Jump to content
GTA-Series.com Forums
Sign in to follow this  
DarklighT

Ai nid elp, plox.

Recommended Posts

Icao sono darklight come state? :333

Circa due anni orsono vi ho piallato i testicoli chiedendovi opinioni di vario genere sull'acquisto di uno sputer 125.

Alla fine decisi di acquistare questa "vasca da bagno" della yamaha, ex novo ovviamente (avevo soldi da spendere) :stralol:

Vi giuro, la scelta più azzeccata della mia esistenza. La bestiolina mi faceva 130 km/h senza modifiche (110 in doppio), con 12 liti facevo 400 km, aveva un sottosella spaziale (Ci stavano 2 integrali + lo zaino lol), retroscudo con spinotto 12 V, bipartito e largo tanto che da una parte mi stava catenaccio, guanti, sciarpa, dall'altra cellulare, caricapila, la reflex, sigarette etc etc. In un anno e mezzo ci ho fatto 10 mila km, tanto si viaggiava comodi. Pppperò...

L'anno scorso, il 16 settembre me ne stavo tornando a casa da palestra quando un c******e in aunto mi si parò davanti lungo la strada principale dove abito io. Andando a 30 all'ora e avendo possibilità di sorpassarlo non ci pensai due volte e cominciai la manovra, ma non feci in tempo a terminarla che questo mi tagliò la strada all'improvviso, svoltando per il vialetto di casa sua. :( Frontale.

All'impatto si sono distrutte le plastiche anteriori con i fari, forcella piegata, ovalizzata la ruota anteriore e il telaio si è shrinkato di 3 cm... La parte posteriore era praticamente intatta, invece (per dire, il motore girava ancora). Il conto da pagare per riaggiustarla superava di 500 euro il prezzo del veicolo acquistato nuovo = ciao ciao xmax = cubettato. :c

Quando finirò con la fisioterapia (spero presto), chiuderò con l'assicurazione: per quella volta spero di avere abbastanza soldi per rifarmi il motociclo nuovo e... a questo punto... Restando nella categoria scooter... :figo:
Mi riprendo l'xmax (stavo pensano la versione 250) o c'è qualche cosa di simile a lui sul mercato che magari venga di meno, compreso il costo di un'eventuale riparazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti sei trovato bene io ne cercherei uno uguale usato), 125 o 250 dipende dalle tue esigenze, ma visto che il consiglio mio è indirizzato sull'usato ti consiglierei comunque un 250, spesso non li usano i ragazzini ragion per cui ci sono più probabilità di trovarne uno trattato coi guanti

se ti indirizzi sul nuovo a sto punto riprendine uno uguale al precedente, se ti ha dato numerose soddisfazioni non vedo il motivo di cambiare.

Altrimenti prova a vedere lo Yamaha X-City, stessi motori (è solo 125 e 250) e forse più giovanile, ha il serbatoio da 10 litri (contro i 14) ed è più leggero di quasi 40kg, il tutto a vantaggio di un prezzo inferiore di 600€ per il 125, l'ho solo provato perché ce l'ha avuto un amico, è meraviglioso e, dal momento che vorrei un 125 ed ero indecisissimo fra Sh e Sportcity, da quel giorno si è aggiunto anche lui nella lista del prossimo biruota che ha l'onore di entrare nel mio garage.

Però non ho visto in quanto a spazio se può essere simile al tuo precedente X-Max, valuta tu.

Edited by apm91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con lo spazio dell'Xmax ci sono vari maxiscooter tipo il Suzuki Burgman, ma hanno una guida diversa, gli scooter simili all''Xmax hanno uno spazio inferiore (da quello che leggo sul listino online di InSella)

Edited by apm91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non hai limiti di cilindrata con la "vecchia" A2, solo limiti di potenza e potenza in rapporto al peso, ovvero potenza massima 25kw e rapporto potenza/peso di 0,16kw/kg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè non considerare anche una moto?

Già presa in considerazione, la risposta è no. Mi giustifico per una questione di protezione personale.

