Jump to content
GTA-Series.com Forums

Recommended Posts

Bene, mi sono deciso a dare il via a quest'iniziativa :)

Il CineForum nasce per condividere insieme la visione di determinati film. A turno faremo da Gestori del Cineforum e proporremo, a chi vorrà partecipare, un film del quale vorremmo parlare.

Come partecipare: Per proporre un film vi basterà fare richiesta in questo topic ed essere aggiunti al numero di partecipanti, mentre la discussione sarà aperta a chiunque voglia partecipare.

Lista di film: Ognuno avrà una propria lista di film che potrà aggiornare in qualsiasi momento specificando per ogni titolo proposto le sigle V (visto) o NV (non visto), R (recensito) o NR (non recensito). Per informazioni sulle recensioni si rimanda all' "" presente in questa sezione. La lista dovrà essere redatta nel topic apposito (), così che si avrà modo di modificarla in qualsiasi momento rendendo allo stesso tempo semplice la sua consultazione.
Turni: I turni verranno decisi in base ad un programmino fornito dal buon MicioMiao (Scuffietto), che estrarrà casualmente il nome di uno dei partecipanti, una volta che avremo raggiunto un numero sufficiente di iscritti.

Scelta del Film: Non vi sono limitazioni di scelta. Si possono proporre sia film visti che film che ci interesserebbe vedere. Nel caso dell'Appuntamento Fisso (vedi dopo) il film deve essere presente nella propria lista e lo si può aggiungere in qualsiasi momento. Nel caso dell'Iniziativa Singola (vedi dopo) si può prendere un film da una qualsiasi lista. Si potrebbero creare anche delle ondate che seguano dei generi (Ondata Horror, Ondata Gangsta, Ondata Western etc.), ma comunque le sceglieremo insieme quando sarà.

Appuntamento: La cadenza dell'appuntamento potrebbe diventare fissa nel tempo, ma per adesso è a cadenza variabile e possiamo deciderla tutti insieme (per ora sparo un "ogni due settimane si propone un nuovo titolo").
L'appuntamento come lo stesso cineforum, può essere collettivo (appuntamento fisso), nel senso che ci possiamo organizzare tutti quanti in questo topic con le regole illustrate o ad iniziativa singola, nel senso che uno o due utenti decidono di vedere un film in particolare a prescindere dagli altri, presente o meno nella lista di qualcuno, per poi discuterne in un topic a parte. I topic di discussione sono liberi, e in quanto tali potranno essere ripresi in qualsiasi momento. Quindi se un film fosse discusso da soli due utenti, in un secondo momento il Cineforum Collettivo potrebbe riprendere in mano la discussione per ridiscuterne tutti insieme, e viceversa.

Topic: dentro i topic relativi al cineforum è consentito qualsiasi genere di spoiler e bisognerà avvisare nei titoli che fanno parte dell'iniziativa, così da avvertire chiunque non abbia visto il suddetto titolo del pericolo spoiler. Seguiremo un formato standard anteponendo il tag CF/AF al titolo del film dove CF sta per CineForum e AF sta per Appuntamento Fisso (es. [CF/AF] - Memento). Mentre nel caso dell'Iniziativa Singola basterà sostituire AF con IS (es. [CF/IS] - Memento). E' a discrezione del "Gestore del Cineforum", che ha proposto il film, la creazione e cura del topic aggiungendo trailer, trama personale o presa da wikipedia, recensioni degli utenti e tutto il resto (cose che possono essere aggiunte anche in seguito alla visione). Mi raccomando di non dimenticare la scritta "attenzione topic con spoiler" in cima alla pagina.


In questo primo topic del Cineforum mi impegnerò nel linkare i topic di discussione dei titoli già visti e discussi dal Cineforum Collettivo così da poterli recuperare facilmente anche in un secondo momento. Inoltre se verranno scritte delle recensioni relative al film, quelle verranno linkate nel primo post del topic del film, così da fornire delle linee guida a chi volesse interessarsi al film.

