Jump to content
GTA-Series.com Forums
Pathos

Topic serio.

Recommended Posts

Si ma m*****a Pathos svegliati, nessuno intendeva dire che devi cancellarla completamente dalla memoria come se non l'avessi mai conosciuta, è ovvio che è impossibile. Quello che ti stiamo suggerendo è di fottertene e non pensarci, soprattutto non dando peso a ste vaccate da filmetti sentimentali in cui pensi di vedere il suo nome nei video su Youtube.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi ricordo che lessi su Wikipedia che questa era una sindrome con un nome assurdo, ossia di vedere un particolare ovunque (mi era capitato col numero 8, il numero 47 e la forma del cuore) .. Spero di uscirne al più presto, seriously.

A me capita con il 69! :ghgh: Però questa "sindrome" non è nulla di cui preoccuparsi, quando comincerai seriamente a non pensare più a lei (cosa che viene in automatico con il passare del tempo) non ci farai caso a queste """coincidenze""" o per meglio dire, mega castelli mentali.

E non fumare... Ti rinco****nisci ancora di più.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La cosa è semplice, se lei non vuole stare con te, fanculizzala. Non esistono amicizie tra uomo e donna se uno dei due piace all'altro/a imho.

Quanto è vera questa frase...

Sto attraversando un periodo simile, ma ho tutta l'intenzione di non demordere.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Esatto. Praticamente io e pathos stiamo vivendo la stessa cosa. Pathos colgo l'occasione per farti una domanda: quando finirai di soffrire, ti metti insieme a me? Prometto che non ti farò soffrire :sese:

A parte gli scherzi, fai passare una o due settimane e vedi che ti scorderai di lei. Se vuoi un consiglio, stai sempre in compagnia. Parlo per esperienza. Ora esco con le mie amiche, ciao.

Due settimane non bastano..

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A me per una ci son voluti anni, è stato graduale. :stralol: Man mano la cosa diminuiva, ma poi bastava rivederla e tornava gran parte - se non tutto - a galla. Alla fine, quest'estate mi sono reso conto di non provare più nulla, finalmente. Ma se dico che ci son voluti anni, ci son voluti anni per davvero... è iniziata nel 2005, giusto per dire.

Ora sta ricapitando con un'altra, da meno tempo, qualche mese, ma sembra della stessa intensità, se non addirittura a tratti superiore.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A me per una ci son voluti anni, è stato graduale. :stralol: Man mano la cosa diminuiva, ma poi bastava rivederla e tornava gran parte - se non tutto - a galla. Alla fine, quest'estate mi sono reso conto di non provare più nulla, finalmente. Ma se dico che ci son voluti anni, ci son voluti anni per davvero... è iniziata nel 2005, giusto per dire.

Ora sta ricapitando con un'altra, da meno tempo, qualche mese, ma sembra della stessa intensità, se non addirittura a tratti superiore.

Stessa cosa per me. É capitato credo nel 2010? Penso ieri di essermi accorto per davvero che non mi importava più nulla. E ora sta ricapitando con un'altra, ma questa volta non va da nessuna parte, lo sò.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Stamattina mi son svegliato alle 7 con un magone assurdo, è la terza mattina di seguito che mi succede. Non me la son sentita di alzarmi da questo letto del c***o e la sola idea di vederla, oggi, m'ha abbattuto. Seriamente, non so il perchè di questo.. Mi sento abbastanza di m***a, purtroppo non ho niente e quindi la giornata passerà così. Per consolarmi un attimo mi sto ascoltando:

Cristo, ne ho piene le palle di sta situazione, son determinato ad uscirne ma è molto faticoso.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io vi ribadisco, anche a zephry visto che anche lui sta' allamm***a, che è normale alla vostra età fare queste esperienze perché appunto sono le prime volte. Cioè boh forse vi posso consolare dicendovi che a sedici anni io non ci pensavo nemmeno alla figa! Ho cominciato dai diciassette in poi a starci dietro, poi ne parlai anche con pathos in privato che io mi ero fissato con una di classe mia per tre anni e questa non ricambiava. Anche lei alla fine mi diede un "contentino" ma non per farmi sperare ma semplicemente perché gli facevo pena e voleva rendermi felice per un c***o di volta, e ovviamente io mi illusi ancora di più. Andare avanti con una che non ricambia i proprio sentimenti è un casino, piglierai solo batoste più forti fino a quando magari non ti vorrà proprio più parlare come mi è successo mille volte e tutte le volte tornavo da lei con la coda tra le game per farmi perdonare. Lo sai come l'ho dimenticata? Quando è finita la scuola e non doveva più vederla e comunque tutto questo è passato dopo un paio di mesi e ogni tanto la cosa ritornava. Ma in tutto questo comunque sia non ho mai rifiutato altre esperienze e non mi sono mai dannato come voi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho praticamente fin'ora fatto tutto il contrario di quel che avete detto..

Da quest'estate ad ora ho perso 33 kg. Non riesco ancora ad accettarmi, però. E ho 16 anni.

@Rev: quando è stata in mia compagnia da sola, ho sempre cercato di farla stare bene. La trattavo come se fosse una regina e sembrava star bene con me..

Bè complimenti per la perdita di peso, almeno quello che vedo io è che hai tenacia nel carattere..

Cmq è qui il primo errore, che bisogno hai di trattarla come una regina? Pathos nessuno, mica è meglio di te.. Sono solo tue fissazioni. Solo perchè ti sei confidato con lei e la ragazza a quanto ho capito s'è offesa del tuo sentimento dovresti mandarla proprio a fare in culo..

So che ti sembrerà impossibile, ma prima la metti da parte meglio è. E' tutto di guadagnato, ovvio che avrai l'umore a terra e mica è facile svegliarsi la mattina e convincersi che tutto va bene, ma prima la dimentichi meglio è per te.

La cosa più sbagliata di questo mondo è farsi le paranoie, sentirsi meno, trascinarsi per tempo fatti che ormai sono belli che chiusi.

Magari c'è qualche ragazzina che al momento ti punta e tu perchè sei fissato con una sfigata ti perdi delle grandi occasioni. Lei non ha nulla di meglio di te e niente di meglio ad un'altra ipotetica ragazza a cui potresti piacere.

Fidati Pathos, a grandi linee la vita è uguale per tutti, altrimenti come potremmo darti consigli se non avessimo vissuto esperienze simili a quella che stai vivendo tu adesso?

Cosa pensi che quando ho mollato la donna con la quale convivevo non vedevo il suo nome ovunque, non mi sentivo una m***a, non mi sono tirato paranoie a mille? Certo che l'ho fatto e l'unica cosa che ho ottenuto è perdere (una valanga giuro) di occasioni con altre donne.. Si chiama maturare questo e non è il semplice fatto di lasciarsi alle spalle le cose ma avere la forza di guardare sempre avanti. Ora queste sono bazzecole rispetto a cosa riserva la vita dopo, ma dacci retta, vai a divertirti, svagati, perdi ancora peso e fai in modo di piacerti da solo, Diventa un ragazzo interessante, lavora su te stesso. Poi fai come vuoi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×