Jump to content
GTA-Series.com Forums

anthony93

Members
  • Content count

    514
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About anthony93

  • Rank
    Member of the forum
  • Birthday 05/28/1993

Profile Fields

  • Gender
    Uomo
  • Place
    Provincia di Agrigento, Sicilia

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Gamer's Profile

  • Xbox LIVE™ Gamertag
    The DaRk HeRo93
  1. anthony93

    Il ritorno di PK

    Sicuramente continueranno la storia ma dubito che abbiano intenzione di pubblicarlo su un mensile a parte come ai vecchi bei tempi (anche se ci spero ). Magari per adesso continuano a fare delle storie a puntate su Topolino ogni tanto per sondare il terreno. A me va bene anche cosi: tra non avere completamente PK e a averlo su Topolino preferisco la seconda.
  2. anthony93

    Il ritorno di PK

    Il fatto del nome di PK infatti mi lascia perplesso, io ricordavo che erano due universi paralleli divisi, cioè una sorta di svolta marveliana dell'universo di paperopoli in cui Paperino incontra Uno quando viene mangiato da quel gargoyle, mentre nell'universo classico di topolino rimane il solito paperinik con la 313x e tutto il resto... Ma a quanto pare le numerose testate e rubriche dei vari PKNA, PK2 e raccolte mi hanno confuso le idee Comunque la terza serie non la ricordo per niente, come si chiamava? o.ò Hai ragione, mi ero dimenticato di quella scena... Il fatto è che nella Disney non hanno una continuity precisa, i personaggi delle storie su Topolino vivono avventure auto conclusive, non invecchiano e spesso il loro background cambia da autore ad autore, è questo vale anche per il classico Paperinik. PKNA invece ha rivoluzionato questo aspetto e la confusione è causata dal fatto che è stato usato un personaggio classico Disney come Paperinik (che fino a quel momento aveva avuto solo storie auto conclusive) in una serie che ha una continuity precisa come PKNA dove contano pure gli anni in cui avvengono le storie. Alla fine io la penso in questo modo (è una questione di punti di vista): come hai detto tu c'è un universo in cui il classico Paperinik nel 1996 ha incontrato Uno, ha assunto il nome di PK e a ha vissuto tutte le avventure di PKNA, PK2 e Potere e Potenza. Ma comunque ha sempre mantenuto il ricordo di quando era il "semplice" Paperinik perché quello è a tutti gli effetti il suo passato. Poi invece c'è un altro universo parallelo in cui Paperinik non ha mai incontrato Uno e vive in una Paperopoli senza Ducklair Tower, una città meno moderna dove non esistono tutti i personaggi di PKNA. Le storie di questo "universo alternativo" vengono pubblicate quindi su Paperinik Appgrade o Topolino. E infine, a dirla tutta, ci sarebbe un ulteriore universo parallelo dove Paperino non è mai diventato Paperinik (per tutte quelle storie classiche in cui Paperino non è un supereroe). Comunque la terza serie si chiamava semplicemente Pk - Pikappa. E' iniziata subito dopo la conclusione di PK2 nel 2002. Ha avuto circa 30 numeri. Praticamente gli autori hanno riscritto le origini di PK da zero. In questo ulteriore universo alternativo (lol), Paperino non è mai stato Paperinik ma veniva scelto direttamente da Uno per entrare nel corpo dei "Guardiani della Galassia" (come le Lanterne Verdi) per il suo coraggio. Ogni guardiano aveva il compito di difendere un pianeta, è tutti indossavano lo stesso costume, quello classico di Paperinik (assurdo). In questa serie il nome PK veniva scelto da Paperino dopo aver letto il numero di serie del suo scudo extransformer. In contemporanea all'uscita di questa serie, è stato inoltre commercializzato il videogioco "Chi è PK?" della Ubisoft, che per le origini del papero mascherato mischiava elementi della prima e sopratutto della terza serie. In quel gioco si sono inventati un altro significato per PK: quel Platyrhynchos Kineticus che citavi tu prima... Insomma, tutto questo ha portato a creare una confusione immensa nei lettori XD
  3. anthony93

