Jump to content
GTA-Series.com Forums
Demon

..:: SSC Napoli ::..

Recommended Posts

i520367_toselmilan.jpg

Lo sapevo. :stralol:

Capisco che la situazione dia fastidio, anche se sappiamo tutti che Lavezzi abbia sputato a sua volta, però da qui a mettere in mezzo il Milan ce ne passa. Poi dubito che dobbiate essere voi a darci lezioni di morale, o ci siamo dimenticati di questo signore?

0b9858e3dcf25d3271e96e87f6c0b1d9-25017-1

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

i520367_toselmilan.jpg

m***a.

Napoli, Avv. Grassani: "Corte federale ha violato art. 35"

Mattia Grassani, avvocato del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazione sulla questione della squalifica inflitta a Lavezzi nel corso di "Radio Goal" su KissKiss Napoli. Ecco quanto riportato da Tutto Napoli.net: "Quando è iniziata l'udienza per esaminare il ricorso presentato dal Napoli, per la squalifica di Lavezzi , non ci aspettavamo che le immagini prese in esame fossero quelle di "Controcampo", analizzate dall'ex arbitro Paparesta. Eravamo convinti e certi che la Corte Di Giustizia Federale, si rifacesse alle riprese visonate già dal giudice sportivo Tosel, cioè quelle di Sky. E' vero quanto dicono alla "Mediaset", le immagini proposte hanno la stessa regia e sono fondamentalmente le stesse, ma è stata la stessa Corte a voler sgranare e ingrandire il filmato, tanto è vero che in questo caso lo sputo era evidente. Ci appelliamo all'inammissibilità di questo filmato, in quanto nell'Articolo 35 della giustizia sportiva si stabilisce un iter ben preciso, cioè: qualora ci siano le circostanze per prendere in esame delle immagini televisive queste vengono visionate dal giudice sportivo, che poi emette la sentenza, in caso di ricorso in secondo grado, l'organo competente è la Corte d'Appello Federale che può esaminare solo le riprese tv giudicate in primo grado. Se sapevamo che la squalifica di Lavezzi fosse basata su queste immagini, la strategia difensiva sarebbe stata diversa".

Non vogliamo fare i piagnucoloni perchè sappiamo che Lavezzi ha sputato e non possiamo dire niente su questo, ma vorremmo sapere almeno il perchè hanno voluto prenderci per il culo dicendo di avere altre immagini inedite che poi è risultato essere il video di Controcampo. Che poi grazie al c***o che se sgrani le immagini lo sputo lo vedi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

m***a.

Napoli, Avv. Grassani: "Corte federale ha violato art. 35"

Mattia Grassani, avvocato del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazione sulla questione della squalifica inflitta a Lavezzi nel corso di "Radio Goal" su KissKiss Napoli. Ecco quanto riportato da Tutto Napoli.net: "Quando è iniziata l'udienza per esaminare il ricorso presentato dal Napoli, per la squalifica di Lavezzi , non ci aspettavamo che le immagini prese in esame fossero quelle di "Controcampo", analizzate dall'ex arbitro Paparesta. Eravamo convinti e certi che la Corte Di Giustizia Federale, si rifacesse alle riprese visonate già dal giudice sportivo Tosel, cioè quelle di Sky. E' vero quanto dicono alla "Mediaset", le immagini proposte hanno la stessa regia e sono fondamentalmente le stesse, ma è stata la stessa Corte a voler sgranare e ingrandire il filmato, tanto è vero che in questo caso lo sputo era evidente. Ci appelliamo all'inammissibilità di questo filmato, in quanto nell'Articolo 35 della giustizia sportiva si stabilisce un iter ben preciso, cioè: qualora ci siano le circostanze per prendere in esame delle immagini televisive queste vengono visionate dal giudice sportivo, che poi emette la sentenza, in caso di ricorso in secondo grado, l'organo competente è la Corte d'Appello Federale che può esaminare solo le riprese tv giudicate in primo grado. Se sapevamo che la squalifica di Lavezzi fosse basata su queste immagini, la strategia difensiva sarebbe stata diversa".

Non vogliamo fare i piagnucoloni perchè sappiamo che Lavezzi ha sputato e non possiamo dire niente su questo, ma vorremmo sapere almeno il perchè hanno voluto prenderci per il culo dicendo di avere altre immagini inedite che poi è risultato essere il video di Controcampo. Che poi grazie al c***o che se sgrani le immagini lo sputo lo vedi.

Le immagini sono state sgranate e lo sputo non si vede lo stesso. L'articolo 101 del codice di procedura civile dichiara apertamente l'impossibilità di modificare un atto giudiziario in corso d'udienza se non citato in precedenza.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Le immagini sono state sgranate e lo sputo non si vede lo stesso. L'articolo 101 del codice di procedura civile dichiara apertamente l'impossibilità di modificare un atto giudiziario in corso d'udienza se non citato in precedenza.

Ancora peggio. Secondo te che cosa può fare la nostra dirigenza contro una str***ata del genere da parte della giustizia sportiva?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ancora peggio. Secondo te che cosa può fare la nostra dirigenza contro una str***ata del genere da parte della giustizia sportiva?

Niente, ma continuare ad alzare la voce in casi del genere.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Boh, questo sinceramente non lo so.

Bah, comunque sia, nessuno mi toglierà dalla testa che questa squalifica è stata tutta una bufala per non far giocare Lavezzi nella partita Milan Napoli, partita secondo me decisiva, sia per noi, che potrebbe darci un minimo di speranza anche per la lotta scudetto, che per il Milan che si porterebbe ancora più vicino verso il titolo di Campione d'Italia.

Comunque Mazzarri si è posto una bella domanda che io condivido a pieno

Si può punire allo stesso modo uno che ha provocato e chi è stato provocato?

Modificato da djmaker

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Si può punire allo stesso modo uno che ha provocato e chi è stato provocato?

A parte il fatto che Rosi di giornate ne ha preso 4, la gomitata mi pare l'abbia data Lavezzi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A parte il fatto che Rosi di giornate ne ha preso 4, la gomitata mi pare l'abbia data Lavezzi.

Questa gomitata legalmente non esiste. Non è neanche citata nella sentenza. Non conta niente.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non si fanno i processi alle intenzioni. Le attenuanti reggono fino ad un certo punto ed in certi casi. Se uno spara ad un tizio e l'altro (se sopravvive) per tutta risposta gli spara a sua volta, non è che in un'aula di tribunale cambi qualcosa.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o effettua il login per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Registrati

Registra un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Login

Hai già un account? Effettua il login qui.

Effettua il Login

  • Visitatori Recenti   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

×