Jump to content
GTA-Series.com Forums

AlessioLaker

Members
  • Numero di messaggi

    300
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    5

AlessioLaker last won the day on Luglio 13

AlessioLaker had the most liked content!

3 Follower

Informazioni su AlessioLaker

  • Titolo
    Membro del forum
  • Compleanno 19/10/1977

Campi del Profilo

  • Genere
    Male
  • Luogo
    Perugia

Informazioni di Gioco

  • Rockstar Games Nickname
    mandri1977
  • PlayStation Network ID
    mandri1977

Ultimi Visitatori del Profilo

1355 visualizzazioni del profilo
  1. AlessioLaker

    Motomondiale 2018

    Lorenzo dà un altro pugno in faccia a chi ha dubbi sul suo valore di pilota. Nonostante un piccolo errore alla 3 a 3 giri dalla fine e l'azzardo della doppia soft il maiorchino si impone con velocità e aggressività su un coriaceo Marquez. Terzo Dovizioso, che perde contatto con i primi due a pochi giri dalla fine. Sesto Rossi. Marquez leader con 59 punti su Rossi, 71 su Lorenzo e 72 su Dovizioso.
  2. AlessioLaker

    Red Dead Redemption 2

    Direttamente dai creatori di GtaSeries.... Grazie mille allo staff per il tempestivo ed efficientissimo lavoro
  3. AlessioLaker

    Red Dead Redemption 2

    Hype a livelli davvero spaventosi , ancora più di prima. Fantastico.
  4. AlessioLaker

    Red Dead Redemption 2

    I primi manifesti a NYC
  5. AlessioLaker

    Motomondiale 2018

    Desmodoppioooooo. Dovi vince una gara noiosa nella prima parte e più tirata nella seconda, Lorenzo regola Marquez che guadagna qualche punto su Rossi, quarto dopo aver superato Crutchlow. Rossi è stato a lungo con i primi, ma nel finale i ducatisti e Marquez ne avevano più. Marquez ora al comando del Mondiale con 49 punti su Rossi, 68 su Dovi e 76 su Lorenzo. Viñales out, abbattuto alla prima curva da Bradl.
  6. AlessioLaker

    Formula 1 2018

    Ricciardo passa dalla Red Bull alla Renault : contratto per le prossime due stagioni.
  7. AlessioLaker

    Topic NBA

    Dopo aver preso LeBron James - che giocherà per la prima volta in carriera ad Ovest: verrà quindi evitata la quinta finale filata fra GSW contro James - i Lakers ( che hanno firmato Rondo,Beasley e Lance Stephenson, oltre a Javale McGee, creando uno spogliatoio con alto tasso di personalità e nervi a fior di pelle garantiti ) oggi hanno presentato le loro nuove divise: Non sono molto esaltato dal giallo troppo acceso della prima (avrei preferito un "oro" più classico), mentre a mio giudizio la bianca è stupenda. Molto bella anche la viola.
  8. AlessioLaker

    Red Dead Redemption 2

    Non saprei che dirti perché in realtà non ne ho mai presa una nemmeno io , era solo per info. A tal proposito, sempre per chi fosse eventualmente interessato, segnalo : Inoltre....
  9. AlessioLaker

    Formula 1 2018

    Hamilton vince il GP d'Ungheria impnendosi su Vettel e Raikkonen. In partenza la coppia Mercedes tiene il passo mentre Vettel (quarto in qualifica sotto l'acqua) scavalca Kimi (che poi avrà problemi con il tank dell'acqua da bere a gara in corso). Vettel prende la testa della gara dopo i pit stop Mercedes ma non riesce a girare con ritmi alti. Complice pure un problema con l'anteriore ai box il tedesco rientra dietro Hamilton (al comando con un vantaggio rassicurante) e Bottas. A pochi giri dalla fine Vettel attacca e Bottas resiste di forza, ma finisce lungo. La coppia Ferrari si insedia al secondo e terzo posto. Ricciardo,in furibonda rimonta dopo il 12esimo posto del sabato, al penultimo giro attacca Bottas che lo spinge lungo. L'australiano non si arrende e rabbiosamente si prende il quarto posto alla prima curva dell'ultimo giro. Per il contratto del giro precedente Bottas (purtroppo ottimo nel fare da scudiero ad Hamilton , visto che fino alle due follie finali aveva girato bene) finirà sotto inchiesta. Nel Mondiale ora Hamilton comanda con +24 su Vettel.
  10. AlessioLaker

    Red Dead Redemption 2

    Per chi fosse interessato eventualmente al pre-order della guida ufficiale.
  11. AlessioLaker