Riassunto Loggheggiante del tutto:


-START-
Per proporre uno o più film bisogna essere iscritti al cineforum, mentre non esistono requisiti per partecipare alle discussioni che nascono dalle proposte. Le iscrizioni sono sempre aperte e si possono richiedere nell’unico topic in rilievo che ospita il progetto.
L’utente iscritto può indicare uno o più film di cui vorrebbe parlare, specificando per ogni titolo le sigle V(visto) o NV (non visto), R (recensito) o NR (non recensito) nel topic delle liste. Il numero di film candidati può essere aggiornato quando e come si vuole, fino a redigere un vero e proprio elenco.

Come partono le discussioni?

Metodo 1. Appuntamento fisso a cadenza periodica
Ogni tot di tempo il gestore del cineforum procede all’estrazione di un nome fra gli iscritti. Il fortunato può scegliere uno dei film che ha candidato, al quale viene dedicato un topic dove TUTTI SONO INVITATI ESPLICITAMENTE a partecipare dal momento dell’apertura.

Metodo 2. Iniziativa singola
Due o più iscritti possono mettersi d’accordo per aprire un topic su un film pescato a loro discrezione da un elenco qualsiasi. Chiaramente qui si lascia sottinteso che chiunque successivamente può aggiungersi alla discussione.

Se il film selezionato è supportato da una o più recensioni può rivelarsi utile usare queste ultime come incipit riportandole nel primo post del topic, a prescindere dal metodo che si sta seguendo. Tutti i topic del progetto restano aperti, fruibili in via permanente e raggiungibili in modo semplice e immediato dai link forniti qui sotto.
-END-


E insomma.. chi è interessato si faccia avanti :sisi:

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Partecipanti:

Grove

Logan

Tonno Mattu

Swingnic

MVRulez

Zells


HBK

Il Gestore del Cineforum del momento è:

Attività sospesa fino a settembre. I topic già aperti sui film già scelti sono invece fruibili quì di seguito:






Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Bella iniziativa! Voglio esserci :sese:

Quando vuoi fornisci la lista dei film che vorresti proporre :sisi: Semmai te ne venisse uno all'ultimo potresti proporre anche quello aggiungendolo alla lista anche il giorno stesso della scelta; la lista infatti non deve essere limitativa, ma potrebbe ispirare gli altri e permetterti di tenere a mente i film di cui vorresti discutere :)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Uòps... nu asp, la discussione può anche non finire mai in teoria, perciò i topic no, non avranno una data di scadenza. Per quanto riguarda la visione secondo me sì, deve avere una scadenza sennò finisce che uno se lo vede il giorno dopo, un altro due anni dopo e l'altro sette decadi dopo e la discussione non parte :stralol: Però pensavo di aver fatto come ci eravamo detti, boh!

E sì che puoi rispondere pubblicamente, ti pare ;)

Col permesso di Grove continuo qui così potete leggere anche voialtri. Ti dicevo... In parte sì, hai fatto come avevamo detto, ma certe cose le hai esposte diversamente. Queste sono le regole che avevo scritto dall'unione delle idee di entrambi, ho evidenziato in rosso (in fondo) la frase che dovrebbe risolvere i dubbi.

-START-

Per proporre uno o più film bisogna essere iscritti al cineforum, mentre non esistono requisiti per partecipare alle discussioni che nascono dalle proposte. Le iscrizioni sono sempre aperte e si possono richiedere nell’unico topic in rilievo che ospita il progetto.

L’utente iscritto può indicare uno o più film di cui vorrebbe parlare, specificando per ogni titolo le sigle V(visto) o NV (non visto), R (recensito) o NR (non recensito). Il numero di film candidati può essere aggiornato quando e come si vuole, fino a redigere un vero e proprio elenco.

Come partono le discussioni?

Metodo 1. Appuntamento fisso a cadenza periodica

Ogni tot di tempo si procede all’estrazione di un nome fra gli iscritti. Il fortunato può scegliere uno dei film che ha candidato, al quale viene dedicato un topic dove TUTTI SONO INVITATI ESPLICITAMENTE a partecipare dal momento dell’apertura.

Metodo 2. Iniziativa singola

Due o più iscritti possono mettersi d’accordo per aprire un topic su un film pescato a loro discrezione da un elenco qualsiasi. Chiaramente qui si lascia sottinteso che chiunque successivamente può aggiungersi alla discussione.

