Jump to content
GTA-Series.com Forums

sed

Members
  • Content count

    982
  • Joined

  • Last visited

3 Followers

About sed

  • Rank
    Member of the forum

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Recent Profile Visitors

906 profile views
  1. sed

    GTA: Online - I cheater saranno bannati

    sarò controcorrente, ma se glitchers e modder non li sopportavo, avere in regalo 100 e più milioni mi aveva letteralmente cambiato modo di giocare gta, in meglio. Senza il peso dei soldi, ho potuto fare gare e deathmatch solo per il puro piacere di farli, senza dover temere di perdere più denaro di quello guadagnato. Ho giocato tanto a golf, che non da un dollaro di premio (ed è uno spreco di tempo se stai cercando di guadagnare molto). Ho potuto affrontare missioni con strategie differenti, chiamando magari un bombardamento o la merryweather (sempre da solo sia chiaro) tanto per provare un pizzico di varietà. E sorpattutto, ho usato tantissimo la macchina, cosa che prima non facevo per paura di vedermela distrutta (ed essere costretto a pagare il relativo premio per averla)... insomma, io mi divertivo. E non vale neppure la acusa del "se hia troppi soldi non hai obiettivi", perchè rimaneva comunque lo scopo di guadagnare molti RP per sboccare cose interessanti e vita più duratura. Ma a dirla tutta, in linea teorica sarei dalla parte di R* nel volere un gioco onesto, dove un livello 3 NON PUO' e NON DEVE avere un'ADDER...peccato che, comprando una (legale per R*) cash card, ecco che il Livello 3 può avere un'appartamento e un'adder in un'attimo. Insomma, R* non cerca il gioco equo, ma solo il profitto...giustissimo dal punto di vista commerciale, ma davvero brutto da quello morale.
  2. Premessa: ho trovato questo file audio su youtube, estratto dal gioco da alcuni utenti di uno dei più grandi forum americani di GTA. Non mi prendo il merito di aver scoperto nulla, volevo solo condividere con voi quello che (forse) hanno trovato questi file audio (probabilmente per l'online) riportano la voce di alcuni personaggi che parlano di features non ancora attive. tra queste sentiamo chiaramente Lester parlare di un casinò funzionante, più altri personaggi (tra cui Brucie da GTA IV). Le novità che saranno introdotte sarebbero: Casinò Pink Slips (non riesco a trovare la traduzione) Missione assassino Proprietà da comprare (che fruttano soldi) Corse di cavalli Drug Dealing (su scala più grande) Collezionare macchine Snapmatic Camera Migliorata Corse di motocross (dirtbike) nello stadio Non sono sicuro né dell'autenticità del video (ma sul forum USA ne sono convinti), né so se questo topic è stato già postato in precedenza, in questo caso mi scuso
  3. sed

    Frasi mitiche della serie GTA

    Credo che tutto lo scambio da quando si fermano al fast food fino alla fine sia epico... lo metto qui sotto spoiler (in inglese) altro scambio che ricordo con piacere (non so se è stata già messa in questa discussione) si trova nella missione finale di Vice city Tommy Vercetti: Guys, we gotta make this final, we gotta leave no doubt that this operation is mine. Mine! (dopo il tradimento di lance) Lance Vance: I'm sorry Tommy. This is Vice City. This is business. Tommy Vercetti: You sold us out... Lance Vance: No, I sold YOU out, Tommy. I sold YOU out. Non so perché mi piace, ma quel modo di fare di Lance, che rinfaccia a tommy tutto il suo egoismo, mi ha sempre "esaltato"... e ha reso più bello fare fuori il traditore Subito dopo c'è anche questo... magari come frase in se è banale, ma nel momento prima dello scontro mi aveva gasato un mondo! Sonny Forelli: Tommy, what was the big plan? You think I'd just take the fake cash? Save face and run away with my tail between my legs?! Tommy Vercetti: No. I just wanted to piss you off before I kill you.
  4. sed

    golf e 100%

    non ho mai sfidato castro, ma la partita più bella che ho fatto è stato un 6 o /7 sotto il par...lui quanto fa?
  5. sed

    La noia incombe...

