Jump to content
GTA-Series.com Forums
HBK

Il ritorno di PK

Recommended Posts

Eh si, a quanto pare la redazione di Topolino, da questa settimana (e per le prossime 5, credo), ha deciso di far tornare PK sulle sue pagine (e badate bene, PK e non Paperinik!). Personalmente non ho ancora comprato il numero di topolino in questione, ma penso che lo farò presto, perchè PK è stato uno dei primi fumetti che mi hanno portato "al di fuori" di Topolino, con storie si sempre di paperi e altri personaggi dell'universo (per me legato all'infanzia) di Paperopoli, ma con storie decisamente più d'azione e mature. Chissà che, dopo questa mini saga, non riprenda una pubblicazione dedicata solo al papero mascherato. Per chi fosse interessato, Orgoglionerd ha già recensito questa prima uscita :ahsisi:

E poi, c***o... IL RAZZIATORE :chiagne:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

no" post="2210721" timestamp="1404378311"]

Non ho mai capito la differenza tra PK e Paperinik, non è sempre Paperino?

Sì, è sempre Paperino. La differenza sta che PK era ambientato in una Paperopoli calata in un contesto fantascientifico, con tanto di grattacieli futuristici e frequenti invasioni aliene. Una delle migliori produzioni italiane dell'epoca, anche se la qualità è andata progressivamente calando. La prima serie però, merita di essere letta.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Pk dovrebbe essere tipo paperino che diventa un super eroe mentre Paperinik ha un suo universo? Da profano dei fumetti, ho letto un Paperinik a stento, quello con Xadoom. Figata.

All'inizio di PK, Paperinik è lo stesso che compariva nelle storie su Topolino, tanto che sin dalle prime tavole ha ancora in dotazione la sua 313 scassata, rivista da Archimede. La considererei una sorta di serie parallela, se non proprio un universo parallelo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Paperinik, ispirato chiaramente a Diabolik, è l'eroe che compare occasionalmente su topolino, con la 313x, le armi fornitegli da Archimede e le storie si basano solitamente sulla sua classica doppia vita, con antagonisti "usuali" come i bassotti (più altre ca***tine tipo Paperinika).

PK (che non vuol dire Paperinik ma Paperus Kineticus o una str***ata del genere) è una sorta di spin-off, che deriva dall'incontro di Paperino/Paperinik con Uno, un'intelligenza artificiale presente nel grattacielo più alto di Paperopoli. E' una versione, come ha detto Zephyr, fantascientifica di Paperinik, che alla fine mantiene solo il costume classico, visto che Uno gli fornisce nuove armi, nuovi mezzi e compaiono decine di personaggi presenti solo in quest'universo (gli evroniani, il razziatore, xadhoom, ma anche due, angus fangus, ducklair ecc.). Diciamo che se Paperinik sventa i furti, PK fa i viaggi nel tempo per salvare la terra e respinge intere invasioni aliene :ehm:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Paperinik, ispirato chiaramente a Diabolik, è l'eroe che compare occasionalmente su topolino, con la 313x, le armi fornitegli da Archimede e le storie si basano solitamente sulla sua classica doppia vita, con antagonisti "usuali" come i bassotti (più altre ca***tine tipo Paperinika).

PK (che non vuol dire Paperinik ma Paperus Kineticus o una str***ata del genere) è una sorta di spin-off, che deriva dall'incontro di Paperino/Paperinik con Uno, un'intelligenza artificiale presente nel grattacielo più alto di Paperopoli. E' una versione, come ha detto Zephyr, fantascientifica di Paperinik, che alla fine mantiene solo il costume classico, visto che Uno gli fornisce nuove armi, nuovi mezzi e compaiono decine di personaggi presenti solo in quest'universo (gli evroniani, il razziatore, xadhoom, ma anche due, angus fangus, ducklair ecc.). Diciamo che se Paperinik sventa i furti, PK fa i viaggi nel tempo per salvare la terra e respinge intere invasioni aliene :ehm:

Lol, ricordo che in una storia di Topolino normale Paperone e Rocker avevano ideato delle enciclopedie telefoniche: cioè col cellulare si chiamava un numero e si poneva la domanda e il supercomputer dall'altro lato rispondeva. E ricordo che i due supercomputer si chiamavano Uno e Due. :stralol: So che non c'entra un c***o ma mi hai fatto tornare la storia in mente. :stralol:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ieri ho preso Topolino, e si nota tantissimo la differenza di qualità, sia a livello di trama che di disegno tra l'episodio di PK e le storie "canoniche"... Tutta un'altra storia. L'unica cosa che mi preoccupa è che essendo la storia a puntate, è stato deciso che saranno i lettori a decidere come proseguire, ed ammetto che ciò mi spaventa.