Se il film selezionato è supportato da una o più recensioni può rivelarsi utile usare queste ultime come incipit riportandole nel primo post del topic, a prescindere dal metodo che si sta seguendo. Tutti i topic del progetto restano aperti, fruibili in via permanente e raggiungibili in modo semplice e immediato dai link forniti qui sotto.

-END-

Se lo impostiamo così non ha importanza quando uno si vede il film, può partecipare subito come può farlo fra un anno o un secolo, il topic è sempre lì a disposizione di chi vuole ripescarlo per riaccendere la discussione. Ciò che conta è far sapere a tutti che c'è almeno un utente pronto a parlarne ed eventualmente una recensione da cui partire.

Quando il sorteggiato sceglie il film dell'appuntamento fisso (metodo 1) gli viene automaticamente dedicato un topic, ma questo dev'essere preso come un invito generale, allargato a tutti in modo più esplicito e "ufficiale" rispetto all'iniziativa singola (metodo 2). Tuttavia nessuno è costretto a guardare il film entro una data di scadenza proprio perché il topic dura se non per sempre quantomeno per moltissimo tempo. L'unico inconveniente nel caso di un topic riesumato è che i ricordi potrebbero essere sbiaditi, ma secondo me tra il nuovo commento aggiunto, una ripassata della trama su wikipedia e altri simili stratagemmi la cosa si può superare.

Il problema che facevi notare riguardo i film "poco interessanti" propinati agli altri, a parte che segue una logica di selezione un po' elitaria che non mi esalta particolarmente, non si pone. Se uno propone Robocop 4 e nessuno ha voglia di vederlo semplicemente quel topic resterà vuoto finché qualcuno non cambia idea. Anzi, questa situazione potrebbe mandare un messaggio eloquente al robofan. Se ciò succede la prima settimana pace, il cineforum inizierà alla successiva, prima o poi inevitabilmente verrà scelto un film che interessa almeno a un'altra persona. :stralol: Mi sembra giusto comunque garantire ad ognuno la libertà di proporre ciò che vuole senza essere bloccato dal veto degli altri.

Capito o non sei d'accordo? :mmh:

facciamo in modo di fornire delle linee guida tipo: SETTIMANA FILM HORROR oppure SETTIMANA TRASH, di modo da limitare in qualche modo questo tipo di iniziative poco simpatiche :stralol:

Ecco, questo potrebbe essere fatto a prescindere in "turni speciali".