    con il single player quasi ultimato (mi mancano una 50ina di parti di astronave e lettere) mi sono buttato online, sono al livello 22-23 circa...pensavo che godere di tutte le opzioni in più che ha l'online sarebbe stato fortissimo, invece sto scoprendo un gioco quasi più limitato del single player. Non è "noioso" nel vero senso del termine perchè da fare lo trovi, anche solo cercare un obiettivo credibile è un incentivo a giocare (tipo "voglio il lanciarazzi"), però quello che mi annoia a lungo andare sono proprio le limitazioni. L'impossibilità di rubare auto lussuose (e sarei d'accordo anche a sudarmi la macchina, magari facendo comparire immediatamente 5 stelle di sospetto se la rubi, ma dopo tanta fatica vorrei tenerla); l'impossibilità di accedere a personalizzazioni più cosose se non hai un livello adatto (e io che sono un giocatore moderato ci metto una vita a salire di livello); i compensi che continuo a ritenere sballati (non per forza troppo bassi, ma non equi...una missione da 20 minuti a Difficile non può far incassare MENO di una rapina da 2 minuti); una città a tratti morta e vuota di NPC; impossibilità di giocare contro il computer (e se ad esempio non trovo nessuno che ama giocare a golf sono costretto a fare noiosissime partite in solitaria) impossibilità di cambiare i connotati al mio personaggio a piacere (qui non sono sicuro, se mi sbaglio scusate)... Sono piccole cose magari, ma alla lunga stancano e senza trovare qualche giocatore simpatico o un minimo decente, la voglia di ca**eggio scema subito. per ora continuerò, ma non so per quanto, sinceramente... PS Non so perchè, ma ho il terrore che le rapine siano un flop. Se sono a più livelli di preparazione, non ho idea di come faccia il giocoo ad avere memoria di tutti i preparativi. SE sono singole rapine, non credo che la R* ci lasci guadagnare molto da ognuna (o magari ti fa guadagnare tanto dopo averti fatto spendere altrettanto in equipaggiamenti)...staremo a vedere
  6. sed

    Rockstar ci fotte...

    lo scrivo qui perché non riesco a capire se è colpa della patch che ha dimezzato i premi o un bug...comunque faccio una 2 giri a fort zancudo contro un' altra persona, vinco e prendo 200-300$ circa. Faccio una missione per le TP industries a livello difficile (non ricordo il nome, ma devi rubare un tir con rimorchio dai LOST), ho ucciso 28 membri, missione lunga (perché avevo poche munizioni tranne quella per la pistoletta) e ho preso circa 2.500$. Frustrato (la missione è durata più di 20 minuti) ho rapinato un negozietto, 3000$ in 2 minuti netti.... ma come cavolo si fa a fare buoni soldi (tranne i survival)?
  7. sed

    Membri rapine

    Ho trovato online una mappa con tutti gli eventi casuali http://www.vgfaq.com/wp-content/uploads/2013/09/GTA-V-Map-Random-Events.jpg Tra i pallini gialli che vedi evidenziati sull'autostrada, Taliana Martinez (possibile guidatore per le rapine) dovrebbe trovarsi a nord, sulla Senora Freeway attorno al Mt Chiliad. Troverai un incidente con un auto ribaltata tra le due corsie (poco prima o poco dopo una galleria) e dovrai portarla a casa. Anche se guardando alcune guide, sembra che solo lei e packie sono i membri delle rapine che puoi reclutare tramite eventi casuali, gli altri si sbloccano automaticamente per le rapine successive
  8. sed

    domanda sul 2° personaggio online

    Vite separate, ma anche record separati? Ho due personaggi su PS3, uno mio e uno di mio fratello, se lui è una schiappa e perde continuamente le gare io mi ritrovo con la media rovinata? O i record sono divisi?
  9. sed

    Tagli di capelli, barbe ed abiti.

    secondo me i vestiti hanno qualche bug. Giravo in auto con Michael nel deserto quando sono stato stordito, risvegliandomi sui binari con un treno in arrivo (grazie al sempre gentile stupratore del deserto). Per farla breve, arrivo di corsa verso il primo negozio utile, compro un paio di scarpe scadenti e per magia l'intero completo grigio compare addosso a Michael ! Lo so che ci sono dei "vestiti fissi" che vanno indossati interi, ma certo far apparire del nulla un intero completo (che neppure volevo indossare) non è normale. una domanda per tutti: è possibile comprare vestiti che assomiglino (almeno alla lontana) a quelli indossati da tommy, cj e claude? E se si, dove si trovano? ovviamente Michael è tommy, Franklin è CJ e trevor è claude (pelato). Per esempio avevo trovato una camicia da bowling vagamente simile alla camicia di Tommy, ma può essere indossata solo da trevor... qualche indicazione?
  10. sed

    Tiriamo le somme...

