Jump to content
GTA-Series.com Forums
Ryder90

..:: Topic Concerti ::..

Recommended Posts

Contento per te :sisi: che sei riuscito a toglierti quasi un peso, molto probabilmente se non ci saresti andato avresti rimpianto ancora di più le occasioni mancate, poi purtroppo le star invecchiano e anche il loro talento sbiadisce, la voce diventa meno potente, la recitazione meno appassionante e i movimenti più lenti.

Ma le canzoni, i film, le registrazioni delle grandi partite..quelli non invecchiano e rimarranno per sempre.

Io spero di poter vedere Eminem dal vivo almeno una volta prima che invecchi troppo e lasci i concerti, così come gli Oasis e i Coldplay, e speravo di andare a vedere un Clasìco tra Barcellona e Real Madrid e rivedere Messi e Ronaldo contro, non importa se al Bernabeu o al Camp Nou, purtroppo però non so se ci riuscirò, Eminem sta invecchiando, cosi come gli altri, Ronaldo potrebbe lasciare il Real e Messi potrebbe smettere dopo il Mondiale.

Pazienza comunque, l'importante è che il frutto del loro talento non sparisca mai :sisi:

Modificato da MikeT

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sabato scorso sono stato a Monza a vedere Sum41 ma soprattutto Linkin Park. Concerti molto belli, i Linkin -come speravo - dal vivo meritano davvero. Discreto anche qualche gruppo del Brianza Rock Festival ( non male le Killin'Baudelaire :asd ). Organizzazione però decisamente ridicola.Acqua terminata in più stand -inammissibile- e piano di deflusso da quarto mondo (incluso di giro sulla Parabolica, ma senza moto/auto).

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Due sere fa sono andato a Rimini a vedere Bryan Adams; ottima forma e pop-rock potente . Concerto piuttosto lungo (28 canzoni) -  avrei evitato " 'O Sole Mio" in verità - e intenso. Adesso lunga attesa fino a giugno per i 4 giorni di Firenze Rocks con Foo  :wub:  :sbrilluccico  , Guns :rocking-banana: e Iron Maiden .

Modificato da AlessioLaker

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono davvero goduto la data 1 a Bologna dei Metallica, decisamente in gran forma. Ottima la scelta del palco a 360° - e posizionato centrale all' Unipol (così come penso fosse a Torino)-  per limitare la distanza del pubblico.Riuscito mix di pezzi vecchi e nuovi e consueta chiusura con una trascinante "Enter Sandman". Non li rivedevo da Imola 2006, ottimo spettacolo anche a distanza di 12 anni. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spettacolare il Firenze Rocks. Mi sono fatto tutti i 4 giorni con l'abbonamento Pit . Il giorno 1 concerto stellare dei Foo Fighters  :wub:  :sbrilluccico  (con presenza a sorpresa pure dei Guns, con cui hanno suonato insieme "It's so easy").Pur non avendo suonato nessun brano da Sonic Highways (uno dei miei preferiti fra i loro album) mi hanno davvero emozionato come a Bologna nel 2015 nella tragica sera degli attentati di Parigi.Sono il mio gruppo preferito (vengono un'incollatura dopo Springsteen, chiaramente) e mi hanno fatto impazzire. Parafrasando proprio un detto sul Boss:  per me i Foo o li si adora oppure non si è mai stati ad un loro concerto. Molto bene anche i G'n'R :iminlove1: , che hanno suonato a lungo (oltre 3 ore) e in maniera coinvolgente: Degli altri headliner : Iron Maiden ottimi fra grandi pezzi (rispolverata addirittura "Flight of Icarus) , teatralità e alta tensione. Su Ozzy: onestamente avevo poche aspettative, ritenendolo morto da quasi 20 anni :siciao: : invece ha retto molto bene, con il contributo di un super Zakk Wylde. Fra gli altri : Tremonti enorme, i pezzi di "A diyng machine" spaccano. Bravissimi Volbeat (che conoscevo poco) e Shinedown. Contento di aver visto Helloween e Judas Priest in buona forma. Mi aspettavo onestamente molto di più invece dai Wolf Alice: oltre alla tetta sfuggita ad Ellie funzionano per qualche singolo "Formidable Cool", "Silk"),ma faticano ancora un poco a decollare dal vivo.     

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Toccante concerto dei Pearl Jam ieri sera all'Olimpico. 3 ore di spettacolo con molto spazio alla produzione dei primissimi album (da Ten :sbrilluccico ne hanno fatte tantissime).Pochi fronzoli,tanta musica e enorme emozione. La voce di Vedder - nonostante i problemi che l'hanno attanagliata nelle scorse settimane- è andata decisamente in crescendo dopo un avvio un pelo lento. Alive e la cover di "Rockin'in the Free World" di Neil Young hanno chiuso favolosamente il tutto.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

In settimana ho seguito un paio di concerti non esattamente del mio genere preferito ma che mi sono piaciuti molto: a UJ (sotto il diluvio  :asd ) mi sono visto i Massive Attack, il loro trip-hop - e lo spettacolo di luci e suoni che so accompagnarli e che non ha deluso -

mi aveva sempre incuriosito e finalmente ho avuto la possibilità di vederli dal vivo. Ottime esecuzioni con supporto anche degli Young Fathers (che avevano aperto il concerto), Horace Andy e di Deborah Miller .  

 

Trascinante spettacolo anche da parte di Little Steven & The Disciples of Soul a Cortona. In una piazza Signorelli calda, ma purtroppo non piena  :buuuuuu: , Miami Steve e i suoi  hanno regalato 2h40 filati di musica. Solo  :bowdown:  per   "Standing in the line of fire", "The city weeps tonight" e "Princess of Little Italy" . 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×