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
" post="2202122" timestamp="1402096517"] Col permesso di Grove continuo qui così potete leggere anche voialtri. Ti dicevo... In parte sì, hai fatto come avevamo detto, ma certe cose le hai esposte diversamente. Queste sono le regole che avevo scritto dall'unione delle idee di entrambi, ho evidenziato in rosso (in fondo) la frase che dovrebbe risolvere i dubbi. -START- Per proporre uno o più film bisogna essere iscritti al cineforum, mentre non esistono requisiti per partecipare alle discussioni che nascono dalle proposte. Le iscrizioni sono sempre aperte e si possono richiedere nell’unico topic in rilievo che ospita il progetto. L’utente iscritto può indicare uno o più film di cui vorrebbe parlare, specificando per ogni titolo le sigle V(visto) o NV (non visto), R (recensito) o NR (non recensito). Il numero di film candidati può essere aggiornato quando e come si vuole, fino a redigere un vero e proprio elenco. Come partono le discussioni? Metodo 1. Appuntamento fisso a cadenza periodica Ogni tot di tempo il gestore del cineforum procede all’estrazione di un nome fra gli iscritti. Il fortunato può scegliere uno dei film che ha candidato, al quale viene dedicato un topic dove TUTTI SONO INVITATI ESPLICITAMENTE a partecipare dal momento dell’apertura. Metodo 2. Iniziativa singola Due o più iscritti possono mettersi d’accordo per aprire un topic su un film pescato a loro discrezione da un elenco qualsiasi. Chiaramente qui si lascia sottinteso che chiunque successivamente può aggiungersi alla discussione. Se il film selezionato è supportato da una o più recensioni può rivelarsi utile usare queste ultime come incipit riportandole nel primo post del topic, a prescindere dal metodo che si sta seguendo. Tutti i topic del progetto restano aperti, fruibili in via permanente e raggiungibili in modo semplice e immediato dai link forniti qui sotto. -END- Se lo impostiamo così non ha importanza quando uno si vede il film, può partecipare subito come può farlo fra un anno o un secolo, il topic è sempre lì a disposizione di chi vuole ripescarlo per riaccendere la discussione. Ciò che conta è far sapere a tutti che c'è almeno un utente pronto a parlarne ed eventualmente una recensione da cui partire. Quando il sorteggiato sceglie il film dell'appuntamento fisso (metodo 1) gli viene automaticamente dedicato un topic, ma questo dev'essere preso come un invito generale, allargato a tutti in modo più esplicito e "ufficiale" rispetto all'iniziativa singola (metodo 2). Tuttavia nessuno è costretto a guardare il film entro una data di scadenza proprio perché il topic dura se non per sempre quantomeno per moltissimo tempo. L'unico inconveniente nel caso di un topic riesumato è che i ricordi potrebbero essere sbiaditi, ma secondo me tra il nuovo commento aggiunto, una ripassata della trama su wikipedia e altri simili stratagemmi la cosa si può superare. Il problema che facevi notare riguardo i film "poco interessanti" propinati agli altri, a parte che segue una logica di selezione un po' elitaria che non mi esalta particolarmente, non si pone. Se uno propone Robocop 4 e nessuno ha voglia di vederlo semplicemente quel topic resterà vuoto finché qualcuno non cambia idea. Anzi, questa situazione potrebbe mandare un messaggio eloquente al robofan. Se ciò succede la prima settimana pace, il cineforum inizierà alla successiva, prima o poi inevitabilmente verrà scelto un film che interessa almeno a un'altra persona. :stralol: Mi sembra giusto comunque garantire ad ognuno la libertà di proporre ciò che vuole senza essere bloccato dal veto degli altri. Capito o non sei d'accordo? :mmh: Ecco, questo potrebbe essere fatto a prescindere in "turni speciali".
Okay, ho apportato alcune modifiche al topic originale. Sul fatto della discussione nei vari topic aperti avevo dato per scontato che potesse continuare ad oltranza, per poter essere ripresa anche in un secondo momento. Per quanto riguarda il collegamento Metodo1 (formale) e Metodo2 (informale) penso di aver compreso, anche come poterli legare. Ora penso sia più chiaro :sisi: E yeah per la scelta del "film poco interessante", sono d'accordo anche io, mi hai semplificato la cosa! :stralol: Mi ero forzato di trovare la soluzione in pochi minuti, ma hai ragione, non si può limitare la scelta. Anche perché in generale se si propone un film che non si è neanche visto (come farò sicuramente anche io), è normale che si possano beccare dei flop e perciò dei film che non porteranno a riflessioni, perciò bene così. Si lascerà il tutto al caso ;) E anche per le recensioni okay, unica cosa senza riscriverle si fa in modo di mettere il link per rimandare direttamente a quelle scritte in "L'ultimo film che avete visto" aka "il film del momento", di modo da avere una sola "copia" della stessa. Rileggi il primo topic editato e dimmi se così va meglio ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Se non proponete irreperibili film di propaganda sovietici, ci sono anch'io. Se già posso, propongo un'ondata Far East: il meglio del cinema dell'estremo Oriente (Giappone, Hong Kong, Corea, Taiwan, Cina, ecc.), sia esso cult o mainstream.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti


swingnic, on 07 Jun 2014 - 10:58 AM, said:

Se non proponete irreperibili film di propaganda sovietici, ci sono anch'io. Se già posso, propongo un'ondata Far East: il meglio del cinema dell'estremo Oriente (Giappone, Hong Kong, Corea, Taiwan, Cina, ecc.), sia esso cult o mainstream.
Da parte mia niente film di propaganda sovietici, ma potrebbe succedere :stralol: Nel caso non ci interessasse un film, come diceva anche Logan, basta non visionarselo e non partecipare alla discussione, ma sarebbe bello farlo in ogni caso, visto che una critica negativa può essere sempre costruttiva :)