    Tirando le somme... non ci riesco. E' un gioco difficilissimo da descrivere perché così vario, grande, e al contempo limitato, così ricco di genialità e stupidaggini che non saprei da dove cominciare. Una cosa però ammetto che non mi è piaciuta per nulla: la continua idea di "connettività" che il gioco porta in se. Vuoi addestrare chop? Scarica una app. Vuoi usale il BAWSAQ (richiesto obbligatoriamente in alcune missioni da Lester se si vuole guadagnare)? Connettiti per forza. Vuoi ulteriori vestiti? iscriviti al R* social club. Vuoi comprare case, auto esclusive, entrare in luoghi normalmente bloccati e fare molti nuovi minigiochi? Vai Online, il single player queste cose non ce l'ha. Lo so, forse parlo come Michael, e sicuramente mi sento lontano da questa "connettività" moderna... rimpiango i tempi di VC e SA dove il gioco era tutto nelle tue mani nel bene e nel male, senza aspettare DLC vari ed utilizzare media differenti. Anche l'abbassarsi al livello di tutte le altre compagnie videoludiche da parte della R* non mi è piaciuto, con i contenuti scaricabili ora spezzettati e non corposi come EFLC (ma questo esula dal gioco in se, quindi mi fermo qui). Tornando al gioco, cerco di andare in ordine con alcuni brevi commenti "Mondo" di gioco" e gameplay: l'ho trovato nettamente migliore di GTA IV, con un mondo tutto da scoprire e ricco di dettagl, insieme a gustosissimi riferimenti ai passati GTA più o meno velati (dal più palese con Johnny, passando a missioni impostate alla stessa maniera di missioni classiche quali Bomb da base e Death row, fino alla inaspettata Z-type di GTA II). Peccato per la mancanza di molti interni (primo GTA da secoli senza fast food aperti), ma l'esplorazione è davvero coinvolgente. Il gameplay è migliorato ed a tratti è più fluido (e preferisco molto di più lo stile di guida e la fisica), anche se danni e "morte" spesso sembrano poco bilanciati Storyline: migliore di GTA IV come ritmo (grazie ai 3 personaggi), mi ha lasciato l'amaro in bocca per lo stesso motivo: manca un finale soddisfacente. GTA IV aveva il problema inverso, un emozionante finale piagato da una prima parte davvero noiosa; in gta V nessuno dei tre finali porta ad una fine accettabile, perché mancano quelle che a mio parere devono essere qualità necessarie di un finale: una missione difficile e impegnativa (è lunga, ma non certo ardua, e si conclude premendo un tasto) e una risoluzione dei conflitti che anche nel finale C non è completa del tutto (trevor e Michael si chiariscono dopo il finale se li si fa uscire insieme per qualche volta, ma per come ci hanno presentato Trevor, sembra un finale troppo alla buona e distante dall'idea di "psicolabile pericoloso" che il gioco ci ha descritto). posso dire che mi sono divertito di più, e questo comunque mi basta. Personaggi: ok, qui la faccio breve: non lasciatevi ingannare dalla "noiosità" di Michael e dalla follia di trevor, sono personaggi molto più complessi. Lo psicologo (ricco imbroglione del cavolo) da comunque qualche indicazione su chi è e cosa vuole Townely/De santa, mentre Trevor ha non solo in se una carica distruttiva, ma una sua morale distorta e un suo modo di viviere che non è il mero caos, anche se purtroppo sfocia spesso in questo. Franklin al contrario, forse perché ideato come il "classico gta protagonist" è davvero poco approfondito, ha una relazione off-screen, ha una gang (lui e lamar) che opera spesso off-screen, in molte mission e cut-scene è sullo sfondo. Per me il peggiore, e affidare a lui la scelta del finale mi è sembrato un tantino fuori luogo. Missioni: FINALMENTE si torna al ca**eggio! La varietà è tantissima, il divertimento assicurato... finchè non si rigiocano le singole missioni. Allora ci si accorge che molte sono scriptate (ovvero devono andare SEMPRE allo stesso modo), che l'esplorazione è talvolta limitatissima, e che la possibilità di inventiva è inesistente. La R* vuole creare anche missioni "cinematografiche" per evitare che durino pochissimo (basti pensare a "The ballad of rocco, inseguimento non scriptato di 30 secondi"). Purtroppo proprio le missioni come quella di rocco possono essere svolte in mille modi diversi (inseguito con vari mezzi e poi speronato, colpito alla testa, bazookato, persino investito da un autobus), mentre altre, lunghe e comunque bellissime, non hanno di fatto varianti (come "I fought the law", dove inseguite vestite da motociclisti delle auto sportive, divertente ma dallo svolgimento sempre uguale). Brutto anche inserire meccaniche (come guidare treni) che poi non si possono usare. Varie ed eventuali: Il gioco è comunque vastissimo, e ci sarebbe da parlare di grafica, musica, comicità... Troppo! Concludo allora con una considerazione: GTA V è deludente per chi si aspetta il capolavoro del secolo. E' anche deludente per chi immagina lo stesso "valore di shock" che ebbe per tutti noi la vastità di San Andreas. E' però un grande gioco, probabilmente più grande di GTA IV, che come Michael si sente in un periodo di transizione, legato da una parte al mithos di 15 e più anni di GTA, e dall'altra alla moderna tecnologia, alla connettività (e non sempre questo è un bene, se si trascura il singleplayer) e a numerose caratteristiche tipiche dei giochi moderni (vita che si rigenera, abilità varie etc...). E' ambizioso ed al contempo lacunoso in molte aree, ma ha un pregio: mostra comunque una cura nei dettagli mostruosa e una passione immensa di chi ci lavora dietro. Forse, invece che semplicemente "giocato", GTA V va "vissuto" (magari immergendosi nella vita quotidiana dei protagonisti) e allora si potrà forse riuscire a godere appieno il mondo creato da R*... ... ...almeno finche un bug non mi elimina la macchina dal garage per la 15a volta!!!
  11. sed