    Formula 1 2018

    Hamilton - scattato 14esimo - rimonta furiosamente e va a vincere in Germania, aiutato dalla pioggia che ha colpito il GP di Germania a 20 giri dalla fine. L'inglese è stato aiutato, quando comunque era in forsennata risalita, da un errore dilettantesco di Vettel che, primo, ha perso il controllo della Ferrari ed è finito nella sabbia all'inizio del Motodrom. La Ferrari era in testa e avrebbe potuto centrare una doppietta comunque non facile ma la pioggia ha stravolto i piani. Hamilton è stato bravo a cogliere il momento giusto a rientrare ai box e ha sfruttato al meglio ultrasoft e intermedie. Vittoria inglese favorita non solo da una sua grandissima prestazione, ma anche da un Bottas praticamente "bloccato"da Wolff & co. e da un "taglio"sull'erba fra i box e la pista poco dopo il 50esimo (53esimo credo fosse, ero ancora a tavola ), taglio a mio modo di vedere irregolare e per cui Hamilton è ora sotto inchiesta. Doppietta Mercedes,Kimi terzo e Verstappen quarto. Ora, se Hamilton non sarà penalizzato, Vettel è a -18 dal pilota Mercedes nel mondiale piloti. Weekend emotivamente difficile in casa Rossa, anche per le vicende che stanno colpendo l'ex AD Marchionne: si leggono notizie poco confortanti sul web ( problemi cardiaci o malattie ancora più gravi), palese che il discorso legato alla spalla operata non regga più.
  12. AlessioLaker

    ..:: Topic Concerti ::..

    In settimana ho seguito un paio di concerti non esattamente del mio genere preferito ma che mi sono piaciuti molto: a UJ (sotto il diluvio ) mi sono visto i Massive Attack, il loro trip-hop - e lo spettacolo di luci e suoni che so accompagnarli e che non ha deluso - mi aveva sempre incuriosito e finalmente ho avuto la possibilità di vederli dal vivo. Ottime esecuzioni con supporto anche degli Young Fathers (che avevano aperto il concerto), Horace Andy e di Deborah Miller . Trascinante spettacolo anche da parte di Little Steven & The Disciples of Soul a Cortona. In una piazza Signorelli calda, ma purtroppo non piena , Miami Steve e i suoi hanno regalato 2h40 filati di musica. Solo per "Standing in the line of fire", "The city weeps tonight" e "Princess of Little Italy" .
  13. AlessioLaker

    Mondiali di Calcio (Russia 2018)

    Per chi come me ha sperato nella Croazia la delusione è enorme. Il 4-2 è pesante. Nel primo tempo la Francia si è praticamente solo difesa ed è passata in vantaggio con una sfortunatissima deviazione di Mandzukic su punizione di Griezmann , autore pure del secondo gol dei galletti su rigore, convalidato dal Var e provocato da fallo di mano di Perisic. Marcature francesi intervallate da una bella rete di Perisic (tiro dal limite - leggermente deviato - dopo dribbling ad eludere l'intervento difensivo di Pogba). Sotto 2-1, i croati nella ripresa hanno subito la maggior qualità dei francesi: due grandi gol di Pogba e Mbappé hanno dato il via alla festa dei Blu, non rovinata neanche dal clamoroso errore di Lloris che ha portato al 4-2 definitivo (Mandzukic). Enorme dispiacere per una nazionale come quella croata. Modric probabilmente non potrà ripetersi fra 4 anni. Kylian :
  14. AlessioLaker

    Motomondiale 2018

    Gara non molto bella (e dopo il Dutch GP non poteva essere altrimenti ). Marquez, dopo aver preso il comando sorpassando Lorenzo, ha gestito bene la gara e, nel momento in cui Rossi si è riavvicinato, ha imposto un ritmo insostenibile per mantenere il gap. Rossi ottimo secondo di fronte ad un Viñales tremendamente efficace as usual nella seconda parte di gara. Petrucci ottimo quarto e meglio rispetto agli ufficiali: Lorenzo , dopo aver comandato il gruppo per diversi giri, è calato alla distanza. Dovizioso praticamente mai in gara. Bautista chiude di fronte alla coppia ufficiale al quinto posto. Marquez ora è al comando del Mondiale con 46 punti di vantaggio rispetto a Rossi, 56 su Viñales, 77 su Dovizioso ( a pari merito con Zarco), 80 su Lorenzo.
  15. AlessioLaker

    Motomondiale 2018

    Si ritira sicuramente uno dei piloti più bravi tecnicamente nella guida. Frenato molto dalle tante botte a causa del fisico mingherlino e anche da un talento complessivamente non al livello dei più grandi. Nonostante l'appoggio di Honda non è mai riuscito a mostrare la continuità necessaria in un'intera stagione. Bello a vedersi, ma fra rivali di altre marche e compagni di squadra è capitato in una delle ere peggiori per poter vincere nella top class. Bravo ed incompiuto.
×