Ammetto di non ricordare benissimo gli episodi finali della saga di PK, nè perchè paperino smise effettivamente di essere PK, come citato all'inizio di questo episodio... Nè ricordo chi m*****a sia sto Grrodon, non l'ho mai visto (e dire che ho pure la raccolta incentrata SOLO sugli Evroniani D: )... Però è un inizio col botto, senza dubbio, e lasciare ai lettori se distruggere la Ducklair Tower o no, è un azzardo che spero non si riveli sbagliato! Inoltre il futuro distopico che ci viene presentato è molto fuori dai canoni di una testata del genere, cioè... Nel futuro PK MUORE. E ci mostrano chiaramente gli ultimi istanti del povero Paperino, la cui identità è stata svelata, con i laser evroniani puntati addosso e la 313 in fiamme sullo sfondo. Quando mai si è vista una cosa di una tale potenza su Topolino?? Comunque troppi interrogativi, che fine ha fatto Uno? E Layla o come c***o si chiamava? Basta, voglio il prossimo numero.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dai nessuno di voi st***zi si è preso la briga di leggere questo ritorno in grande stile? La saga è finita col topolino di questa settimana e... CHE FIGATA. Spero vivamente che tornino a serializzarlo perchè sta tutto su un altro livello. E spero anche che raccolgano questa storia in un volume unico in formato decente, perchè se lo merita eccome, altro che la carta schifosina di topolino :stralol:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dai nessuno di voi st***zi si è preso la briga di leggere questo ritorno in grande stile? La saga è finita col topolino di questa settimana e... CHE FIGATA. Spero vivamente che tornino a serializzarlo perchè sta tutto su un altro livello. E spero anche che raccolgano questa storia in un volume unico in formato decente, perchè se lo merita eccome, altro che la carta schifosina di topolino :stralol:

Presente! Concordo con te, la storia è stupenda, al livello delle migliori della prima saga. Ho apprezzato il fatto che l'hanno riempita di citazioni e personaggi delle prime due vere serie (PKNA e PK2), ignorando del tutto la terza (che per il fatto di essere un reboot, è stata tanto disprezzata dai fan storici al punto da guadagnarsi l'appellativo "PK Frittole").

Ho trovato fantastiche le tavole a pag. 28 e 34 dell'ultima parte della storia: nella prima PK cita addirittura le sue origini Martiniane, ovvero quando era solo "Paperinik il diabolico vendicatore" e i suoi nemici erano Paperone, Gastone o Rockerduck. L'autore ha voluto ricordare ai lettori più giovani o meno attenti che il protagonista è sempre Paperinik, anche se ha cambiato armi, auto, attrezzatura e alleati il personaggio è sempre rimasto lo stesso. Difatti, rispondendo a un tuo precedente post, l'abbreviazione PK non vuol dire Platyrhynchos Kineticus come hai scritto ma semplicemente Paperinik, che inizia a farsi chiamare cosi fin da PKNA #1. Alla fine la scelta di chiamarlo Paperinik o Pikappa, all'interno delle storie, è a discrezione dell'autore, E infatti se ci fai caso, proprio nella storia su Topolino (ma anche nei vecchi albi) viene chiamato più volte in tutti e due modi.

La seconda tavola che ho citato invece mi ha quasi commosso:

vedere Odin che cita le ultime

strazianti parole di Uno rivolte a Paperinik prima di essere disattivato nel primo numero di PK2 ...non ho parole. E' una mossa di fan-service unica, ma ci stava.

E poi il finale, o meglio il secondo epilogo finalmente mette il cuore in pace a quelli che pensavo che Uno non sarebbe mai tornato.

Modificato da anthony93

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Si ho adorato anch'io tutte le citazioni al vecchio PK, quasi mi è scesa la lacrimuccia alle parole di Eidolon, e anche quando stava per...

Lasciare un testamento ai nipotini! Madò...

:chiagne:

Il fatto del nome di PK infatti mi lascia perplesso, io ricordavo che erano due universi paralleli divisi, cioè una sorta di svolta marveliana dell'universo di paperopoli in cui Paperino incontra Uno quando viene mangiato da quel gargoyle, mentre nell'universo classico di topolino rimane il solito paperinik con la 313x e tutto il resto... Ma a quanto pare le numerose testate e rubriche dei vari PKNA, PK2 e raccolte mi hanno confuso le idee :stralol: Comunque la terza serie non la ricordo per niente, come si chiamava? o.ò

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Si ho adorato anch'io tutte le citazioni al vecchio PK, quasi mi è scesa la lacrimuccia alle parole di Eidolon, e anche quando stava per...