    Che finale avete scelto?

    Perché ritenevo (e tutt'ora in parte ritengo) coerente il fatto che trevor dovesse morire. In tutta la storyline ce lo presentano come un pazzo psicopatico, e se da una parte abbiamo la sua parola di "lasciarci in pace" dopo il colpo, dall'altra sappiamo di cosa è capace in un raptus di follia. Speravo però che il finale fosse organizzato diversamente, magari con un briefing tra Michael e Franklin (mentre a malapena si parlano per telefono), e magari con una presa di coscienza più lunga da parte dei due sul perché va fatto l'omicidio. Invece, per come è stato creato da R*, franklin che di punto in bianco decida di uccidere trevor "perché glielo dice uno potente": lamento la scrittura frettolosa della scena, non tanto la coerenza delle scelte dei personaggi. senza parlare poi del fatto che il vero gameplay nelle missioni A e B è inesistente, 5 minuti scarsi di inseguimento contro la mezz'ora buona del finale C... la R* chiaramente non si è impegnata molto nel realizzare le altre due conclusioni (a differenza di GTA IV, dove le due strade sono lunghe ed impegnative alla stessa maniera) e questo mi rattrista di più.
  12. sed

    Che finale avete scelto?

    scelta A, e me ne pento (anche perché per sbaglio ho cancellato il salvataggio di scorta per poter cambiare la mia decisione...ora sono bloccato con trevor defunto e le sue side missions perse per sempre ) a me sinceramente i finali a scelta multipla non piacciono, perché ritengo che un buon finale debba essere coerente con la trama narrata, e soprattutto di finale ce ne può essere solo uno, ed è il primo a cui giochi che rimane comunque nella memoria come conclusione dell'esperienza. Quindi la MIA esperienza si conclude con la deludente morte di trevor. La scena in se non sarebbe neppure male,quasi drammatica, e con qualche linea di dialogo in più e con Michael che uccide trevor (cosa che accade solo se aspettate troppo a sparare con franklin) sarebbe stata una buona conclusione della vicenda. Ma dove fallisce miseramente è nel dare giuste motivazioni: Franklin pare sinceramente fuori dal personaggio e fin troppo accondiscendente con il nemico, mentre Michael appare quasi sbrigativo nel comportamento. Peggio di tutto, con questo finale, oltre a bloccare tutto ciò che non è stato fatto con Trevor, NON conclude nulla, un paio di telefonate da parte di nemici e conoscenti e chi si è visto si è visto, la storyline di fatto non finisce, ma si "blocca" per sempre in quel punto non risolvendo i vari buchi narrativi. Il finale B (fare fuori Michael) è anche peggiore: basta dire che trevor non appare per nulla. Scusate lo sfogo lungo, ma sono abbastanza amareggiato. Sono adulto abbastanza da sapere che una scelta porta delle conseguenze,anche "gravi" (vedersi tagliare fuori il 100%) ma quando la scelta è da fare al buio tra una VERA missione finale che conclude la vicenda, e due scelte fasulle con missioni brevissime e per nulla sviluppate, allora mi sento preso in giro. Fossero stati tre finali equamente sviluppati e conclusivi, avrei potuto accettarlo di più.