Per l'ondata Far East mi saaaaa taaaaaanto che te la appoggerà come minimo la metà attuale + te dei partecipanti al Cineforum :stralol:

Ti ho aggiunto.
In generale vi spingo a proporre modifiche alle regole del Cineforum qualora le trovaste limitative, come già sta facendo Loghei.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Quando vuoi fornisci la lista dei film che vorresti proporre :sisi: Semmai te ne venisse uno all'ultimo potresti proporre anche quello aggiungendolo alla lista anche il giorno stesso della scelta; la lista infatti non deve essere limitativa, ma potrebbe ispirare gli altri e permetterti di tenere a mente i film di cui vorresti discutere :)

Per adesso me ne sono venuti in mente solo 5, poi appena mi vengono in mente aggiornerò la lista:

- Man on the Moon (NV)
- Eternal Sunshine of the Spotless Mind (NV)
- Dal Tramonto all'Alba (V)
- Oldboy [2003] (NV)
- Snowpiercer (NV)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per adesso me ne sono venuti in mente solo 5, poi appena mi vengono in mente aggiornerò la lista:

- Man on the Moon (NV)
- Eternal Sunshine of the Spotless Mind (NV)
- Dal Tramonto all'Alba (V)
- Oldboy [2003] (NV)
- Snowpiercer (NV)

Grande! Ne ho visti 4 su 5 (mi manca solo Snowpiercer) ma tutti ottimi titoli :D

Ci sono. :sese:

C'è un numero massimo di film per lista?

Ci sto :sisi:

Stasera proporrò 4-5 titoli.

Non ci sono limiti alle liste, esse servono più che altro la funzione di promemoria per sé e per gli altri.

E bene. E direi che con tal numero di partecipanti da lunedì possiamo iniziare :chiagne:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Bene inizio anch'io:

- Videodrome (NV)
​- Viale del tramonto (NV)
- Roma città aperta (NV)
- Amour (V)
- I 400 colpi (NV)
- Fuga da Alcatraz (V)
- Il petroliere (V)
- I senza nome (V)
- The Elephant Man (NV)
- Salvatore Giuliano (V)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci sono limiti alle liste, esse servono più che altro la funzione di promemoria per sé e per gli altri.

Più che altro mi pareva inutile proporne troppi.

Ogni cosa è illuminata (V-NR)

Memento (V-NR)

Non è un paese per vecchi (V-NR)

Do the right thing (NV)

Blow-up (NV)

Psyco (NV)

Ho scelto film che non sono già stati nominati così abbiamo una rosa più ampia :sisi:

Modificato da Zells

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E yeah per la scelta del "film poco interessante", sono d'accordo anche io, mi hai semplificato la cosa! :stralol: Mi ero forzato di trovare la soluzione in pochi minuti, ma hai ragione, non si può limitare la scelta. Anche perché in generale se si propone un film che non si è neanche visto (come farò sicuramente anche io), è normale che si possano beccare dei flop e perciò dei film che non porteranno a riflessioni, perciò bene così. Si lascerà il tutto al caso ;)

Giusto. :sisi:

E anche per le recensioni okay, unica cosa senza riscriverle si fa in modo di mettere il link per rimandare direttamente a quelle scritte in "L'ultimo film che avete visto" aka "L'ultimo film visto", di modo da avere una sola "copia" della stessa. Rileggi il primo topic editato e dimmi se così va meglio ;)

Il grassetto "In seguito a due settimane (per ora) ne parleremo in un topic a parte e lo discuteremo tutti insieme." andrebbe direttamente cancellato perché appena viene scelto il film la discussione può iniziare subito, senza dover far passare due settimane o altre tempistiche.

Volendo potresti aggiungere la mia sintesi schematica start-end come seconda spiegazione in pillole dopo il tuo approccio discorsivo. Potrebbe tornare utile a chi vuole ripassarsi rapidamente un passaggio delle regole.