    Il ritorno di PK

    Presente! Concordo con te, la storia è stupenda, al livello delle migliori della prima saga. Ho apprezzato il fatto che l'hanno riempita di citazioni e personaggi delle prime due vere serie (PKNA e PK2), ignorando del tutto la terza (che per il fatto di essere un reboot, è stata tanto disprezzata dai fan storici al punto da guadagnarsi l'appellativo "PK Frittole"). Ho trovato fantastiche le tavole a pag. 28 e 34 dell'ultima parte della storia: nella prima PK cita addirittura le sue origini Martiniane, ovvero quando era solo "Paperinik il diabolico vendicatore" e i suoi nemici erano Paperone, Gastone o Rockerduck. L'autore ha voluto ricordare ai lettori più giovani o meno attenti che il protagonista è sempre Paperinik, anche se ha cambiato armi, auto, attrezzatura e alleati il personaggio è sempre rimasto lo stesso. Difatti, rispondendo a un tuo precedente post, l'abbreviazione PK non vuol dire Platyrhynchos Kineticus come hai scritto ma semplicemente Paperinik, che inizia a farsi chiamare cosi fin da PKNA #1. Alla fine la scelta di chiamarlo Paperinik o Pikappa, all'interno delle storie, è a discrezione dell'autore, E infatti se ci fai caso, proprio nella storia su Topolino (ma anche nei vecchi albi) viene chiamato più volte in tutti e due modi. La seconda tavola che ho citato invece mi ha quasi commosso:
  4. anthony93

    Salviamo RDR

    Ma come diavolo hanno fatto? Quindi non si può proprio giocare online? Solo su PS3 o anche su Xbox 360? Mi pare che i server siano separati.
  5. anthony93

    Salviamo RDR

    Ma che problema c'è?
  6. anthony93

    .: Il Gioco del Momento! #2 :.

    Io ce l'ho per PC, è uno dei miei giochi dell'infanzia quindi ha per me un valore affettivo notevole. Lo rigiocato dopo molto tempo in questo periodo ed è stato come fare un tuffo nel passato. Certo, ora con l'occhio critico da videogiocatore che ho sviluppato ho notato i numerosi difetti ma comunque adoro il sistema di combattimento corpo a corpo e l'ambientazione simile a Ghost in the Shell. Inoltre ho scoperto che in giro ci sono molti fan che creano mod per questo gioco che ne migliorano gli aspetti o aggiungono nuove missioni. A parte tutto questo, ora sto giocando a Batman: Arkham Origins.
  7. Non mi risulta che l'online comprometta in maniera cosi grave il single dopo le ultime patch, al massimo possono sparire le armi dei protagonisti dall'inventario (quello che è successo a me). Comunque basta fare un backup dei salvataggi per stare al sicuro.
  8. anthony93

    I dettagli che avete notato in GTA V!

    Ah bene devo provarci allora, grazie
  9. anthony93

    I dettagli che avete notato in GTA V!

    Si però mi sembra che la Bullet GT sia una delle poche auto che abbia il serbatoio (se non l'unica). Con la maggior parte delle altre auto non è possibile farlo, purtroppo.
  10. anthony93

    Tiriamo le somme...

    Secondo me il numero delle missioni è giusto così. La Rockstar ha voluto diminuirlo perché ha visto che con GTA IV molti non l'hanno neanche finito a causa dell'eccessiva durata e ripetitività delle missioni (non io). Quindi hanno deciso di creare una stroryline più breve ma densa, varia e frenetica. Tra l'altro io mi sono divertito molto di più con i due DLC di GTA IV (che contavano 40 missioni in croce) che con il gioco base. Meglio la qualità che la quantità.
  11. anthony93

    GTAV Gameplay

    Molto bene. Ho sempre desiderato avere più stealth nei GTA. Grazie per le info
  12. anthony93

    GTAV Gameplay

    Figata! Quindi si usa il coltello o le mani? O tutte e due?
  13. anthony93

    GTAV Gameplay

    Capito. E avete visto se si possono fare azioni stealth come uccisioni silenziose con il coltello o a mani nude?
  14. anthony93

    GTAV Gameplay

    Il personaggio può ancora accovacciarsi?
  15. anthony93

    GTAV Gameplay

    Ah, avevo capito che era possibile postare materiale leakato in questa sezione. Scusate.
×