
    • Da [Logan]
      Non riesco a trovare il pezzo che il coro degli studenti canta in questa scena, se lo riconoscete o mi aiutaste a trovarlo ve ne sarei grato.



      Dovrebbe essere un arrangiamento a cappella di una musica per piano. Soprattutto il ritornello che parte a circa 1:45 è famoso e l'ho sentito altre volte, ma non mi viene proprio in mente dove. Nel film ricorre Debussy ma in questo caso lo stile non sembra il suo.

      Edit: ricordavo bene, potete anche chiudere.
      http://www.youtube.com/watch?v=QKDaCckEt6M
    • Da Xayo
      Non so se è la sezione giusta, nel caso non lo fosse sposti chi ne ha la competenza. In ogni caso, veniamo al punto. I videogiochi di complessa realizzazione, specialmente titoli di qualità o particolarmente di successo, arrivano a costare dai 50 ai 70 euro. Ora, è vero che produrre e sviluppare un videogioco complesso, un grande titolo, è dispendioso, richiede anni di lavoro, molte persone (wired si esprime), ma è veramente il prezzo giusto quello dai 50 ai 70 euro anche per un grosso titolo appena uscito? Oppure è solo per guadagnare di più con la sicurezza di grandi vendite? La pirateria c'è solo per il prezzo elevato dei giochi? Un prezzo dai 10 ai 20 euro anche per un grosso titolo (come GTA V) secondo voi sarebbe giusto? Possiamo fare un paragone con il cinema: anche i film sono estremamente costosi da realizzare al pari dei videogiochi eppure il biglietto del cinema costa 10 euro e per tutti indipendentemente dalla complessità di realizzazione o dispendio. Se i videogiochi avessero un prezzo dai 10 ai 20 a sostituire il 50-70, la pirateria diminuirebbe o sparirebbe, perlomeno nell'ambito dei videogiochi? Dite la vostra.

      Intanto vi dico la mia:
      -Dai 10 ai 20 euro per un grosso titolo per me sarebbe l'ideale e la pirateria diminuirebbe molto
      -E' vero che nonostante il biglietto del cinema costi 10 euro la pirateria in ambito film è molto attiva, ma un conto è lo sbatti di andare al cinema, un conto è acquistare un videogioco, cosa che oramai si può fare comodamente anche online.
      -Anche con un prezzo dai 10 ai 20 euro le case di produzione ci guadagnarebbero moltissimo... forse anche di più dato che chi normalmente fa pirateria in quel caso non la farebbe
      -Io uso la pirateria, si sono un criminale della creatività e dell'evoluzione dei giochi, ma porca t***a 70 euro sono veramente troppi, se un gioco costasse 20 euro non avrei problemi anche a comprarmene uno al mese... sia in negozio che online.
    • Da al[e]ssio
      Da qualche anno a questa parte succede sempre più spesso che i social network si trasformano in fonti dove ottenere notizie e con GTA V le cose non sono cambiate. Oggi arriva da Twitter la possibile conferma del nome di una delle radio ufficiali del [continua a leggere la news...]
×