Dopo l'esperienza dell'incidente mi sono accorto di quanto sia stato fortunato a possedere uno scooter invece di una moto al momento dello schianto: il fatto di aver avuto sotto i piedi una pedana mi ha salvato la gamba da maciullamento sicuro in quanto l'ha separata dal contatto diretto col veicolo. o_o'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By Stiff
      Ciao a tutti butei, sono andrea da verona e sono nuovo, mi sono iscritto perchè sono super esaltato dalle nuove immagini pubblicate da Gta V e da quelli che arriveranno, cosi sono corso ad iscrivermi a questo forum :evvai:
    • By Xayo
      Allora ragazzi, spero tanto di essere creduto perchè purtroppo tutto ciò che sto per scrivere non me lo sto inventando. Da un paio d'anni a questa parte faccio uso di fumo, si le famose canne che si fanno insieme agli amici. Ho un amico che mi permette di fumare a poco prezzo ma di rimando non ci dice dove si procura la roba, comunque la condivide sempre con noi. In due anni ho sempre avuto senzazioni "normali" fumando ovvero rilassamento mentale e muscolare, aumento della frequenza cardiaca, appannamento della vista, pesantezza degli occhi eccetera.
      Durante queste vacanze di Pasqua però mi è successa una cosa mai capitata prima.
      Vi spiego, casa libera io e due miei amici fumiamo tre canne di potenza crescente dalla più debole alla più forte, due contengono hashish, una marjuana. Fumiamo inizialmente tutto è normale solite senzazioni solita roba. Poi andiamo al computer in camera mia, iniziamo a cazzeggiare su chatroulette, solo che mi accorgo che non riesco a scrivere con la tastiera: al posto di milano scrivo "maialano" o "maialono". Mi stacco dal gruppo vado in salotto mi sdraio sul divano, la mia mente inizia a pensare in modo nevrotico come se non riuscissi a controllare i miei pensieri. Comincio a ridere come un deficiente ma senza che ci sia nulla da ridere come se il mio corpo avesse bisogno di ridere. Dopo un po' mi calmo ma sono comunque strafatto come un bastardo, i miei occhi sono rossissimi e socchiusi, un semisorriso beota è stabile sulla mia faccia. Successivamente ho dei cicli in cui rido come prima sempre intervallati da momenti di calma. Poi mi sdraio sul divano ma sento il bisogno di scivolare giù come se mi sciogliessi. I miei amici mi portano sul mio letto ma lì inizio a muovere le gambe e soprattutto le braccia come se ballassi la tectonik, senza che riesca a fermarle, provano a tenermi fermo ma se non riesco a muovermi rido. Continuo a muovermi, dopo un po' diventa piacevole toccarsi il viso strusciandomi le braccia sopra. Continuo a muovermi in questo modo sempre meno finchè non raggiungo un altro momento di calma. I miei amici cercano rimedi improvvisati su internet. Mi preparano un caffè amaro, lo bevo, vado a sdraiarmi sul letto dei miei con braccia e gambe aperte con strane senzazioni alla testa. Dopo un po' mi infilo sotto le coperte e dormo. La mattina dopo mi risveglio con la testa un po' strana ma sono psicofisicamente normale.
      Da allora ho fumato altre 6 volte. Quattro di queste volte è ricapitata la stessa cosa con qualche piccola variante ma comunque più o meno la stessa cosa. A nessuno dei miei amici è capitata mai la stessa cosa nonostante abbiano fumato le stesse quantità della stessa cosa, e solo uno di loro è un fumatore abituale, gli altri fumano sempre quando fumo io.


      Prima delle vacanze di Pasqua non mi era mai successa questa cosa, quindi mi chiedo:

      Perchè succede solo a me e non ai miei amici?
      Perchè non è mai successo prima?
      Vi è mai capitata la stessa cosa o una cosa simile?
      Ci sono fattori psicologici influenzanti tipo stress da maturità o ca***te simili?
×