Poi sarebbe meglio precisare che dentro i topic relativi al cineforum è consentito qualsiasi genere di spoiler e avvisare nei titoli. Rutto lib... cioè spoiler libero. Magari scriverli seguendo un formato standard e anteponendo una tag che li faccia riconoscere come parte del progetto. Ad esempio [CF/AF - spoiler permessi] Memento, dove CF sta per CineForum e AF sta per Appuntamento Fisso (da sostituire con IS nel caso di un'Iniziativa Singola).

Per quanto riguarda le liste io direi di aprire un altro topic pinnato che le raccolga, da usare esattamente come Possibile titolo: [CF] Liste film candidati. Ognuno pubblica un post dove scrive la sua lista e da quel momento in poi ne è responsabile. Altrimenti sai che casino cercare la posizione delle liste nel topic in cui stiamo scrivendo adesso, in mezzo a una marea di altri post che non le riguardano. Casino per l'autore della lista ma soprattutto per gli altri che vorrebbero consultarla quanto il primo. In più ho notato che hai aggiunto quella di Tonno nel primo post, non solo tenerle aggiornate sarebbe una rottura per te ma saresti anche il solo a poterlo fare. A parte questo, è vero che potresti inserire un link che manda al post dell'utente ma diventerebbe un po' macchinoso per tutti. Piuttosto il sistema prevede che ognuno si prenda cura della propria lista modificandola di sua mano. Creare un topic da usare esclusivamente a questo scopo mi sembra una soluzione ideale, che ne dici? Se sei d'accordo e decidi di aprirlo inviterei tutti a riscriverle lì, così come farò io, altrimenti ti ascolto. :sisi:

E ok per i link alle recensioni.

Se non proponete irreperibili film di propaganda sovietici, ci sono anch'io. Se già posso, propongo un'ondata Far East: il meglio del cinema dell'estremo Oriente (Giappone, Hong Kong, Corea, Taiwan, Cina, ecc.), sia esso cult o mainstream.

Amo quest'uomo. :ghgh:

Per adesso me ne sono venuti in mente solo 5, poi appena mi vengono in mente aggiornerò la lista:

- Man on the Moon (NV)

- Eternal Sunshine of the Spotless Mind (NV)

- Dal Tramonto all'Alba (V)

- Oldboy [2003] (NV)

- Snowpiercer (NV)

Le mie visioni in questa lista sono il negativo delle tue. Grandi a tutti i partecipanti. :sese:

Più che altro mi pareva inutile proporne troppi.

E via con i listoni selvaggi. :stralol: No sul serio, via!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

  • Contenuti Simili

    • Da xSeventY
      Un video sigla pieno d'azione della serie televisiva "Squadra speciale cobra 11" fatto interamente su Gta Sa.
      Buona visione!
       
      http://www.youtube.com/v/Hf1266qxzvc
       
       
    • Da fquffio
      In 'sti giorni mi son messo a vedere un paio di film della Marvel, di quelli tipo supereroe americano DOC tutto muscoli e poco cervello che salva il mondo dai russi e dagli alieni, che iniziano i loro piani malefici attaccando sempre e solo New York. E owiamente mi sono piaciuti un sacco.
      Ho letto qualcosa su Wikipedia del fatto che ci sono delle "fasi", ciascuna delle quali si conclude con un film sugli "Avengers", e non ci ho capito una sega.

      Qualcuno sa darmi qualche delucidazione in più? C'è un "ordine" che dovrei seguire per vedermeli? C'è un elenco completo di film usciti o in uscita che appartengono a questa specie di saga?

      Ah: mi sono re-innamorato per la dodicesima volta in vita mia di Emily VanCamp.
    • Da Lavrain
      Ok, cosa ne pensate?

      Io, dopo aver letto il libro ho permesso al mio Psicologo di farsi una vacanza alle Maldive, chissà dove andrà a farla dopo il film.
      Sarcasmo a parte, il libro è molto interessante ed il Protagonista, per quanto mi riguarda, sembra simboleggiare l'altra faccia della Medaglia, il lato nascosto di una persona, il quale esce in evidenza nel momento in cui accadono determinati eventi o che si presenta intrinsecamente nel modo di agire di una persona.

      Il film esce a Febbraio.
      Volevo postare anche il Trailer ma aspetto la conferma di un MOD che mi dica che posso.
      Comunque, cosa dite degli attori?
      Vi è piaciuto il libro?
      Anche voi avete, come me, vi aspettate che il film sia una cagata, che comunque andrete a vedere per pura curiosità?