Lasciare un testamento ai nipotini! Madò...

:chiagne:

Il fatto del nome di PK infatti mi lascia perplesso, io ricordavo che erano due universi paralleli divisi, cioè una sorta di svolta marveliana dell'universo di paperopoli in cui Paperino incontra Uno quando viene mangiato da quel gargoyle, mentre nell'universo classico di topolino rimane il solito paperinik con la 313x e tutto il resto... Ma a quanto pare le numerose testate e rubriche dei vari PKNA, PK2 e raccolte mi hanno confuso le idee :stralol: Comunque la terza serie non la ricordo per niente, come si chiamava? o.ò

Hai ragione, mi ero dimenticato di quella scena...

Il fatto è che nella Disney non hanno una continuity precisa, i personaggi delle storie su Topolino vivono avventure auto conclusive, non invecchiano e spesso il loro background cambia da autore ad autore, è questo vale anche per il classico Paperinik. PKNA invece ha rivoluzionato questo aspetto e la confusione è causata dal fatto che è stato usato un personaggio classico Disney come Paperinik (che fino a quel momento aveva avuto solo storie auto conclusive) in una serie che ha una continuity precisa come PKNA dove contano pure gli anni in cui avvengono le storie. Alla fine io la penso in questo modo (è una questione di punti di vista): come hai detto tu c'è un universo in cui il classico Paperinik nel 1996 ha incontrato Uno, ha assunto il nome di PK e a ha vissuto tutte le avventure di PKNA, PK2 e Potere e Potenza. Ma comunque ha sempre mantenuto il ricordo di quando era il "semplice" Paperinik perché quello è a tutti gli effetti il suo passato.

Poi invece c'è un altro universo parallelo in cui Paperinik non ha mai incontrato Uno e vive in una Paperopoli senza Ducklair Tower, una città meno moderna dove non esistono tutti i personaggi di PKNA. Le storie di questo "universo alternativo" vengono pubblicate quindi su Paperinik Appgrade o Topolino.

E infine, a dirla tutta, ci sarebbe un ulteriore universo parallelo dove Paperino non è mai diventato Paperinik (per tutte quelle storie classiche in cui Paperino non è un supereroe). :ghgh:

Comunque la terza serie si chiamava semplicemente Pk - Pikappa. E' iniziata subito dopo la conclusione di PK2 nel 2002. Ha avuto circa 30 numeri. Praticamente gli autori hanno riscritto le origini di PK da zero. In questo ulteriore universo alternativo (lol), Paperino non è mai stato Paperinik ma veniva scelto direttamente da Uno per entrare nel corpo dei "Guardiani della Galassia" (come le Lanterne Verdi) per il suo coraggio. Ogni guardiano aveva il compito di difendere un pianeta, è tutti indossavano lo stesso costume, quello classico di Paperinik (assurdo). In questa serie il nome PK veniva scelto da Paperino dopo aver letto il numero di serie del suo scudo extransformer. In contemporanea all'uscita di questa serie, è stato inoltre commercializzato il videogioco "Chi è PK?" della Ubisoft, che per le origini del papero mascherato mischiava elementi della prima e sopratutto della terza serie. In quel gioco si sono inventati un altro significato per PK: quel Platyrhynchos Kineticus che citavi tu prima...

Insomma, tutto questo ha portato a creare una confusione immensa nei lettori XD

Modificato da anthony93

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Aaaah ecco dove l'avevo sentita questa storia dell'altro nome di PK, nel gioco! :stralol: Ora tutto torna. Bella schifezza la terza serie, forse l'ho anche letta da qualche parte :sisi: Comunque visto il finale aperto di Potere e Potenza, spero in una nuova serializzazione, avvicinerebbe molti al fumetto italiano non bonelliano che nei primi anni 2000 ha avuto un boom (witch, PK, monster allergy per esempio) e poi è rimorto senza lasciar traccia :stralol:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente continueranno la storia ma dubito che abbiano intenzione di pubblicarlo su un mensile a parte come ai vecchi bei tempi (anche se ci spero :hehe: ). Magari per adesso continuano a fare delle storie a puntate su Topolino ogni tanto per sondare il terreno. A me va bene anche cosi: tra non avere completamente PK e a averlo su Topolino preferisco la seconda. :sisi:

Modificato da anthony93

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×