  13. Ti capisco, e anche io dopo averci pensato credo di prendere solo la versione base. Capisco che il mondo oggi gira così e i DLC stanno diventando un mezzo diffusissimo per fare soldi, ma è proprio il principio che non mi va giù. Per i DLC di GTA IV la R* si era fatta in quattro, e sembrava davvero ORGOGLIOSA di fare qualcosa di totalmente innovativo. con 30€ in più ti portavi a casa un gioco nuovo, e non due cavolate come adesso. solo 2/3 anni fa la R* diceva (mi pare parlasse il capo design): "Lot of the time the stuff you can download to be more of an appendage to a game in terms of, you know, a new area opens up, or you can travel to another island, or something like that (...)You know, it's cool, and it keep fans coming back, but [there's] nothing that's crossed story arcs and that's what we're trying to do, to push this, to deliver a new experience" (tradotto alla buona: la maggior parte delle volte i DLC sono più un'appendice di un gioco,come una nuova area o un'isola in cui puoi viaggiare. E' fico, e fa tornare continuamente i fan, ma non c'è niente che unisca diverse storie, ed è quello che stiamo cercando di fare, di spingere verso questo, di creare una nuova esperienza) Ecco, visto che si esalta la R* come una casa che produce sempre cose di qualità e punta molto sull'innovazione, questi DLC per me non hanno niente di innovativo, sono solo pezzi del gioco originale impacchettati ad un prezzo superiore. Qualcuno potrebbe dire che comunque ci hanno messo tempo e attenzione per fare i DLC, però non credo sia vero. insomma, quando mi vendi una "super-ricarica delle abilità" (che di fatto è un trucco bello e buono), capisco che è semplicemente un modo per fare qualche rapido spicciolo. La cosa buffa è che finchè lo faceva per esempio Saints Row (THQ o volition, incolpate chi volete) era una me**a e un furto, lo fa la R* ed è la cosa migliore del mondo... un po' di coerenza. detto questo, mi giocherò il mio gioco base, sperando almeno che NON ci siano limitazioni nel gioco stesso (odio quando per esempio ti appare grossa la scritta "AREA/ARMA/VEICOLO BLOCCATO, E' NECESSARIO SCARICARE"...non solo tolgono elementi dal gioco originario, ma ti prendono anche per i fondelli)
  14. Ecco, di tutto quello che mi emoziona delle news, questa qui non mi è piaciuta molto. Per il free-roaming non comporta grandi problemi (anzi, sarei passato ad un sistema di recupero del 100%, dato che in pieno deserto non c'è possibilità di recuperare vita), ma per le missioni vere e proprie non è una cosa buona, e spero si possa disattivare. Anche se si recupera solo il 50%, è pur sempre troppo secondo me, perché rende comunque più facile gli scontri e permette di non usare troppa strategia. Per quanto ho amato red dead, avere la vita rigenerata in automatico era una delle cose che amavo di meno, e non ho mai avuto quel pathos come in alcune missioni di GTA IV, dove riuscire a stendere i nemici con poca vita era veramente soddisfacente. pronto a rimangiarmi qualsiasi lamentela se rendono tale caratteristica opzionale, comunque.
  15. Forse l'esercito non insegue i criminali coi carroarmati.... ma che siano i criminali ad usare mezzi corazzati può succedere (e spero possa accadere anche in GTA V)
×