      P.S. Non ho ancora ben capito cosa gli hanno fatto i genitori quand'era piccolo ed inoltre non scherzavo riguardante lo psicologo.
    • Da [Logan]
      *********************************** ATTENZIONE TOPIC CON SPOILER **************************************

      Questo è un topic aperto su iniziativa mia e di Grove, ma è qui per accogliere chiunque altro abbia voglia di visionare e discutere il film. Siete tutti ben accetti.

      Miryang (anche scritto Milyang)
      di Lee Chang-dong con Song Kang-ho e Jeon Do-yeon (Corea del Sud, 2007)



      Shin-ae, giovane vedova, si trasferisce, insieme al figlio Jun, da Seoul a Milyang (밀양) nel paese natale del defunto marito; qui cercherà di trovare una sua identità; ma proprio mentre tutto sembrava tranquillo un’altra tragedia scuote di nuovo la vita della giovane donna.

      Trailer


      Puntate precedenti della discussione fra me e Grove:



      Ed ecco la risposta che avevo conservato:
      Sì, per lei resta senz’altro una figura negativa, fisicamente vicino e mentalmente lontano, e nell’epilogo il film si limita a presentarci questa realtà dei fatti. Risulterà conoscerla un po’ più degli altri non per genuino interesse bensì come conseguenza spontanea del fatto che la pedina, finendo magari per avere una visione più completa della sua condizione giusto perché la incontra, o per meglio dire fa in modo di incontrarla, in diverse occasioni ricavando diverse prospettive. Questo, che a maggior ragione dovrebbe stimolare un approccio empatico, non sembra cambiare minimamente la bassezza dei suoi propositi. Però secondo me l’incomunicabilità fra lui e lei, a differenza di quella fra lei e gli altri, ha una variabile in più con cui confrontarsi: anche lui si trova in uno stato di squilibrio interiore, insoddisfatto e messo a disagio dal proprio insuccesso esistenziale che probabilmente è la causa principale del suo apparire insulso. Una verità che viene a galla nello scatto d’ira durante una scena in cui lei, se non erro ubriaca e particolarmente sconvolta dopo aver cercato conforto anche nel sesso con un semisconosciuto, lo provoca toccando plausibilmente tasti dolenti.

      E a proposito, mi è venuto in mente appunto che lei cerca conforto anche nel sesso, qualsiasi cosa quindi che la distragga dal trauma, qualsiasi cosa che riempia il vuoto. Più il coinvolgimento emotivo è forte da travolgere i sensi non lasciando spazio ad altri pensieri meglio è.

      Se ho capito bene a cosa ti riferisci mi sa che ho riso anch’io in quella scena, poi Song Kang-ho (grande attore) sa fare delle facce da schiaffi…

      Madame Bovary mi sembra che l'ho letto molto tempo fa, però non me lo ricordo quasi per niente.
    • Da Grove
      ************************************* ATTENZIONE TOPIC CON SPOILER ****************************************


      *Premessa: questo topic fa da esempio. In futuro sarà a discrezione del "Gestore del Cineforum", che ha proposto il film, la creazione e cura del topic aggiungendo trailer, trama personale o presa da wikipedia, recensioni degli utenti e tutto il resto (cose che possono essere aggiunte anche in seguito alla visione). Mi raccomando di non dimenticare la scritta "attenzione topic con spoiler" in cima alla pagina.


      Eternal Sunshine of the Spotless Mind di Micheal Gondry con Jim Carrey, Kate Winslet

      « How happy is the blameless vestal's lot!
      The world forgetting, by the world forgot.
      Eternal sunshine of the spotless mind!
      Each pray'r accepted, and each wish resign'd. »
      « Com'è felice il destino dell'incolpevole vestale!
      Dimentica del mondo, dal mondo dimenticata.
      Infinita letizia della mente candida!
      Accettata ogni preghiera e rinunciato a ogni desiderio. »



      La trama io la eviterei. E' uno di quei film in cui leggersi la trama non farebbe altro che rovinare parte dell'esperienza visiva, imho.


×